Calipari su Kidd-Gilchrist: “Aveva paura!”

Il coach di Kentuxky ha rivelato che una delle sue ex stelle in NCAA era preoccupata dello sbarco nei pro e delle sue doti.

Dopo un più che incoraggiante inizio di stagione adesso i Charlotte Bobcats stanno attraversando un periodo di difficoltà, dopo il -40 ad Oklahoma City gli uomini di coach Dunlap sono incappati in un filotto di 6 sconfitte consecutive entrando in una mini-crisi, la steesa che si abbattè sulla loro matricola Michael Kidd-Gilchrist (19 anni).

L’ex Wildcast infatti ha avuto un momento di difficoltà prima del Draft e a riportarci questa notizia è stato niente meno che il suo ex allenatore al college, John Calipari; il coach campione in carica ha narrato che la sua ex ala gli mandava diversi sms con frasi tipo: “Forse ho fatto un errore a dichiararmi per il Draft” o “Non sono bravo abbastanza”, Calipari ha riportato al Charlotte Observer che Mike aveva paura come se dovesse morire!

Allorché ha spronato il suo ex giocatore: “Gli dissi “Mi stai prendendo in giro? Potrai sbagliare dei tiri, potrai perdere dei palloni o commettere altri errori, ma è il tuo lavoro e non devi pensare a nient’altro!” concludendo: “Devi giocare ogni sera e dare tutto quello che hai, giocare come un fighter”.

Nella nostra Rookie Race MKG è al 2° posto.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • alert70

    Calipari se la poteva risparmiare.

    Ora per un pò il rookie sarà oggetto trash pesante fino a quando non sarà un fattore.