Williams su Howard: “Non voleva i Nets!”

Il PG di Brooklyn rivela un retroscena della telenovela Howard dichiarando che il lungo non era così attratto dai bianco-neri

Stanotte allo Staples Center di Los Angeles i Lakers ospiteranno i Brooklyn Nets, la franchigia che per tutta l’estate ha cercato di accaparrasi quel Dwight Howard (26 anni) che espresse più volte il desiderio di giocare con Deron Williams (28 anni), ma il PG ex Jazz ha rivelato che non c’era tutto questo entusiasmo del collega finito poi ai giallo-viola.

Ad USA Today D-Will ha dichiarato: “Dwight non è mai stato un’opzione concreta per i Nets, i Magic non avrebbero mai messo su una tarde con noi per darcelo” aggiungendo: “Adesso non importa ma credo che quando ha deciso di rimanere nel contratto con i Magic alla Dead-Line, ecco in quel momento credo che abbia chiuso la porta ai Brooklyn” ciò comunque non ha compromesso l’amicizia tra i due: “Sono contento per lui, sta iniziando ad ingranare ai Lakers e credo che le voci delal futura free-agency lo stiano ancora accompagnando, alla fine lui non ha firmato nulla”.

 

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • davide85

    Ma Deron fa anche il GM ai Nets??non è la prima volta che commenta il mercato facendo quasi sembrare che ne sa quanto chi comanda ai piani alti…di solito i giocatori certi retroscena non li sanno o perlomeno non dovrebbero saperlo..va bè che per tenerlo si son venduti anche le figlie tra il suo contratto, trade JJ da spararsi e rinnovi da Kobe Bryant, però che faccia nche il GM tra un pò direi di no…