Stoudemire si rimbocca le maniche in difesa!

L’ala forte di New York ammette le sue lacune difensive e parla dei nuovi allenamenti con uno specialista del mestiere.

Amar’e Stoudemire (30 anni) ha fatto il suo esordio stagionale il 1° di gennaio come promesso, il suo ritorno è stato rovinato dai Portland Trail Blazers in una partita da 6 punti in 16′ anche se le critiche non sono mancate, soprattutto in difesa dove Aldridge e Hickson hanno fatto quello che hanno voluto.

L’ex Phoenix Suns ha ammesso che in difesa non è mai stato un mastino ma è fiducioso per il futuro anche perché: “Per la prima volta in carriera mi ritrovo un coach solo per la difesa e credo che mi sarà di aiuto” aggiungendo: “Non sono mai stato uno molto duro in difesa nella mia carriera, quindi avere ora un allenatore che mi insegna realmente la difesa, le strategie e conosce il posizionamento da avere nelle diverse situazioni sarà molto util”.

Infine STAT conclude: “Questa è una sfida per me e sono pronto ad accettarla!”.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B

  • Magic

    Sarebbe ora…

  • Slevin1985

    Speriamo bene anche se sarà dura visto che è sempre stato uno dei peggiori difensori nel suo ruolo, si vede che non ha appreso le lezioni di difesa dal baffo ai tempi di phoenix!!!!!

  • NyWorld

    Bhè almeno ci tenta….è un buon inizio….spero!

  • avvocato buffo

    a trent’anni e con quel contratto?! Mazzate ci vorrebbero, altro che in coach dedicato!

  • Il Nichilista

    Tanto c’è Sheed che appena rientra è molto più utile di Stat proprio perchè lui si che è un maestro in difesa