Roy di nuovo nell’incubo, altra operazione!

Le ginocchia dell’ex Blazers sono tornate a dargli problemi costringendo il giocatore all’ennesima operazione in carriera.

Settimana scorsa vi avevamo riportato dei problemi che Brandon Roy (28 anni) aveva alle ginocchia, problemi che però lo staff medico aveva decretato come non gravi e che serviva solo del riposo all’ex Portland, ma quei problemi si sono aggravati e B-Roy dovrà ritornare ancora una volta sotto i ferri.

L’Oregonian ci riporta che il ginocchio problematico è quello destro e il giocatore si sottoporrà in settimana ad un intervento chirurgico in artroscopia per cercare di risolvere il tutto e provare l’ennesimo ritorno, Roy aveva saltato le ultime 4 partite dei T-Wolves, per lui si tratta dell’8° intervento chirurgico in carriera che tra l’altro gli impedirà di tornare in quel Rose Garden di Portland dove cominciò la sua (sfortunata) carriera.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B