Cavs: distorsione per Waiters, Irving migliora

I Cavaliers aspettano che la situazione della sua caviglia migliori nei prossimi giorni, il sophomore sta per tornare

Nella notte i Cleveland Cavaliers hanno perso a Detroit senza i suoi due esterni più importanti ossia Kyrie Irving (20 anni) e Dion Waiters (20 anni), per il primo si inizia a vedere la luce in fondo al tunnell mentre per il secondo si valuta giornalmente la situazione della caviglia sinistra.

L’ex Duke si è rotto un dito il 19/12 e si supponeva dovesse stare fuori un mese e forse più, ma la guarigione è stata veloce e il giocatore si sta già allenando riuscendo a tirare e palleggiare; invece il rookie proveniente da Syracuse si è distorto al caviglia sinistra nell’overtime di sabato contro i Blazers, le radiografie non hanno evidenziato lesioni serie e quindi Dion dovrà sottoporsi ai vari trattamenti e aspettare che il tutto si plachi.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • gasp

    “L’ex Duke si è rotto un dito il 19/12” ma come ha fatto a rompersi il dito in un giorno che deve ancora arrivare? 🙂