Harden spara sui Thunder: “Mi hanno deluso!”

Prese in mano le redini dei Rockets “Il Barba” adesso è divenuto una superstar e non ha perso tempo per scagliare un’evitabile frecciata all’ex squadra.

Sarà il mega-contratto firmato con gli Houston Rockets, saranno le più che superlative prestazioni firmate a referto nelle prime partite, sarà che da 6° uomo adesso è diventato una superstar di franchigia ma a James Harden (23 anni) manca quella cosa chiamata stile e le ultime dichiarazioni contro la sua ex franchigia ne sono una conferma.

Ad NBA On YahooIl Barba” non ha usato mezzi termini contro gli Oklahoma City Thunder, organizzazione che lui riteneva come una seconda famiglia ora divenuta una traditrice: “Dopo tutto quello che abbiamo fatto insieme, dopo tutto quello che abbiamo creato, mi dai solo un’ora per diecere (riferendosi alla domenica dell’estensione/addio da OKC, ndr)?” aggiungendo: “Era la decisione più importante della mia carriera, mi ferì molto quel fatto”.

I Thunder avevano messo sul piatto il massimo che potevano, 4 anni per $54 milioni, Adrian Wojnarowski ha chiesto all’ex Arizona State se avesse avuto più tempo cosa avrebbe deciso: “Chi lo sa, domani è un altro giorno, no? Chissà cosa vrei fatto”.

 

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • michele

    “che noia, che barba” ( cit).

  • Jurassic_Park

    Vuole creare il barba-drama che non c’è stato?

  • Paul

    “Chissà cosa avrei fatto”. Se va beh, ma vaffanbarba va..

  • gasp

    Be si bisogna dire che Presti ha scambiato troppo velocemente Harden ma le dichiarazioni di quest’ultimo sono assolutamente fuori luogo e sciocche

  • Nitrorob

    intanto cosi si è giocato dei possibili titoli!
    purtroppo i soldi hanno vinto anche questa volta!
    è un peccato per quello che si è spezzato!
    ma dopo tutto il successo che ha avuto poteva almeno avere la decenza di stare un pò zitto!
    voglio vedere trà qualche mese quando Lin si sentirà in secondo piano come collaborano!

  • hayes

    “Rimani di stucco, è un barba-trucco!”

  • michele

    ma harden sarà libero di dire quello che gli pare o no? che palle tutti sti censori……quale sarebbe la sua grande colpa, quella di aver rovinato il giocattolo dei thunder e i calcoli del “genio” Presti? magari è anche libero di fare quello che gli pare e di giocare dove gli pare….

  • jamikitt

    Michele
    Ma sopratutto quando decidi qualcosa su un contratto e tieni in ballo 18 mln, qualche giorno per riflettere potrebbero anche lasciarteli!

    Ho difeso a spada tratta Prestie ma se non ha aspettato nemmeno un giorno, allora è stato uno stronzo!

  • Yohei

    @Nitrorob
    Lin sa di essere in secondo piano da quando è arrivato il barba… non puo essere un primo violino.. deve ancora dimostrare tanto.. per me è solo un giocatore mediocre.. poi vedremo!

  • alert70

    Pensate per davvero che Presti, il Barba e il suo manager non avessero parlato per tempo riguardo le possibili opzioni? Pensate davvero che per mesi non si fossero degnati di parlarne attorno ad un tavolo? E’ fantascienza. La squadra finalista NBA con la “grana” del rinnovo di Harden, aspetta un’ora prima della scadenza per fare l’offerta al sesto uomo dell’anno?

  • Nitrorob

    “Pensate per davvero che Presti, il Barba e il suo manager non avessero parlato per tempo riguardo le possibili opzioni? Pensate davvero che per mesi non si fossero degnati di parlarne attorno ad un tavolo? E’ fantascienza. La squadra finalista NBA con la “grana” del rinnovo di Harden, aspetta un’ora prima della scadenza per fare l’offerta al sesto uomo dell’anno?”

    lo ri posto in caso qualcuno non leggesse bene!;-)
    diciamo che le colpe ci sono da tutte e 2 le parti!
    ma di sicuro uno come Sam Presti se ha fatto cosi aveva i suoi buoni motivi!
    cmq io sia chiaro auguro al Barba di fare una carriera stellare come si merita!

  • michele

    jamkitt

    la verità la sanno solo i diretti interessati…..harden ha fatto la sua scelta, le prime partite in maglia rox sono state ottime, sta rivitalizzando una piazza storica come houston (che ha certamente meno fascino del regno delle favole oklahoma city in cui tutti si vogliono bene sotto l’egida di presti ma pazienza), poi il tempo dirà chi avrà avuto ragione.

  • max

    Harden ha pensato solo ai soldi..il resto è fuffa!!

  • jamikitt

    Alert
    e se invece harden dicesse la verita?

    Tu parti dal presupposo che il Barba dice scemenze, e se non fosse cosi?

  • Nitrorob

    jamikit allora tutti gli articoli fatti precedentemente fatti sulle trattative erano cazzate!
    ma veramente credete che con tutte queste cose in ballo presti nn gli abbia lasciato più di un giorno??
    dai nn scherziamo!
    è dall’estate che discutono!anzi secondo me lA scelta l’hanno fatta molto prima del 31!!
    uff spero per la squadra e per james che nn diventi na storia come quella di allen!
    sarebbe inutile in questo momento

  • Mixer

    Questo e’ stato l’anno dei frignoni, prima howard con la sua telenovelas, poi harden che se ne va per 18 milioni in piu’… direte eccazzo sono 18 milioni… il fatto e’ che ne avrebbe presi comunque una quantita’ enorme e in piu’ si sarebbe messo un paio di anelli sulla mano crescendo in fama (e quindi in soldi dagli sponsor).

    per quanto questi due siano sempre dei grandissimi cestisti hanno perso davvero tanto in quanto a credibilita’!

  • DW3

    michele ma ti sta così sulle palle il più grande miracolo sportivo-manageriale dell’era moderna solo per non è dei tuoi celtics?

    harden ha avuto mesi per decidere non scherziamo. Ho già espresso il mio parere sulla questione dicendo che ha fatto una scelta per certi versi giusti per altri meno(tutti evidentissimi a noi figurarsi a lui) ma è la sua vita ragazzi mica la nostra purtroppo quindi mettetevi l’animo in pace… certo che non può uscire con ste fesserie

  • Addirittura miracolo sportivo-manageriale!?!?Sara così quando vinceranno qualcosa, altrimenti potranno essere ricordati come i Magic 92-96; hanno avuto culo a pescare Durant, perché se prendevano la prima scelta per dire,pigliavano Oden easy. Poi anni di stagioni con record ridicoli hanno portato a scelte alte nel draft. Già con i rinnovi hanno iniziato a fare le prime cazzate, Westbrook al massimo, Ibaka reso troppo importante dal contratto spropositato e Harden invece lasciato come ultima ruota del carro. Posso capire buona gestione manageriale, ma parlare di miracolo è troppo ora come ora.

  • in your wais

    No, a Michele da il cazzo che OKC ha preso il posto di Seattle…che in linea di principio è una tesi che posso anche sposare, avevo grande simpatia per i Sonics, per la città, per tutto il Nord Ovest…

    Immaginare la stessa squadra di oggi in maglia verde…altro che Kemp+Payton, roba da orgasmo

    Solo che va bene ripeterlo una, due, tre volte…però poi che palle…ok, nn ti piace OKC, pace…tanto il danno è fatto, stanno in Oklahoma da 4 anni, hanno una squadra giovane e divertente, hanno talento, sono allenati bene e gestiti alla grandissima da Presti…non sarebbe bello godersi la più bella favola sportiva NBA di questi anni dopo gli Spurs?

    No, meglio lagnarsi e gufare…

    Harden può raccontare quello che gli pare, ma del contratto avevano parlato per mesi, sapeva benissimo quanto avrebbe offerto Presti, lira più, lira meno…quindi ha avuto tutto il tempo di pensarci, non dicesse cazzate…

    Prenderà 2 milioni in più a stagione, ed avrà la palla in mano come e quando vuole lui. Questo voleva, ed è giusto che lo abbia ottenuto. Ma avesse il gusto di non dire cazzate

  • in your wais

    DrDre

    14 milioni a stagione (55/4) per un 6° uomo da 17p a partita, che ha fallito totalmente le Finals sono briciole, da “ultima ruota del carro”?

    Ibaka ha 23 anni, migliora ogni anno, stoppa di tutto, ed in attacco a quell’età e con quella esperienza si è visto molto di peggio. I lunghi si sa che li paghi sempre tanto, se ne prende 10 DeAndrè, pensate Ibaka quanti ne poteva chiedere…

    Westbrook lo fate passare per lo scemo del villaggio, per carità avrà 1000 difetti, ma ha 24 anni, migliora di continuo, ed è già oggi tra i migliori 10-12 giocatori della NBA…c’è gente che ha dato 20 milioni annui ad Arenas o Rashard Lewis, direi che i suoi almeno sono meritati

    Riguardo al draft, non vedo dove sia il culo. KD lo poteva scegliere anche un bambino di 6 anni, ma Westbrook in pochissimi lo davano tra i primi 10, ed anche Harden alla 3 era tutt’altro che scontato

    Sembra che ogni volta che una squadra o un giocatore sta sulla bocca di tutti, debbano sbucare improvvisamente persone a cui stanno sui coglioni a prescindere

  • salviamo trigari

    Amen

    aggiungo:

    poverino gli hanno dato un’ora per pensare…mavalà già in primavera non si parlava d’altro nonostante stessero giocando per entrare nella leggenda.

    Harden è fortissimo ed è proprio perchè lo è e sa di esserlo che ha rifiutato l’estensione, non sono 2 mil/anno il problema, vuole essere lui l’alpha dog, magari percorrendo i passi dello stesso Durant leader di una squadra giovane capace di crescere, crescere, crescere fino ad arrivare alle finals, auguri

    ah magari è solo una mia idea ma tra un RW da 40+ punti in una partita di finale (seppur loosing effort) e uno che ha fatto lo spettatore non pagante preferisco il primo

    trovo anche divertente criticare Presti per non avergli dato tempo di “pensarci su”…. si certo facciamo arrivare il 1.11.2012 così avremmo avuto il barbadramma fino a febbraio o peggio ancora giugno, altro che K-Mart, Lamb e scelte, se andava bene prendeva una pizza e una birra. Allora chiedo cos’è meglio (anche nell’immediato)? un sesto uomo da 15 ppg e un rookie promettente o un giocatore più forte si, ma anche tante paranoie per un futuro incerto?

  • Io contestavo il fatto che prima di dire miracolo sportivo manageriale bisogna che vincano qualche titolo, altrimenti di miracoli manageriali c’è ne possono essere stati un infinità: Kings del 2000, Magic 92-96, gli stessi Heat di Wade e James, i Pistons 2004-2008, senza parlare del vero miracolo cioè gli Spurs, che sono all’apice dell’NBA da 20 anni ormai.

  • hanamichi sakuragi

    Harden è un bugiardo oltre che scemo se crede cha la gente si beva le stronzate che dice.
    oltre a questo è senza stile.
    lui sapeva benissimo che non avrebbe accettato quanto gli offrivano.
    Come hanno scritto in tanti voleva guadagnare uno sproposito ed essere la 1° stella.
    Per me vincera molto meno di durant, e non mi stupirei se a houston non vincesse un cazzo, e non solo li.

    L’unico dubbio è che forse tra 54 e 60 avrebbero potuto incontrarsi a metà strada e ci guadagnavano tutti, in quello forse presti non ha fatto tutto quanto il possibile.
    ciò non toglie che lui resti un bugiardo senza stile

  • in your wais

    Beh, se giochi ad OKC, in un mercato minuscolo, in una città priva di tradizioni sportive, partendo dalle ceneri dei Sonics, ed arrivi ad un passo dal titolo, con un nucleo base che ti terrà ai vertici per anni, si, per me è un miracolo sportivo

    Io questa idea che giocatori o teams possano essere considerati d’elite solo quando vincono la capisco fino ad un certo punto…

  • Ma infatti basta concordare su cosa si intende per miracolo sportivo, se la vogliamo vedere come dici te allora d’accordissimo. Poi Presti metà del lavoro l’aveva svolto a Seattle con Durant e Jeff Green già integrati, a Oklahoma city l’ha solo finito, e per la verità il vero miracolo, ovvero tenere il gruppo unito, non gli è riuscito proprio benissimo. Poi va bene il mercato piccolo, la mancanza di tradizione sportiva etc etc, ma le scelte che ha fatto al draft sarebbero state le stesse sia a Seattle sia a Okc, quindi per adesso la differenza fra le città a livello di mercato e FA, non si è vista perché le cose sarebbero avvenute in ugual modo sia in un paesino sperduto sia in una metropoli.

  • D-Matt

    soldi? ha fatto bene, cioè ma state scherzando forse? non è che è andato a guadagnare 3/4 milioni in più in 6 anni ma quasi 30 in più rispetto a quanto offrivano thunder! poi magari invece voleva finalmente essere considerato la star assoluta , cosa che ai thunder non sarebbe stato possibile dato che addirittura quella capra di westbrook era più considerato! IO STO CON IL BARBA, poi perfavore non ha fatto ste grandi dichiarazioni contro i thunder quindi non fate i moralisti, già chi ha scritto l’articolo starà ancora rosicando x il titolo dello scorso anno…Senza il Barba noi di south beach non abbiamo rivali

  • D-Matt

    scusate aggiungo che qui ancora si parla di Howard! x finire ai lakers vrei fatto le stesse identiche cose sue punto.
    FEAR THE BEARD

  • michele

    caro in your wais, qui mi pare che gli unici che si lagnino siano le vedove thunderiane di harden e i gufi quelli che auspicano “non vincerà niente a houston”….la verità è che harden ha dimostrato di avere due palle cubiche mettendosi in gioco come prima stella a houston perchè in caso vada male sarà pieno di sapientoni che grideranno “l’avevo detto, doveva restare a fare lo scudiero di durant e westbrook a vita”. massima stima per quanto mi riguarda, del resto mi frega meno di zero.

    )

  • Nitrorob

    il barba è giovane e ha solo una cosa in testa (come la maggior parte dei giovani li dentro) la fama e i soldi!
    imparasse da parker ginobili o td che pur di rimanere agli spurs si sono ridotti gli ingaggi!
    un giocatore come parker che prende 36milioni per rimanere agli spurs!
    lui ne ha rifiutati 54 che è ben oltre quello che presti poteva offrire!
    o lo stesso ginobili, 6° uomo a vita! mai un lamento o una parola!ha avuto i suoi alti e bassi ma è sempre li a lottare!
    pensate che negli anni le offerte per fare il leader su altre squadre nn gli siano arrivate??eppure è rimasto li pur sapendo che partirá sempre dalla panchina!
    questi sono dei veri professionisti cari miei!
    altro che i ragazzini viziati di oggi!
    purtoppo i valori veri stanno sparendo!
    spero solo che dai thunder o da kd e west nn arrivi risposta perchè senno inizierà la solita telenovela

  • jamikitt

    Ma perchè invece Westbrook non poteva rinunciare a qualche dollaro?

    A Miami i tre amigos prendono i stessi soldi, e alzi la mano chi paragonerebbe come impatto Lebron e Bosh! Wade e Lebron hanno rinunciato a del denaro sapendo di poter vincere cosi, ma in quel di okc l unico che avrebbe dovuto rinunciare alla pecunia sarebbe dovuto essere harden!
    E a differenza di Miami vedete la stessa differenza che intercorre tra Wade e Bosh passare anche tra Harden e Westbrook?io no!

  • hanamichi sakuragi

    scusate D-Matt e michele il punto non è se abbia fatto bene o no ad andarsene, cosa che dipende se un giocatore tiene alla gloria sportiva o al conto in baca, ma alle sue dichiarazioni. il campionato è finito a giugno e harden sapeva bene quanto presti era in grado di offrire. non aveva bisogno di 3 giorni in più (che non aveva) per decidere. ha detto una cazzata per far apparire la sua scelta come una non scelta.
    diverso sarebbe stato se avesse detto: ho rifiutato OKC perchè penso di valere il massimo salariale e voglio essere il punto di riferimento di una squadra. così avrebbe dimostrato di essere uno con le palle. da ciò che dice dimostra solo di essere un falso e non aver il coraggio delle proprie azioni (ovvero che gli interessano i soldi e punto).

    poi io personalmente non avrei mai dato il massimo a RW e tra i 2 preferisco harden ma come detto è un altro discorso

  • D-Matt

    esatto wade e james sono molto piu forti nel complesso di bosh e al posto che guadagnare “solo” 15 milioni avrebbero potuto guadagnarne minimo da 20 in su e invece hanno deciso x il bene comune dei 3 di ridursi i rispettivi ingaggi x creare un “dinastia”. nei thunder invece durant e west non hanno rinunciato a un euro mentre il barba doveva farlo x entrambi! troppo comodo cosi, già si sarebbe dovuto sacrificare a fare il terzo violino in più anche a una vagonata di soldi! voi tutti che parlate avreste fatto diversamente dal barba? siate sinceri e onesti… fear the beard ormai è il mio nuovo idolo

  • hanamichi sakuragi

    D-matt io forse non mi spiego. SULLE DICHIARAZIONI in questa pagina è un bugiardo. basta ragionarci su e si arriva alla conclusione che è così.

    Su cosa avrei fatto io al suo posto dipende: se mi sentissi bravo come KD avrei richiesto il massimo salariale e chiesto di essere la 1° opzione offensiva. ottenuto il rifiuto sarei finito a houston a chiedere 80 mln e fare ciò che voglio.
    se avessi riconosciuto di giocare al fianco del prossimo dominatore dell’nba con accanto un giocatore che più o meno è al mio livello mi sarei accontentato di 54 mln con la speranza di vincere tanti anelli.

    Per me, e mi posso sbagliare, harden non è tra i primi 10 giocatori dell’nba oggi, e credo neanche nei primi 15. quindi con quello stipendio non vincerà un cazzo

  • D-Matt

    come dici tu lui e westbrook sono allo stesso livelli , ma evidentemente non x la dirigenza thunder dato che a una ha offerto il massimo e all’altra “spicci”. poi noi non sapremo mai come è andata alla fine, magari in privato il barba aveva chiesto il ruolo di titolare? piu soldi? più minuti? noi comuni mortali non lo sapremo mai x cui ognuno con le proprie idee , ovviamente in termini prettamente tecnici ci hanno perso tutti thunder x il valore indiscusso del barba e i thunder x il valore di questa squadra!

  • shaq4ever

    rimango sempre perplesso quando leggo certe dichiarazioni..
    il barba è un bugiardo perchè sapeva quanto poteva offrire okc da mesi
    ????
    siete stati a cena con lui e vi ha confidato i dettagli del contratto?
    può essere che lo sapesse o può essere di no, non essendo amico intimo di harden IO non lo so

    poi se presti non l’ha contattato 3 mesi prima dicendo “ti offro 52 milioni” (cosa un po’ strana) come faceva a saperlo?
    okc poteva offrire a lui quanto e più delle altre squadre
    NON HANNO VOLUTO
    si può discutere se giusto o sbagliato, se avrebbe comunque rifiutato perchè voleva essere leader ecc…
    ma rimane il fatto che okc gli ha offerto molto meno di houston, meno di quanto potesse. hanno deciso così per non pagare la luxury e/o non ingolfare il salary.
    certo è che le considerazioni in merito al fatto che harden sarebbe l’unico ad aver fatto sacrifici quando gli altri hanno strappato il massimo, ci stanno tutte
    ibaka sarà anche giovane e futuribile (esattamente come harden, non un 90enne) ma vale la metà di harden. e non vale il discorso “è un lungo”, perchè la merce preziosa sono i centri di ruolo, non le ali forti.
    in attacco ancora adesso vale decisamente poco.
    harden è tutto un altro giocatore e effettivamente pensare che mi danno 750mila $ in più di ibaka mi fa capire che non tengono a me così tanto.. a me sembrerebbe un insulto
    credo che più per la questione di soldi in più presi a houston, la scelta derivi dal fatto che sarebbe stato comunque in ombra e non il leader ma soprattutto che con quell’offerta Presti non gli ha dato l’importanza che meritava

  • Nitrorob

    la smettiamo di parlare di leader??? a okc nessuno sarà leader finchè ci sarà durant!!!
    punto. e questo il barba lo sapeva meglio di tutti!
    sapeva che li nn sarebbe mai stato il numero uno e allora ciao!
    ma sinceramente io preferisco fare il gregario di kd piuttosto di fare il numero uno con il cinese e il turko!
    ricordiamo che a houston nn ha vinto neanchr t-mac con yao!!!

  • michele

    “ricordiamo che a houston nn ha vinto neanchr t-mac con yao!!!”

    meno male che a gufare secondo iyw sono i simpatizzanti di harden eheheeh

  • hanamichi sakuragi

    Shaq a me il discorso non sembra difficile.
    parto dal presupposto che harden abbia un manager (o più di uno) che abbia parlato con presti diciamo dalle finals in avanti
    diciamo che sti mangare e presti non siano proprio una crew di imbecilli ok?
    questi si sono fatti pranzi e pranzi e cene e cene e avranno ben capito quanto poteva offrire presti.
    quest’ultimo avrà avuto un’idea di quanto chiedeva harden.
    sicuramente presti avrà fatto riferimento a ibaka quegli altri gli avranno detto che si aspettavano qualcosa di meglio.
    ora se harden avesse voluto rimanere a OKC avrebbe pensato tutto quello che abbiamo pensato noi. guarda caso sul forum si discuteva di 12/13 mln a stagione ritenendo quella cifra impossibile da raggiungere per okc.
    ora se la pensiamo noi che siamo 30 menteccatti,e guarda caso ci piglaimo pure, voglio sperare che questi top manager sportivi abbiano le idee ben più chiare di nba-evolution.
    a tutto questo aggiungi le dichiarazioni nel corso dell’anno e delle olimpiadi che vuole restare a okc.
    ora se vuoi restare pigliare come durant e RW e fare la 1° opzione offensiva sei un coglione. anzi sei il primo dei coglioni. se invece vuoi crescere all’interno del gruppo la situazione diceva : durant RW 20 + 20 Ibaka 12. risultato quanto ti aspetti? e visto che la situazione la conosci da luglio 2011.. di quanto tempo hai bisogno di decidere che 54 non van bene?
    io non contesto la scelta, e sinceramente tra 54 ed 80 c’è una grandiosa differenza, non saprei cosa avrei fatto.
    ma cazzo la coerenza con se stessi. lui voleva altro. liberissimo di farlo. dire che non gli hanno lasciato tempo è una balla degna dei nostri politici.

  • hanamichi sakuragi

    “diciamo che sti mangare ” volevo dire diciamo che sti manager