La sfida di Bryant: “Giocare fino a 40 anni!”

La stella dei Lakers è tornata a parlare del suo futuro e adesso si è posto un obiettivo ambizioso ma secondo lui possibile.

Kobe Bryant (34 anni) si sta divertendo a giocare sul suo futuro lasciando i suoi tifosi e gli appassionati con un punto interrogativo non da poco, in estate aveva detto e ripetuto che avrebbe finito la sua carriera in coincidenza con la scadenza del suo contratto con i Lakers, ma adesso ha alzato il tiro.

Al “Los Angeles Times” il “Black Mamba” ha lanciato la sua sfida personale: “Giocare fino a 40 anni non è un obiettivo che va al di là della realtà” aggiungendo: “C’è ancora chi balla YMCA e i pick-up games, giocherò per tutto il tempo in cui vivrò”. Oltre al futuro Kobe deve pensare al presente, stanotte i suoi Lakers scenderanno in campo a Sal Lake City contro i Jazz, il #24 non si è allenato nella giornata di ieri per via del piede dolorante: “Spero di essere almeno al 90% per Utah” ma allo stesos tempo ha molta fiducia nel suo fisico: “Sono davvero in perfetta forma e il mio corpo è in grando di gestire questi problemi, se gioco meno minuti mi va anche bene!”

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B