Bargnani-Raptors matrimonio finito, si tratta!

Il nostro portacolori lascerà la franchigia canadese in questa stagione, da capire se entro l’anno solare o alla dead-line.

Se prima era una forte ipotesi adesso è diventata una solida realtà, dopo 6 anni Andrea Bargnani (27 anni) lascerà i Toronto Raptors e dipenderà da quest’ultimi il quando avverrà la separazione, rumors nuovi non ce ne sono ma la franchigia sta già lavorando.

Il “Mago” si è infortunato al gomito nella trasferta di Portland con il risultato che dovrà stare lontano dai campi per 3 settimane, inoltre l’ex Benetton Treviso non ha speso belle parole ma anzi: “Non ha funzionato nulla dall’inizio della stagione, siamo praticamente la peggior squadra della Lega” sul mercato estivo: “Era stato fatto per costruire una squadra vincente, ma non stiamo vincendo” sul gruppo: “Nessuno si è abituato a giocare con nessuno! Abbiamo vinto 4 partite: è una cosa tragica!”; l’arrivo di Kyle Lowry (26 anni) non lo ha aiutato e da quando Mike D’Antoni è arrivato ai Lakers i rumors di uno scambio Bargnani-Gasol si sono fatti sempre più imponenti.

Dal Canada non arrivano notizie ma un GM della Eastern Conference ha rivelato: “Il 15 dicembre è la data clou, da quel giorno cominceranno tutte le trattative!” aggiungendo: “I nomi di Bargnani e Gasol sono girati molto nelle settimane precedenti ma adesso si inizierà a parlare/trattare sul serio”.

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • brazzz

    bè..perfetto x baffino..sparacchia da 3 e non difende..il lungo ideale..
    a parte le battute(battute,insomma.)dichiarazione di fallimento di un non meglio identificato progetto..colpe da dividere equamente fra gelato e dirigenza..

  • gasp

    Matrimonio ormai finito da circa un anno e un altro fallimento per Colangelo

  • cuni

    colangelo non può ammettere ke ha fatto la cazzata a prendere Lowry, adesso vedremo. Peccato xke l’anno scorso erano molto meglio di quest’anno a mio avviso, lowry un po rompe gli equilibri che c’erano l’anno scorso. Come roster, a est, avevano le carte in regola per fare i playoff… spero per Bargnani che si riprenda e che trovi la sua giusta dimensione altrove

  • alert70

    Ho una domanda da porre: non è che Bargnani abbia detto quelle cose coscientemente per farsi cedere sin da subito?

    Inoltre non è che ci fosse l’accordo tra lui e il GM per come dire “trovare il modo perfetto per andare via?”.

    Ora ci sarà modo per i nuovi “eroi” di emergere.

    Ho sentito l’intervista. Non faceva una piega. Ha detto la verità. Che giocavano male, che non c’era intesa, che il progetto è fallito sul nascere.

    Le colpe sono di tutti, dispiace che ora sarà visto come il male di questo team, quando un GM che lo ha coccolato troppo ha dimenticato di fare il suo lavoro al meglio. Forse non è in grado di farlo.

    Nota a margine. Nella gara casalinga non si è presentato chissà perchè!!!

  • Falcio

    @Alert

    Quoto, anche secondo me Bargnani ha detto quel che ha detto solo per essere ceduto più in fretta. E vorrei vedere..

  • graphicplayer

    Era ora! Sinceramente se Colangelo spedisse altrove Lowry e ripartisse da Ross (finalmente gli danno un minimo di spazio), Derozan (anche se non convince mai del tutto) e il duo sotto canestro Valanciunas/Davis non sarebbero per niente male come base di partenza (peccato solo per tutti i soldi regalati a Fields). In quest’ottica sinceramente non capisco di che utilità sarebbe prendere Gasol ma vabbè, perchè dovrebbe comunque giocare centro al posto del lituano. Mah.

  • illmatic

    Era ora.
    Toronto non è mai stato il suo ambiente. troppi errori nel gestire le situazioni

  • Jurassic_Park

    Finalmente! Non ci mancherà!

  • Jurassic_Park

    Comunque secondo me è un po’ ingiusto dare tutte le colpe a Colangelo. Ricordiamoci che costruì una squadra che nel 2006-07 finì prima nella division, dopo anni di buio. Sono convinto che se nel draft 2006 si fosse scelto qualcun altro (anche perchè su Bargnani all’epoca c’erano delle riserve, e molti erano convinti fosse una scelta dettata dall’intento i creare una squadra più “area fiba” che altro) come un Roy, a quest’ora i playoff (non i titoli divisionali, che non sarebbero arrivati in concomitanza Celtics) raggiunti sarebbero stati almeno 4.

  • michele

    da quando bargnani li ha definiti la peggiore squadra nba i raptors ne hanno vinte due, almeno come motivatore il mago ci sa fare.

  • alert70

    michele

    Non oso immaginare e dicesse cose del tipo: mi fate tutti schifo, pezzenti…………..heheheheeh

    Quello che stupisce è l’animo sereno con cui hanno giocato. Si è visto un gruppo giocare di squadra, come accadeva lo scorso anno.

    Curioso di vederli con Lowry che entrerà nel fine settimana probabilmente contro Orlando.

    Sono del parere che andrebbe ceduto perchè è lo streetballer che non serve alla causa.

    Colangelo è proprio un fesso.

  • jamikitt

    Intanto senza le due pseudo stelle, sono 2 0, e vale tanto per lowry quanto per andrea. Intanto spero che per il nuovo anno il romano possa trovare una nuova squadra.

  • jamikitt

    ah alert, se poi torna lowry e continuano a vincere, dovrai ammettere che forse il problema è un altro. Inoltre derozan continua a segnare anche senza gli spazi creati da andrea.

  • Saba3

    Trade Lakers-Toronto-Minnesota secondo me!

  • hanamichi sakuragi

    ho letto tutta l’intervista.. non sembrava molto attapirato del tutto.. abbastanza disinteressato

  • alert70

    jamikitt

    Se dovessero vincere con Lowry ben venga. Non sono prevenuto. Non credo accadrà per le caratteristiche del ragazzo se partisse titolare.

    Bargnani si è rotto i marroni a torto o a ragione. Certo che non giocare neanche lontanamente come lo scorso anno fa pensare. Di chi è la colpa? Solo del romano o anche della squadra?

  • Nitrorob

    io penso sia come il caso Belinelli!
    cambiata aria e coach ha ingranato! caso o non caso (ancora si vedrà) a lui ha fatto bene, secondo me farebbe bene anche al Mago!

  • RR9

    Il Mago a parere mio è un ataccante puro, con la palla in mano certo ma ne può fare serenamente 25 a sera!
    serenamente un vocabolo ezzeccato, già perchè se gli danno la palla, come lo scorso anno, li fa senza problemi, se invece Lowry e DeRozan ci si masturbano…beh…la serenità non c’è più e i tiri iniziano ad uscire….
    POI RIPETO…per i giocator area FIBA arrivare e perdere sempre deve essere frustrante!
    lui ha dei limiti…difende poco, pochi rimbalzi, nn intimidisce, e non lotta, ma credo che se qualcuno lo indirizza potrebbe fare tutte queste cose, almeno dscretamente…certo non sarà mai MANIMAL ma almeno non da prendere a calci in culo!!
    SPERIAMO SE NE VAADA per il suo bene..

  • penso che andrea abbia finito il suo cammino a toronto,si vede da lontano che gli stimoli gli mancano,ma gli manca un lungo li al suo fianco che gli permetta di fare cio’ che gli viene meglio fare ,il tiro e dalla corta ma sopratutto dalla lunga distanza. speo che vada a giocare in una squadra che gli permetta di fare cio che e’ capace sia che possa essere los angeles oppure un’altra ,ma vogliamo rivedere un po tutti quanti il vero mago.

  • enzo

    é triste vedere che da quando andrea è infortunato toronto ha cambiato marcia, e con un ritorno buono potrebbe addirittura entrare negli 8