Bryant su Anthony: “Il più difficile da marcare!”

Stanotte big-match al Garden dove i Knicks sfidano i Lakers del “Black Mamba” il quel si è espresso sulla stella avversaria.

I Los Angeles Lakers stanotte faranno visita ai lanciatissimi New York Knicks di Carmelo Anthony (28 anni) il quale ha pienamente recuperato dall’infortunio che lo tenen fuori a Miami, proprio sull’ex Syracuse si è espresso Kobe Bryant (34 anni) con parole d’elogio.

Bryant non è uno che le manda a dire e alla ESPN ha detto chiaramente: “Per me è sempre stato il giocatore che più mi ha divertito e fatto sudare quando c’era da marcarlo, è il giocatore più difficile su cui difendere per via della sua velocità di piedi e anche per la sua stazza” aggiungendo: “Carmelo fa qualunque cosa, è forte come un toro, è bello sfidarlo ma è estremamente difficile”

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B