Bryant sconcertato: “Imbarazzante!”

Il leader giallo-viola si è fermato 15′ a parlare con i media dopo il K.O rimediato a Cleveland stanotte, preoccupato per il futuro.

Non c’è pace per Kobe Bryant (34 anni) in questa stagione, stanotte il fuoriclasse dei Los Angeles Lakers ha chiuso a referto con 42 punti ma la su squadra è stata sconfitta ancora una volta portandosi a 9 vittorie e 13 sconfitti, ad oggi quartultimi nella Western Confernece.

Forse per la prima volta in carriera Kobe si è fermato per ben 5′ nel post-partita a parlare con la stampa , lo ha ammesso lui stesso, per la prima volta sta vivendo una situazione così drammatica: “Credetemi, non ho mai passato un momento così duro da quando sono un PRO, in 17 anni questo è senza dubbio il momento più impegnativo” aggiungendo: “È una cosa sconcertante” e sulla sconfitta di stanotte: “È imbarazzante”.

Inoltre L.A si sta preparando ad andare sul mercato e al 1° punto della lista del GM Mitch Kupchack c’è il ruolo del PG, l’assenza di nash si prolungherà per altre 2 settimane e la coppia Duhon-Morris non è che sia così producente.

Alle 18 Focus di F.M.B proprio sui giallo-viola!

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B