Parker gela sulla sirena i Thunder!

Col derby di NY posticipato causa uragano, solo Spurs e Thunder sono scesi in campo della notte con il successo ancora tirato dei texani.

 

 

 

San Antonio Spurs – Oklahoma City Thunder 86-84
SAS: Duncan 20, Diaw 10, Green 13, Parker 14 (11 ass), Jackson 11
OKC: Druant 23 (14 rimb), Westrbrook 18, Martin 15

I San Antonio Spurs is prendono la loro rivincita sui Thunder andandoli a battere all’ultimo secondo grazie, ancora una volta, a Tony Parker; non poteva che ssere una partita combattita tra el due finaliste della Western Conference agli ultimi playoffs, San Antonio prova a scappare ad inizio 4° periodo con un break di 11-0 portandosi sul +8 (77-69), OKC però torna subito in partita. La rimonta degli ospiti è nelle mani di Russell Westbrook che con 4 tiri liberi consecutivi da il +3 (81-84) a 1’26”.
Sempre Westrbook, a 47″ dalla sirena, ha tra le mani il layup del possibile +5, lo sbaglia e da li comincia il TP9-Show; il francese segna subito la tripla del pareggio, Westbrook perde una sanguinosa palla (6 nel match) a 7″ e sulla sirena l’ex Mr.Longoria segna il suo classico jumper che regala il successo Spurs!

Il Buzzer-Beater di Parker
[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=LqlZ-55Z6OM&hd=1]

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B