White in D-League, tifosi di Houston furiosi!

I Rockets mandano il loro rookie nella lega materasso e i tifosi perdono la pazienza verso il giocatore assalendolo su twitter!

Quella tra il rookie Royce White (21 anni) e gli Houston Rockets è diventata ormai una soap-opera, recentemente il giocatore è stato mandato a giocare in D-League con la squadra affiliata ai Rockets, i Rio Grande Valley Vipers, ma lo stesso White ha rifiutato tale incarico facendo perdere la pazienza ai suoi tifosi.

I Rockets, malrado sapessero sin prima del Draft i problemi dell’ex prodotto di Minneapolis, lo hanno comunque scelto (#16 al 1° turno) e cercato di aiutare in tutti modi malgrado il giocatore non fosse del tutto cordiale e collaborativo, adesso i tifosi di Houston hanno “le taniche piene” e su Twitter si sono sfogati mandando una marea di tweet non amichevoli al giocatore (@Highway_30), qui sotto una serie della mitragliata

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • cuni

    FMB ma White cos’ha fatto di preciso? cioè so della paura di volare e che era un po ribelle.. Ma tu (o qualcuno che commenta) mi potresti spiegare in velocità cos’è successo di preciso? penso di essermi perso qualche pezzo! grazie mille in anticipo..

  • gasp

    Infatti che è successo?Non da tutti i giorni che un giocatore semisconosciuto venga ricoperto d’insulti dai tifosi nella squadra in cui gioca o dovrebbe giocare

  • Joshua

    Lo insultano perchè si è rifiutato di andare in DLeague, secondo lui i rockets non lo stanno aiutando nel modo giusto

  • • Lui ritiene che i Rockets non lo stiano aiutando come (secondo lui) dovrebbero
    • I Rockets stanno facendo il possibile ma lui NON è molto collaborativo
    • Lo hanno assegnato alla D-League ma anche li fa i capricci
    • I tifosi non sopportano più questa situazione perché, secondo loro, i Rockets stanno dando troppa importanza a White e non alla squadra.

  • cuni

    grazie joshua!! Ma porco cane possibile che non riescano a trovargli una cura per l’ansia da volo?? Ci sarà ben un modo no? Capisco ke è un problema serio ma dio..

  • Joshua

    E’ un peccato che abbia questi problemi perchè è un bel giocatore. L’ho visto giocare a marzo nel torneo ncaa contro kentucky, giocava point guard lui che è un 6′ 8, aveva fatto una prestazione monstre che sembrava quasi di veder giocare Lebron.

  • Dovrebbero fare come l’A-Team faceva con B.A. Baracus, addormentarlo e metterlo sull’aereo!

  • fabiostoppani

    Andasse a cagare anche lui. Lo dico da settimane. Tanto di gente che si sta facendo il qulo ne abbiamo in quel ruolo. Lui pensasse a far polemica, a parlare dei suoi problemi invece che provare a risolverli. Andasse in Italia in qualche squadra che non fa’ nemmeno le coppe cosi per muoversi può prender Trenitalia e schiantarsi col Frecciarossa. E’ l’occasione della tua vita e stai facendo di tutto per bruciarla. Idiota. Hai un problema serio ma se l’affronti in questo modo è già indicativo di quanto possa contribuire alla causa. Oltre al muso giallo e all’ottomano, da oggi si aggiunge lui. FANFARONE PSICOPATICO VATTENE DA HOUSTON! Tutti Houston comunque…. Quasi preferivo quando eravamo un centro ospedaliero!

  • Il Nichilista

    Ma l’ansia del volo è passata in secondo piano, i Rockets gli avevano messo a disposizione un bus e cmq avrebbe potuto prender parte alle partite casalinghe.
    Il problema è che adesso l’ansia non è più relativa al volo, ma secondo White è proprio una sua condizione patologica generale ed è supportata dai referti medici.
    Lui ha fatto diverse richieste ai Rockets (tra cui uno psicologo che lo segua giornalmente) e la dirigenza gli è spesso andata incontro.
    Adesso che lo volevano mandare in D-League esattamente come Houston ha fatto con tutti gli altri suoi rookie (Terrence Jones, Machado, Motiejunas), lui si è rifiutato. Non ho capito bene perchè, credo cmq molto probabile perchè non voglia muoversi da Houston o perchè si ritiene maltrattato dalla franchigia ad esser declassato in D-League.
    Peccato perchè questo ragazzi è veramente forte, ha due mani incredibili, giocatore spettacolare bellissimo da vedere

  • LA DOLOROSA VERITA’

    ma era il caso di pubblicare i post ( alcuni dei quali realmente al limitite del razzismo ) ?????? Non voglio essere rompicoglioni o savonaroliano ma li trovo privi di attinenza con la sfera sportiva…

  • cuni

    grazie FMB!!

  • Marrimba

    qui ci vorrebbe Lin….

  • I am extremely impressed with your writing skills and also with the layout on your weblog.

    Is this a paid theme or did you customize it yourself? Anyway keep up the excellent quality writing,
    it is rare to see a nice blog like this one these days.