Attesa finita, Boston riabbraccia Bradley!

Dopo quasi un anno di stop causa spalla i verdi possono ri-schierare la loro guardia, esordio fissato per stanotte.

I Boston Celtics non stanno passando un bel periodo, sconfitti 7 volte nelle ultime 9 partite e precipitati fuoru dalle prime 8 dell’Eastern Conference con 14 vittorie e 16 sconfitte, ma per Doc Rivers arrivano buona notizie dall’infermeria perché finalmente la sua guardia è pronta a tornare.

Stiamo parlando di Avery Bradley (22 anni) che ha recuperato al 100% dall’operazione alla spalla che lo mise K.O sul finire della passata stagione, il giocatore si è allenato regolarmente nell’ultimo mese e stanotte, nel match casalingo contro Memphis, farà il suo esordio stagionale.

Bradley potrebbe addirittura partire subito nel quintetto base visto l’emergenza di Rivers nel reparto degli esterni, nella scorsa stagione l’ex prodotto di Texas è partito 28 volte dal primo minuto con 12.3 punti, 2.9 rimbalzi, 2.0 assist e 1.1 recuperi.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B