McDermott porta in finale Creighton al Vegas

Nel big-match della notte NCAA l’esterno di Creighton è stato il mattatore del match contro Wisconsin con 30 punti a referto.

 

 

 

Creighton Bluejays – Wisconsin Badgers 84-74
(38-39)

Bluejays: McDermott 30, Echenique 6, Chatman 14, Gibbs 4, Maningat 5, Jomes 6, Dingman, Artino 2, Wragge 17
All.McDermott

Badgers: Evans 15, Brueseqwirz 2, Berggren 27, Brust 4, Marshall 13, Jackson 3, Dekker 8, Showalter 2, Kaminsky
All. Ryan

Top performance:
Rimbalzi: Echenigue 8 (5 off, CREI)
Assist: Gibbs 7 (CREI)
Recuperi: Jones 2 (CREI)
Palle perse: McDermott 5 (CREI)
Stoppate: Evans 1 (WIS)

MVP: Doug McDermott (CREI) 30 punti (9/18, 1/5, 9/10), 8 rimbalzi (2 off), 1 assist, 1 stop, 5 perse

Recap

Vittoria in rimonta nel 2° tempo per i Bluejays di Doug McDermott contro Wisconsin nella semifinale del Las Vegas Invitational, vittoria che mantiene imbattuta Creighton con 5 successi a fronte di 0 sconfitte.
Primo tempo molto combattuto e giocato sul botta e risposta tra le due squadre con i Badgers che chiudono i primi 20′ avanti 38-39 grazie a due liberi di Zak Showalter a 42″ dalla sirena. Nella ripresa continua il botta e risposta fino a 8’48” dalla conclusione, Wragge spara la tripla del sorpasso sul 61-60 e da vita ad un break di 18-4 per il +8 (76-64) a 2’17” dalla conclusione, nel finale McDermott non tremerà dalla lunetta (4/4) e controllerà il vantaggio dei suoi.

Questo il commento del padre allenatore a fine partita su suo figlio: “Abbiamo lasciato lavorare Doug e lui non ci ha tradito, ha preso le decisioni giuste nei momenti giusti e ha dato un solido contributo in difesa”.

La finale sarà stanotte contro Arizona State.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B