Wizards di male in peggio, anche Price K.O!

I capitolino perdono pure il cambio del già infortunato Wall e i tempi di recupero anche qui saranno lunghi.

Ai Washington Wizards non gliene va una dritta quest’anno, il record recita 2 vittorie a fronte di 15 sconfitte, la stella della squadra sarà OUT fino a febbraio 2013 e adesso il suo sostituto, A.J Price (26 anni),  è costretto a stare in borghese per un brutto infortunio alla mano destra.

Price infatti si è rotto la mano destra durante il match contro i Golden State Warriors e le diagnosi dicono che dovrà stare fuori dalle 4 alle 6 settimane: “Capii subito che mi ero fatto male, volevo andare avanti a giocare ma quando mi sono accorto che non riuscivo più a passare la palla ho capito che stavo danneggiando la squadra”.

In questa stagione l’ex UConn sta viaggiando a 8.5 punti e 4.9 assist in 27′ d’impiego, adesso la regia passerà a Shaun Livingston (27 anni) ma Washington è già sul mercato e sta provando Ben Uzoh (24 anni), in forza agli Springfield Armor dove ha una media di 17.6 punti e 6.0 assist.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • Nitrorob

    Portland c’ha messo lo zampino!!!
    a questi gli si recupera uno e perdono un’altro!
    wow!