Felton trascina NY, Cole salva gli Heat!

Brooklyn batte Boston in volata con Pierce protagonista in negativo, Knicks super a San Antonio con Felton, Heat col brivido a Denver.

 

 

 

Brooklyn Nets – Boston Celtics 102-97
BKN: Humphries 10 (13 rimb), Lopez 24, Johnson 19, Williams 24
BOS: Pierce 22, Garnett 14, Terry 10, Barbosa 17, Lee 13

Vittoria tirata da parte dei Brooklyn Nets sui Boston Celtics con Deron Williams protagonista; a 60″ dalla conclusione Jeff Green trova la tripla del -1 (93-92), D-Will conquista fallo e liberi che non sbaglierà per il nuovo più 3 poi il momento chiave. Pierce entra in area, cerca il 2+1 ma sul fallo non gli entra il layup e successivamente farà 0/2 dalla lunetta con 34″ da giocare! Nel finale J.J e Williams non tremeranno dalla lunetta e daranno la vittoria ai loro.

San Antonio Spurs – New York Knicks 100-104
SAS: Leonard 16, Duncan 14 (14 rimb), Parker 19 (12 ass), Ginobili 12, Splitter 13, Jackson 10
NYK: Chandler 13 (11 rimb), Anthony 9 (12 rimb), Felton 25, Kidd 14, Smith 17, Wallace 10

Sesta vittoria consecutiva per i Knicks ma questa è arrivata a San Antonio, in rimonta, con Raimondo Felton versione go-to-guy e con un Carmelo Anthony da 3/12 dal campo; a7’14” dalla sirena finale gli Spurs toccano il massimo vantaggio sul +12 (89-77), Felton segna il layup del -10 e farà partire un super parziale di 25-6 che lascerà di stucco i padroni di casa, durante il break anche 3 triple (due consecutive) di Jason Kidd, +7 (95-102) a 36″ e 6-0 Knickerbockers.

Denver Nuggets – Miami Heat 93-98
DEN: Gallinari 13, Faried 16 (20 rimb), Iguodala 10, McGee 18, Miller 19, Hamilton 11
MIA: James 27 (12 ass), Battier 18, Bosh 14, Miller 12

Italian Job: Gallinari 13 pt (4/8, 1/4, 2/4), 2 rimb, 1 ass, 1 persa

Con Wade messo a riposo Miami passa lo stesso a Denver col solito LeBron James assistito da Shane Battier e Chris Bosh; Heat che giocano bene e dominano per tutta la partita trovando a metà del 3° quarto il mini-break di 6-0 (due triple consecutive firmate Battier e Miller) per il +19 (51-70). I Nuggets però tirano fuori l’orgoglio e rimontano fino al -1 (91-92) a 1’37” e qui esce l’uomo che non ti aspetti, James trova Norris Cole fuori dall’arco che non sbaglai da 3 per il +4, sul capovolgimento di fromte Denver mancherà per 4 volte consecutive (3 Faried 1 Miller) il canestro del possibile -2, LBJ chiuderà i giochi dalla lunetta.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • Nitrorob

    si ma ragazzi il quintetto di ora con Felton, Jikk, Chandler e melo gioca una media di 30 e passa minuti a partita!!
    ma ci rendiamo conto che non possono reggere cosi 82 partite??
    è ovvio che uno come stat fa bene! io non mi preoccuperei di lui!
    io piuttosto punterei a mantenere il sistema dei 2 play! e non mettere Shumpert in mezzo!
    secondo me la chiave è quella per ora!
    anche perchè cosi stat avrà molti assist serviti come ce l’avrà melo!
    poi farei una seconda linea con JR, belli capelli e Sheed!

  • tom

    hanamichi

    stat è uno forte e chi dice il contrario?
    in QUESTI knicks però a parere mio, è di troppo e vederlo uscire dalla panca, oltre che 6°uomo + pagato della storia, diventerebbe superfluo perchè non ha quella forza di entrare in campo e spaccare il culo ai paperi alla j.r.smith (ma nemmeno alla taj gibson).
    se non ricordo male le seconde metà di quarto stat è abituato a viverle da spettatore. solo un caso?
    forte ok ma non abbastanza per rischiare di rovinare QUESTO melo.
    il suo backup non lo farà mai, potete starne certi quindi io quoto alert e punto un deca su stat in qualche gulag siberiano: la sua partenza non potrà fare altro che saldare l’organico.

  • hanamichi sakuragi

    no LOL non giocava da 5 ma da 4.
    cmq quei knicks peggiorarono con l’arrivo di melo.

    se io avessi messi e ronaldo cercherei di farli giocare assieme.
    cmq può essere che io abbia torto ma questi knick qui non hanno mai giocato con stat. quelli dell’anno scorso erano evidentemente diversi.
    allora si sarebbero dovute dire le stesse cose di melo quando lin giocava meglio senza lui che con lui.. e lo stesso faceva stat.. credo sia un peccato che nessuno faccia un passo indietro per tentare di vincere. a questo punto devo pensare che i big 3 di boston e miami siano degli scenziati.

  • tom

    nitrorob

    mandi via stat e prendi 2/3 giocatori di medio livello e risolvi il problema del minutaggio della panca.

    stat va a fare lo zarro in qualche novosibirsk america e ny si coccola melo ed una chimica di squadra (apparentemente) perfetta con 2/3 innesti che stanno buoni senza pretese, fanno il loro lavoro e magari in cerca di visibilità per il prossimo anno perchè in scadenza di contratto.

  • Nitrorob

    piuttosto, ma si sa quando rientrerà più o meno???

    cmq ricordiamoci che ora c’è Kidd! sicuramente saprà come mettere in moto Stat!
    io mi fido di lui! sono sicuro che non sia tutta questa disgrazia, il meccanismo è diverso e quindi è tutto da vedere!
    non si può tenere conto delle scorse stagioni!

  • LOL

    @ hanamichi sakuragi

    Mi sa che ricordi male, NY con D’Antoni il primo anno giocava con Felton, Fields, Gallinari, Chandler (Wilson) e Stat da 5.

  • jamikitt

    Ma io il fatto che Stat non possa accettare di fare il sesto uomo non lo capisco!
    Prendi bei soldini, bene giochi dove ti dice il mister e eviti di rompere i coglioni! Altrimenti ti scambio subito con i bobcats per ripicca!

    Porca troia faccio il commercialista, oggi c erano da spostare dei pacchi ma mica dico al mio capo, no io questo ruolo non lo accetto! Ma siamo fuori prende 20 cucuzze l anno ed è sempre rotto, è già tanto che gli fanno fare il sesto uomo!

    Che poi è uno dei ruoli che più incidono sulla gara! Una secon unit con prigioni jr novak sheed e stat sarebbe la migliore della lega, e con sheed vivino penso che anche in difesa piegherebbe un pò di più le gambe! In più il tiro sul perimetro di wallace e di novak gli aprirebbero l aria come piace a lui!

  • Nitrorob

    o poi se proprio vi fa schifo ce lo prendiamo noi al posto di Perkins! tanto peggio di cosi non può fare!
    almeno qualche rimbalzo in difesa se lo prende!!ahahahahahah

  • in your wais

    Ma che cavolo vuol dire, ora nn ti può piacere KG come giocatore, e darti i nervi per alcuni suoi atteggiamenti? Vabbè, è un classico, vedasi alcune tue frecciatine a Ray Allen

    Quando compirai 16 anni forse capirai meglio, verso i 25 magari inizierai a porti anche delle domande. Per ora rimani con i Celtics in versione “molti nemici, molto odore”

  • tom

    jamikitt, la gente come te, me e gli altrui utenti qui del blog nn può immaginare cosa gli passa per il capo ad uno che uscito dall’high school è andato nell’nba a fare i veri soldi.
    capisco benissimo il tuo ragionamento ma ad ora, senza riscontro effettivo, io mi gioco una birra con chiunque che amar’e circoncisco stoudemire a woodson gli faccia una pernacchia se lo mette in panchina a fare il cambio di melo o chandler, non esiste.
    poi se mi sbaglio sarò pronto a rivedere il mio giudizio ed ammettere d’aver preso un granchio.

  • gasp

    Buonasera a tutti!
    STAT deve essere cambiato assolutamente perche non riesce a giocare con Melo e viceversa,situazione aggravata dall’arrivo di Chandler.
    P.S Demi Moore è una bellissima donna anche a 50 anni suonati

  • rat

    anche io nn sono particolarmente tifoso di lebron , ma chi continua a denigrarlo per la decision e poi come dice iyw fra 2 titoli lo esalterà nn mi piace come tutti i voltagabbana,io nn sono tifoso di bryant a d esempio e nn lo sarò nemmeno se vincerà 7 titoli, ma c’è gente che lo considerava poco più che un miracolato prima dei 2 titoli da leader ed ora lo mette nel pantheon degli immortali,e purtroppo ho abbastanza anni per ricordare che il dio del basket jordan veniva deriso ogni volta che usciva dai playoffs anche se con squadre fortissime e adesso è unanimente concepito come il goat perciò un pò di obiettività

  • rat

    sul capitolo stat, ma stat è quello che 2 anni fa se nn era per un grande bryant portava i suns in finale nba, no perchè se è quello ny se lo deve tenere stretto

  • ma ancora pensate dopo il tiro alla quaglia di melo stanotte che sia un serio pretendente all’mvp,per me anche se ny facesse il miglior record,lebron durant bryant e paul sono di un altro pianeta ma nel secondo quintetto ci potrebbe andare, saluti dal prescelto (8 doppie doppie in 10 gare)

  • jamikitt

    Il prescelto ma per te conta solo chi vince l mvp?

    No perchè lo scopo sarebbe un altro, e melo ce l ha messa tutta per far vincere la sua squadra, cercando di non prendere troppi tiri visto che era in serata no!

    Ma tanto con te mi sa che è fiato sprecato! Non preoccuparti troppo lbj lo vince anche quest anno l mvp quindi dormi sonni tranquilli!

  • Ammiraglio

    Jamikitt, sì, è fiato sprecato…

  • mjrossit

    Anche perchè se il belinelli di turno facesse 50+20 ad ogni partita vincerebbe l’mvp a mani basse. Quindi cos’è un problema di nome? I bimbiminkia e fanboy aumentano.

  • Ammiraglio

    lilin

    il discorso che fai non è errato. Bisogna vedere a Maggio come stanno messi, e questo è valido per chiunque.
    Io non faccio discorsi del cazzo dicendo “tanto Miami ai playoff starà apposto” o “tanto LBJ tra 10 anni avrà 187 anelli” come qualcun’altro. E lo stesso dicasi per LA o NY o per Bryant o per Anthony.

  • rdonnie

    iyw(Gesù)

    ultima risposta, trovami e posta un solo mio commento in cui ho denigrato James o gli ho dato del perdente da quando scrivo qui o sul vecchio sito! altrimenti fai la figura del coglione (e non sarebbe la prima volta) avendomi “accusato” di commenti da te inventati! Io ho semplicemente detto una cosa dimostrabile al 100%, ovvero che hai attaccato michele accusandolo di essere un piagnone quando gli scorsi p.o. hai cacato il cazzo a tutti perchè Bosh era fuori. Salutoni

  • Marimba

    Bryant non sei più credibile neanche con le parole, sei un leccapiedi anziano e finito

  • mjrossit

    Marimba ti vedo molto più attivo del solito. Come mai? Avrei delle domande da porti.

    Tu hai detto che quando kobe si sarebbe ritirato saresti sparito. Dato che mi sembri uno di parola ci credo anche, ma quindi smetterai anche di commentare altri giocatori?
    Non ricordo perchè ce l’hai con kobe, mi rinfreschi la memoria?
    Dato che ormai ti danno retta in pochi, di solito i nuovi, salvo poi capire di ignorarti, perchè continui? Ti diverti davvero? E’ pura curiosità la mia, per me puoi continuare all’infinito. Bye

  • Jurassic_Park

    Visti i Knicks, partita niente male, probabilmente la più divertente che ho visto questa stagione.

    Il rientro di Stat può risultare in un problema, perchè non puoi far partire dalla panchina nessuno dei tre (Chandler, Anthony e Stat) come del resto non potresti farlo a Miami. Ecco il solito errore dei gm dei tempi moderni, prendere giocatori alla c**** senza preoccuparsi delle spaziature e dei ruoli, ma solo del nome. Oggi sono tutti d’accordo nel dare addosso a D’Antoni per la sua esperienza disastrosa a New York ma io sono convintissimo che ci fosse lo zampino di Anthony, e della sua coesistenza con Stoudemire sulle annate fallimentari dei Knicks.
    Stanotte forse Stat sarebbe servito a uscire sui tiratori di San Antonio dal momento che gli Spurs hanno cominciato a ingranare con il quintetto piccolo dalla fine secondo quarto in poi. C’era solo uno fra Duncan e Splitter in campo, infatti alla fine con quel parzialone del brasiliano che ha dato agli speroni il +10 credo che Pop fosse davvero indeciso se far rientrare Duncan in campo per il finale. Knicks che rischiano di perdere con un tiro da fuori molto altalenante e rientrano in gara grazie a ‘ason Kidd; a proposito, questa è la prima che vedo New York con lui in campo e ho notato una cosa curiosa: Felton porta palla e lui gioca guardia sugli scarichi. E’ successo anche altre volte?
    Jr Smith è da prendere decisamente in considerazione per il ruolo di SMOTY.

    ps: Ma quanto sono brutte le divise dei Knicks… i giocatori sembrano tutti grassi!! xD

  • tom

    marimba se ti invito a c’è posta per te gli dai l’ok a maria per aprire la busta? sarò lì dietro e la prima cosa che farò sarà abbracciarti e urlare insieme a te “è finito!!!! è finito!!!!”. marimba never give up

  • lilin

    melo se continuasse a giocare in questo modo non so se vincerebbe cmq l’mvp.
    ho come la sensazione che non sia molto considerato a differenza di altre superstar. credo che se avranno l occasione lo daranno a durant altrimenti lebron.

    parlo di sensazioni, non so davvero come lo considerino negli states però mi sembra abbastanza ridimensionato rispetto al suo effettivo valore

  • Jurassic_Park

    Tra l’altro stasera New York è in b2b a Memphis. Il mio pronostico è che la striscia di vittorie si fermi stasera e Memphis rischia di diventare la contender killer dell’anno.

  • mjrossit

    Bè Memphis non avrà un Lebron o un Durant ma ha 3 dei giocatori nella top 5 del proprio ruolo come Gay Randolph e Gasol. Più altri ottimi giocatori come Conley Allen Speights e altri giocatori di sistema che danno sempre il loro. In attesa di Wroten. Con Mayo erano addirittura più forti, peccato fossero tutti rotti. Sarei contento per loro se vincessero a sorpresa. Mi ricordano molto degli spurs giovani.

  • michele

    iyw

    ovvio che uno puo’ non apprezzare kg, io ho sempre soltanto ironizzato sull’ossessione che ha per lui il buon alert, ossessione che poi si rifletteva in giudizi tecnici chiaramente influenzati dall’antipatia ( indimenticabile quando disse che la sua assenza nei PO 2009 non era stata importante perchè al suo posto big baby davis aveva fatto 10 punti di media a partita e un buzzer beater )

    del resto a lui piacciono i bravi ragazzi come bargnani e vabbè!

  • mjrossit

    del resto a lui piacciono i bravi ragazzi come bargnani e vabbè! ahahah non dirlo come se fosse un suo handicap dai!

  • marimba

    @mjrossit c’è troppa carne al fuoco per rimanere in silenzio. per rispondere alla tua domanda, quando quell’anziano si romperà il femore e si ritirerà io non scriverò più nulla su di lui e sugli altri giocatori. a meno che, e non c’è da escluderlo, michael jordan, giocatore detto il pinguino di batman, ritorni in campo, dato che per taluni è ancora capace di farne 20 di media.

  • marimba

    @mjrossit se la gente mi ignora non mi interessa, l’importante è diffondere il messaggio: kobe bryant è un senile vintage.

  • mjrossit

    Ho capito, sei sorta di supereroe, con degli ideali e tutto il resto, tipo V per Vendetta. Appena ho del tempo ti disegno un costume. Però dovrai metterti le mutande sopra il vestito, non sarà un problema vero?

  • marimba

    Sono un utente finito, anacronistico e vintage

  • jamikitt

    Non le mutande! Ma i pantaloncini di kobe!

    Marimba ma quando Bryant era nel suo prime ti piaceva o già lo odiavi?

  • mjrossit

    marimba che vestito ti piacerebbe? col mantello? tutina aderente?

  • gasp

    Quindi marimba ti vedremo a LA con un costume con scritto “finito” e una maschera raffigurante kobe con le rughe braccare le persone che hanno a che fare con kobe e alla fine andrai tipo kamikaze allo Staples per far esplodere bryant?

  • tom

    http://memecrunch.com/meme/2S4T/oh-you-think-kobe-bryant-s-old/image.png

    marimba sei il mio idolo e spero che kobe bryant giochi quanto robert parish perchè senza di te non posso vivere. seriamente

  • Marimba

    Come la pubblicità il mio compito è quello di innestare delle menti il messaggio che Kobe Bryant è un giocatore palesemente finito e anacronistico… Dati alla mano non si può negare il contrario a meno che non abbiate la vista annebbiata dagli almanacchi e dai video vintage di youtube dove anche Shaq riusciva a correre ancora su un parquet e Jordan prendeva al McDonald un solo cheeeseburger senza cetrioli

  • mjrossit

    e Jordan prendeva al McDonald un solo cheeeseburger senza cetrioli ahahahah

  • alert70

    Michele

    Sei un disco rotto con sta storia di Big Baby.

    Mi piacciono le franchigie giovani? Quale sarebbero? I Kings che si chiamavano Royals? O i Thunder che si chiamavano Sonics? Alla faccia delle franchigie gggiovani. Per me gggiovani sono i Bobcats, i Rapts…..

    Per inciso non tifo Thunder ma simpatizzo per loro. Non cogli la differenza.

    Come tutti esprimo opinioni. Pensi veramente che mi faccio influenzare da “Garnett” quando parlo dei Celtics? Dai, lo sai anche tu che non è così. Cerco di essere il più equilibrato possibile e faccio di tutto anche con il mio bambinone preferito di 2.13m.

    Mi piacciono i brrravi ragazzi? In realtà mi piacciono tutti quelli che hanno un fisico normale e che fanno della tecnica e IQ cestistico fuori dalla norma un valore aggiunto.

    Quindi l’elenco vede Petrovic, Stojakovic, Divac, Sabonis, Rubio, Kidd, Nash……….questi soggetti.

    Garnett lo detesto pur considerandolo un grandissimo.

    Big Baby giocò benissimo…………e i Celtics non sentirono la loro mancanza……..hehehehheheh

  • michele

    disco rotto? ho solo una memoria d’elefante, specialmente riguardo a tutte le tue sterminate perle eheh

  • alert70

    Quindi apprezzi le mie perle…………….hehehheheheh

  • michele

    si, specialmente il capitolo delle scuse trovate per bargnani è una miniera inesauribile di tue perle comiche eheheh

  • alert70

    michele

    Hai ragione sulla memoria d’elefante.

    Non leggi più i post su Bargnani che sono tutt’altro che benevoli………..