LeBron su Mike Brown: “È stato sfortunato!”

Il celere esonero dell’ex coach dei Lakers ha suscitato diverse opinioni a riguardo, tra queste quelle della sua ex stella a Cleveland.

Se a Los Angeles è unanime la volontà di ri-avere Phil Jackson, nella Lega è unanime il pensiero che l’avventura di Mike Brown sulla panchina dei Lakers non è mai iniziata: “Credo che non abbia mai avuto la fiducia della squadra si dalla scorsa stagione” sono state le prime parole del collega Gregg Popovich, stessa opinione anche del suo ex pupillo a Cleveland, LeBron James (27 anni).

Il “Chosen One” ha giocato per 5 stagioni sotto la guida di coach Brown e queste sono state le sue parole: “Credo sia stato sfortunato e che sin da subito non avesse le possibilità di far bene onestamente (nell’intervista ha usato l’espressione “fai shake” come a dire che non ha ricevuto un trattamento equo, ndr)” aggiungendo: “Tra la short-season passata e sole 55 partite in questa alla fine non ha disputato neanche una stagione intera” poi LBJ si trattiene: “Avrei delle cose a dire ma non le dirò adesso, posso solo augurargli il meglio per il futuro e ripetere che è stata un’avventura sfortunata, l’NBA è così”

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • DR.DUNKESTEIN

    Lo ha detto chiaramente Magic Johnson a ESPN : “quando hai Kobe, Nash, Gasol e Howard non puoi adattare loro al tuo gioco, è il tuo gioco che si deve adattare al loro “…. c’è voglia di show-time a LA e Brown non è indicato in tal senso…

  • Marimba

    Kobe è palesemente finito

  • max

    x Dunke: il problema che a parte Howard i Lakers sono una squadra vecchia….fare lo showtime con quel tipo di giocatori è alquanto improbabile.aggiungiamo che nash nel sistema lakers con Kobe c’entra come la nutella sui maccherroni…uno abituato a fare pick & roll ed a far correre le sue squadrw e l’altro ad avere la palla in mano ed accentrarsi quasi sempre prima o poi tendono a autodistruggersi.secondo me Brown,che trovo cmq un allenatore pessimo,cmq è stato il capro espiatorio di una squadra fatta ,al di là dei nomi che la compongono,male.

  • Amico di Marimba

    Brown e LeBron: due grassoni a confronto!

  • marimba

    vergognati anziano finito con il 24, sei un mangia allenatori.