Gasol resta, ma Stoudemire rimane nell’aria

Il fantasy-rumor che vede coinvolte le due ali forti di L.A e New York non si placa, ma i giallo-viola tranquillizzano lo spagnolo.

Malgrado i Los Angeles Lakers rimangano inamovibili sulla situazione di Pau Gasol (32 anni) i rumors su una possibile trade con Amar’e Stoudemire (29 anni) continua a circolare nell’aria los angelina, lo spagnolo non ci pensa e ribadisce la sua posizione tecnico/tattica.

Negli ultimi giorni l’ex Barcellona si è presentato spesso e volentieri davanti ai microfoni anche perché, da quando è arrivato coach Mike D’Antoni, lui è il giocatore al centro delle critiche visto che non esattamente la tipica ala forte che D’Antoni preferisce; negli ultimi 3 anni Pau ha giocato in diversi sistemi e logicamente quello che più lo ha messo a suo agio è stato il triangolo di coach Phil Jackson: “Giocavo nella mia posizione naturale, avevo i miei spazi, minuti e con Andrew (Bynum, ndr) fuori dall’aria potevo giocare la mia pallacanestro”.

Lo spagnolo ha evidenziato le problematiche ad adeguarsi al nuovo gioco: “È tutto diverso, necessità diverse, aspetto diverso, sistema diverso, diverso posizionamento, come professionista devi lavorare per amalgamarti meglio all’interno di esso, stiamo tutti cercando adeguarci al ritmo e alle esecuzioni più veloci per avere spaziature migliori e un flusso più veloce”.

Stanotte Gasol non è stato impeccabile dal campo, nel K.O interno con Indiana ha tirato 2/9 dal campo per 10 punti in 31′

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B