Irving torna, Nash ancora no, Raptors martoriati!

Scott ri-abbraccia il suo PG titolare, a L.A aspettano ancora il canadese, Toronto senza Lowry e il Mago, Lopez pronto per il derby?

 

 

 

– Dopo aver saltato 11 partite consecutive per via dell’operazione all’indice della mano sinistra, stanotte Kyrie Irving (21 anni) farà il suo ritorno in campo contro i Los Angeles Lakers, il giocatore non gioca dal 21 novembre ma negli ultimi giorni ha ripreso ad allenarsi.

– Invece coach Mike D’Antoni dovrà ancora aspettare per riavere il suo di PG; Steve Nash (38 anni) infatti doveva fare ritorno in campo questa settimana ma a causa di irritazione del nervo nella sua gamba sinistra l’ex Suns dovrà ritardare ancora il suo ritorno.

– Problemi anche per i Phoenix Suns ma non di infermeria, infatti la squadra non sta producendo i risultati che si speravano (7-15, penultimi ad Ovest) e la dirigenza medita dei cambiamenti; cach Alvin Gentry è l’unico in una botte di ferro mentre al centro del mirino c’è Mike Beasley (23 anni), tanto che nelle ultime uscite è stato retrocesso al ruolo di panchinaro.

– Serata tragica per i Toronto Raptors a Portland; brutto infortunio subito stanotte da Andrea Bargnani (27 anni), il nostro giocatore si è letteralmente schiantato a terra dopo un tentativo di schiacciata picchiando rovinosamente il gomito destro a terra, per fortuna radiografie negative. Poi è stato il turno di Kyle Lowry (26 anni), per lui problema al tricipite della spalla destra ed infine espulsione per Amir Johnson (25 anni) co sicura sospensione per aver tirato il para-deti addosso ad un arbitro (vedi video sotto)

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=bev1n3-Y9B8&feature=player_embedded]

– Iniziano a migliorare le condizioni di Anthony Davis (19 anni), l’ex Kentucky è stato dichiarato abile a giocare le partitelle di allenamento e ieri ne ha disputato uno intero; coach Monty Williams però vuole andare cauto e non pensa che il suo rookie giocherà stanotte contro i Wizards.Intanto si hanno delle notizie di Eric Gordon (23 anni), la guardia potrebbe farcela entro fine anno solare a giocare!

– Stanotte andrà ins cena il derby tra Knicks e Nets con quest’ultimi che potrebbero vere all’ultimo momento Brook Lopez (24 anni); il centro ha saltato 4 partite per un infortunio al piede, si deciderà stanotte nel pre-riscladamento se giocare o no.

– I Boston Celtics hanno richiamato la matricola Fab Melo (22 anni) dalla D-League, l’ex Syracuse ha giocato 5 partite con i Maine Red Claws viaggiando a 6.8 punti, 5.8 rimbalzi e 2.2 stoppate in 23′ di utilizzo

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B