Gasol resta, ma Stoudemire rimane nell’aria

Il fantasy-rumor che vede coinvolte le due ali forti di L.A e New York non si placa, ma i giallo-viola tranquillizzano lo spagnolo.

Malgrado i Los Angeles Lakers rimangano inamovibili sulla situazione di Pau Gasol (32 anni) i rumors su una possibile trade con Amar’e Stoudemire (29 anni) continua a circolare nell’aria los angelina, lo spagnolo non ci pensa e ribadisce la sua posizione tecnico/tattica.

Negli ultimi giorni l’ex Barcellona si è presentato spesso e volentieri davanti ai microfoni anche perché, da quando è arrivato coach Mike D’Antoni, lui è il giocatore al centro delle critiche visto che non esattamente la tipica ala forte che D’Antoni preferisce; negli ultimi 3 anni Pau ha giocato in diversi sistemi e logicamente quello che più lo ha messo a suo agio è stato il triangolo di coach Phil Jackson: “Giocavo nella mia posizione naturale, avevo i miei spazi, minuti e con Andrew (Bynum, ndr) fuori dall’aria potevo giocare la mia pallacanestro”.

Lo spagnolo ha evidenziato le problematiche ad adeguarsi al nuovo gioco: “È tutto diverso, necessità diverse, aspetto diverso, sistema diverso, diverso posizionamento, come professionista devi lavorare per amalgamarti meglio all’interno di esso, stiamo tutti cercando adeguarci al ritmo e alle esecuzioni più veloci per avere spaziature migliori e un flusso più veloce”.

Stanotte Gasol non è stato impeccabile dal campo, nel K.O interno con Indiana ha tirato 2/9 dal campo per 10 punti in 31′

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B

  • tom

    povero gasolina :'(

  • Ammiraglio

    1) Effettivamente non centra molto con D’Antoni.

    2) Zitto, che sei un sensa-palle.

  • in your wais

    No, dai, nn mi sovvertire la grammatica pure tu…

    Se Stat fosse in condizioni decenti, sarebbe un ottimo scambio…L.A. si prende un lungo perfetto per pick and roll e pick and pop, NY un centro offensivo come Cristo comanda…

    In difesa tanto si tratta di due voragini, ma ad L.A. nn servono due giocatori in post, e Stat gioca solo fronte a canestro…rimane il dubbio della convivenza Gasol-Chandler, almeno 12-14′ a partita dovrebbero farli assieme…

    Però Tyson nn chiede palloni, si accontenta degli scarichi (e Gasol la sa passare) e dei rimbalzi in attacco…

    Comunque dubito vada in porto

  • Ammiraglio

    “No, dai, nn mi sovvertire la grammatica pure tu…”

    è riferito a me?

  • in your wais

    Si, diamine, uno come te che mi scrive “sensa palle”…mi hai abituato a ben altro come capacità linguistica (senza secondi sensi…;-))

  • Ammiraglio

    Tu non hai idea di quali errori, ogni tanto fortunatamente, mi capiti di fare; ma veramente la roba più cretina possibile. Questo è un vero orrore in effetti, roba da terza elementare…

    “mi hai abituato a ben altro come capacità linguistica (senza secondi sensi…;-))”

    Sia mai che colga un secondo sensi in questa tua affermazione! 😉

  • Ammiraglio

    ecco appunto… singolare-plurale… *”secondo senso”

  • gasp

    Ma ammiraglio potevi giustificarti dicendo che eri spagnolo! 🙂

  • 8gld

    La situazione a L.A. è tutta da valutare anche se il nuovo coach è arrivato da poco. 4 anni di contratto se non erro.

    a) Howard potrebbe rimaner utile per il suo gioco, Gasol meno.
    b) Il play è fondamentale. Nash lo conosciamo come lo conosce benissimo D’antoni ma ha 38….dovranno pensare chi sarà il sostituto.
    c) Non hanno panchina.
    d) Kobe ha 34 anni
    e) Artest fuori giri.

    Mancano ancora molte partite e avranno modo di trovare gli aggiustamenti ma non rimarrà semplice.

    Gasol-Stat? Gasol no a NY dove troverebbe Anthony a 4, stesso dilemma che possono incontrare gli stessi Knicks con il rientro di Stat.
    Stat a Los Angeles per Gasol? rinunciare a Stat per Gasol non saprei. Se dovessero rinunciare a Stat meglio volgere lo sguardo verso un 3.

    I Lakers possono far bene come ritrovarsi “impicciati”.

  • Ammiraglio

    No, no, quando uno dice una stronzata, deve fare mea culpa. Nessuna scusante 🙂

  • marimba

    ammiraglio e in your wais, la vostra storia d’amore è finita.

  • Andrea Unzeeny

    io non vedo come possano essere compatibili Chandler e Gasol, secondo me o gioca l’uno o l’altro

  • gasp

    No no marimba ammiraglio e in your wais si sono presi una pausa di riflessione! ahahahah

  • Ammiraglio

    Ahahahahaha!

  • Accio

    Eccovi un rumors da marca (via espn.com) http://www.marca.com/2012/11/28/baloncesto/nba/noticias/1354127034.html

    Io non capisco i Twolves. Ok che come ossatura sei ben messo e cmq l’anno prossimo non devi fare movimenti ma io non andrei ad intoccare questa squadra che ha trovato una sua identità. Anche se Pau + Love sarebbero grandi gatte da pelare in attacco ma due telepass in difesa.

  • Geppetto

    Io spero che il principe catalano se ne vada il più in fretta possibile da quell’ambiente di melma che sono i Los Angeles Lakers.
    E che torni a spiegare pallacanestro alle scimmie ultra atletiche ma con 0 fondamentali come Haward.
    E spero che il mio scimmie non sia frainteso eh, non vuole essere un insulto razzista, ma a gente che non ha un movimento e in sostanza sa solo corre e saltare e mettere un corpaccione che madre natura gli ha dato, solo scimmia lo si può definire.

  • in your wais

    Spero che quello di Marca sia solo un rumors per far vendere giornali…Minnie ha un nucleo giovanissimo, nn vedo che ci fa un 32enne, ma soprattutto, uno come Pekovic io nn lo darei mai via, con la penuria di centri che c’è in giro, questo è uno dei migliori, ed è ancora in crescita

  • gasp

    Gli scoop di Marca sono per il 70 % balle ma non si sa mai

  • Geppetto

    Comunque Gasol da Adelman sarebbe tanta roba.

  • Ammiraglio

    Dov’è il guadagno per i Lakers? Ma soprattutto, Washington si libera di Okafor ed acquista Pekovich?

  • Geppetto

    In Atletismo, ecco dove guadagnano. Anche perché se insitono a far giocare così il catlano va a finire che lo danno a New York per Spike Lee, un addetto alle luci e il bagarino fuori dal Madison Square Garden

  • Accio

    I Lakers si sistemano la panca (Barea, Ariza e Jerebko non so male) e in più trovano il 4 buono vicino ad Howard.

    Anche per me non ha senso la trade per Minnie a meno di non temere offerte pazzesche per Pekovic in estate quando avrà una qualifying offer.

    Washington con questo scambio si leva due contrattoni (20M l’anno prossimo) lascia spazio a Seraphin e con Peko ha un giocatore migliore e che costa meno. Poi in estate si vedrà che fare.

  • in your wais

    Ariza ed Okafor dovrebbero essere in scadenza a breve forse già nel 2013

  • LOL

    Chi sarebbe il 4? Quella sega di Derrick Williams? Che per inciso a me pare più un 3 che un 4 ma sempre una sega è

  • Accio

    Hanno entrambi una player option per l’anno prossimo se non erro.

    LOL è proprio lui. E a Minnie cercano da oltre un anno di farlo giocare 3 per la presenza di Love ma è un 4.
    Riguardo poi i giudizi che dai sui giocatori noto con piacere che sono sempre ben articolati ed espressi nel modo migliore.

    P.S. Ma veramente vorresti 7-8 stelle ad LAL e per lo più tutte funzionali e complementari tra di loro? No perché da come parli te questo vorresti. Via Gasol dentro un altro All Star. E poi per la panca puntelliamola con un altro paio di Hall of famer.

    Se i Lakers riuscissero a fare questo scambio e col ritorno di Nash a mio avviso per come risulterebbe nel complesso la squadra post trade ci sarebbe andata a guadagnare. Panchina molto più profonda (a meno di non farli involvere anche loro come successo spessissimo ultimamente) e un roster meglio plasmato sull’allenatore che avete scelto per i prossimi 4 anni.

    Poi ripeto se te vuoi botte piena, moglie ubriaca e pure bona non ci siamo

  • Ammiraglio

    Accio

    Ma quello che dice LOL è vero; dare via Gasol per una mezza sega non mi pare un gran bell’affare!

    Poi ti sistemi la panchina, e con chi? Con Barea e Jerebko? Jerbko è un immondo! Ma cosa vuoi sistemarti?

  • tom

    pau gasol andrea bargnani ?

  • LOL

    hai fatto tutto te, chi ha parlato di stelle, esistono le vie di mezzo, Williams è un mediocre e se ne stanno accorgendo tutti, e l’anno scorso c’aveva la scusa che giocava poco, quest’anno fuori Love è partito in quintetto e ha fatto pena, non può fare lo starter di una squadra da playoff come Minnie figuriamoci in una contender.

  • jamikitt

    Solitamente dissento con lol!
    Ma ora ha raggione! Trade senza senso per tutti! Ci guadagnano solo i wizard!

    Ora io penso che come il dramma howard aveva fatto svalutare il bamboccione, la telenovela Gasol non sta propriamente incrementando il valore dello spagnolo. Ma qualcosa di meglio si può trovare!

    Il catalano con Adelman sarebbe tanta ma tanta robba!