Top 5 Moments of the Week

Nuova rubrica di NBA-Evolution che va incontro al voi followers che magari non siete riusciti a seguire tutta la settimana.

Lavoro, università, scuola o altri faccende non vi hanno permesso di seguire la settimana NBA? Da oggi NBA-Evolution vi viene incontro con una rubrica settimanale (ogni sabato alle 12) gestita dallo stoico Gio dove quest’ultimo vi riporterà i 5 fatti salienti/importanti e il big-match della settimana NBA appena conclusa, oggi quelli dall’11 al 17 di novemebre

Top 5 M.O.W

5) Al quinto posto si piazza Eric Bledsoe, che nella notte di lunedì, nel match contro i Miami Heat, ad inzio secondo quarto su un contropiede, ha stoppato in maniera incredibile Dwayne Wade. Qui riportato, il video del grande gesto della guardia dei Clippers

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=e58VrCWqHew]

4) Al quarto posto invece troviamo Jeff Green che con una mastodontica schiacciata in faccia ad Al Jefferson (assistita dal solito Rondo) chiude definitivamente i giochi contro i Jazz.

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=94EqxSBDHdI]

3) Non può non fare scalpore, e quindi si piazza al terzo posto, l’esonero di Mike Brown, che dopo l’altalenante stagione passata, culminata con l’uscita nelle semifinali di Conference e la pessima partenza annuale (bilanco di 1-4 con sconfitte molto pesanti) ha chiuso il legame con la prima squadra di Los Angeles. Nuovo inizio quindi per Kobe & Co. con la piazza che chiedeva a gran voce il ritorno di Phil Jackson, ma le eccessive richieste dello Zen non hanno avuto fortuna. I Lakers saranno ora guidati da Mike D’Antoni, scelta non gradita proprio da tutti.

2) Sorprende e incuriosisce l’alchimia creatosi a Charlotte dove Kemba Walker e il rookie Michael Kidd-Gilchrist (seconda scelta assoluta nel draft di quest’anno) stanno riuscendo nel compito arduo di far felice il proprietario della franchigia e di risollevarne anche il nome, visto le pessime figure racimolate nella scorsa stagione (ricordiamo che con il 7-59 quella dell’anno scorso è stata in assoluto la peggiore annata della storia). Il record è ora di 4-3 e le previsioni per il futuro sono tutt’altro che negative.

1) Il primo e meritatissmo posto è per i New York Knicks di Meluzzo e compagni che con un inizio di stagione fantastica (6-0 e vittorie contro Heat, 76ers nel back-to back, Mavs, Magic e Spurs) stanno giocando una gran pallacanestro, fatta di un Anthony sempre più “Leader” visto l’intraprendenza, ma anche il maggiore gioco di squadra che la stella scuola Syracuse sta dimostrando.

Match Of The Week

Los Angeles Lakers – San Antonio Spurs 82-84
LAL: World Peace 12, Gasol 10 (10 rimb), Howard 13 (15 rimb), Bryant 28
SAS: Duncan 18, Green 11, Parker 19

Big-match della settimana ad Hollywood (13/11/2012) dove la stella di Danny Green è uscita all’ultimo uccidendo i padroni di casa che già si stavano gustando la vittoria; a 1’36” dalla fine si scatena Pau Gasol con 4 punti consecutivi che danno il +3 Lakers (82-79), Duncan accorcia, World Peace sbaglia la tripla del K.O e a 9″ Danny Green spara la tripla del sorpasso! Non è finita, L.A ha l’ultimo tiro che non verrà preso da Kobe Bryant ma sarà una tripla per il catalano, tentativo non a segno e vittoria Spurs

Green vince la partita!
[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=XT8cn0ccnl4&hd=1]

  • tom

    la stoppata di bledsoe è da capogiro.

  • tom

    PS, riguardano il replay della bellissima stoppata…. si vede wade che rimane impigliato con la mano sinistra nei pantaloncini di bledsoe: senza volere ovvio (non vado a pensare male) li agguanta e fa il gesto per tirare giù.
    ora, è chiaro che c’è stata involontarietà, lo stesso dico io quando, con la mano che va per conto suo, arpiono il sedere di prorompenti fanciulle, in autobus o in discoteca, tutte over 18 anche qualche milf o gilf.
    dwaido wade su, non te la devi prendere, anche ai migliori come te e me capita di prendere un ceffone ogni tanto: bledsoe dopotutto le cinque dita te le ha messe (tutte) sul pallone e manco toccato di sfuggita. invece di fare la zitella in menopausa – cosa che ti riesce tanto bene -dovresti ringraziarlo, la lezione manco l’hai pagata.

  • gasp

    Eheh tom non ti pensavo così preso male da palpare le ragazzine!

  • tom

    gasp una sera s’esce si va a giro per locali a tastare culi di giovani turiste anglofone barely legal ci stai? si chiede pure a wade se può sempre che la sua fidanzata lebronna james lo faccia uscire dopo cena.

  • Eh no!!! Un altro post come quello su Seattle NO!

  • tom

    ahah tranquillo ora chiudo, vado a cercare di fare del bene. buona serata!

  • gasp

    non posso sono fidanzato e lavoro quindi il tempo non lo trovo,se me lo avessi detto 15 anni fa avrei accettato senza pensarci.Adesso vi saluto che fra una mezz’ora esco con la fidanzata e poi provate a immaginare eheh…

  • tom

    anche questo episodio merita di entrare nella top moments of the week

    http://it.eurosport.yahoo.com/notizie/curiosport-pornostar-parola-sesso-orale-per-i-tifosi-100626839.html