Ok Bryant e James, Clips alla 14^, Italiani K.O!

Boston facile a Brooklyn, Bryant batte Anthony in un match tirato, James fa lo stesso con Durant, Clippers a 14 W, italiani K.O!

 

 

 

Brooklyn Nets – Boston Celtics 76-93
BKN: Wallace 15, Lopez 15, Johnson 12, Williams 10
BOS: Terry 11, Rondo 19, Green 15, Sullinger 16

Al Barclays Center di Brooklyn e Boston Celtics si impongono grazie ad una superba prestazione nel 2° quarto; chiuso sotto di 2 il 1° quarto (24-22) i verdi hanno spazzato via dal campo i padroni di casa con una seconda frazione da 18-34 andando al riposo sul +14 (42-56).
I giocatori di Rivers non perdono tempo ed in apertura di ripresa piazzano un 7-1 che li pota sul +20 (43-63) dopo appena 5′ di gioco, vantaggio gestito ed amministrato fino alla fine.

Los Angeles Lakers – New York Knicks 100-94

Miami Heat – Oklahoma City Thunder 103-97

Chicago Bulls – Houston Rockets 97-120
CHI: Deng 14, Belinelli 15, Robinson 27
HOU: Parson 23, Morris 10, Asik 20 (18 rimb), Harden 26, Lin 20 (11 ass)

Italian Job: Belinelli 15 pt (3/5, 2/5, 3/3), 1 rimb, 3 ass

Natale amaro per Marco Belinelli e i suoi Bulls, asfaltati in casa da James Harden & Co; 1° periodo equilibrato con gli ospiti avanti di 5 (22-27), Houston però decide di alzare subito il volume della radio e con un 12-4 nei primi minuti del 2° si porta sul +13 (26-39), Chicago non riuscirà più a rientrare in partita.

Los Angeles Clippers – Denver Nuggets 112-100
LAC: Griffin 13, Green 11, Paul 14, Odom 6 (10 rimb), Crawford 22, Barnes 20, Bledsoe 12
DEN: Koufos 16 (10 rimb), Lawson 15, Miller 12, Hamilton 16

Italian Job: Gallinari 7 pt (1/7, 0/3, 5/5), 3 rimb, 4, ass, 2 rec, 2 perse

Non si fermano più i Los Angeles Clippers che con la W sui Nuggets toccano quota 14 vittorie consecutive; anche qui la partita gira e viene messa in ghiaccio nel 2° quarto, sul +2 Nuggets (27-29) Matt Barnes segna una tripla che da il via ad un 12-3 per il +7 (39-32), proprio la panchina sarà determinate perché segnerà 28 dei 42 punti della frazione (42-22) e consentirà ai Clips di andare al riposo sul +19 (67-48).

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B