Gasol a ruota libera: “Howard ok, sistema no!”

Lo spagnolo scaglia un’altra frecciata al suo allenatore e al suo sistema e poi parla del feeling col collega di reparto.

Martedì notte Pau Gasol (32 anni) è tornato a giocare con i Los Angeles Lakers chiudendo a referto con una partita di tutto rispetto (10 punti, 9 rimbalzi, 5 assist e 4 stoppate), la sua situazione è ancora sotto la lente d’ingrandimento e lo stsso Pau ha mandato un altro messaggio al suo allenatore e al suo sistema di gioco.

Nel post-partita lo spagnolo ha voluto parlare del suo feeling in campo con Dwight Howard (26 anni): “Non c’è nessun problema a giocare al fianco di Howard, è il gioco il mio tallone d’Achille” specificando: “D’Antoni vuole 4 giocatori esterni e uno solo in area, è un sistema per guardie e questo mi viene difficile giocare” risposta immediata del coach che cheide allo spagnolo di spronasi: “È Pau che deve espandere il suo gioco piazzandosi negli angoli del tiro da 3 punti sparando senza pensarci, lo useremo in post quando potremo”.

In settimana Kobe Bryant (34 anni) e Mike D’Antoni si sono incontrati proprio per parlare del “Principe Catalano”, stando alle voci di corridoio Kobe avrebbe detto a Mike che Pau ha bisogno di giocare di più in post-basso per poter esprimere il suo talento, un’ovvietà che però pare non trovare spazio per ora, si attende il ritorno di Steve Nash (39 anni) questo sabato (o a Natale) per vedere come si evolveranno le cose.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B