Indiana sorprende Miami, Harden supera i Lakers!

I Pacers sorprendono Miami con Paul George, Harden spazza via i Lakers, vincono anche Milwaukee, Brooklyn e Minnesota.

 

 

 

 

Philadelphia 76ers – Brooklyn Nets 89-109
PHI: Holiday 19, N.Young 11, Hawes 14
BKN: Wallace 11, Evans 2 (23 rimb), Lopez 13, Johnson 15, Williams 22, Blatche 20

Deron Williams gioca alla Deron Williams e i Nets vincono a Philadelphia dominando il pitturato (50 rimbalzi contro 32); match equilibrato fino all’intervallo (47-48)poi i bianco-neri giocano una terza frazione da 35-14 e scappano sul +22 (61-83) ad inizio ultimo periodo.

Indiana Pacers – Miami Heat 87-77
IND: George 29 (11 rimb), West 14 (11 rimb), Hibbert 6 (14 rimb), Stephenson 13
MIA: James 22 (10 rimb), Bosh 14, Wade 30

Bella vittoria casalinga per gli Indiana Pacers che, pur tirando male, superano i Miami Heat; successo arrivato grazie ad un ispirato Paul George che nel secondo tempo realizzerà 17 dei suoi 29 punti e alla difesa che limita per 16′ Miami a 4/17 dal campo, in quei 16′ il break Indiana è di 33-9 e il vantaggio a 8′ dalla fine sarà di 17 punti (77-60).

Highlights
[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=_vjBTiccvHo]

Milwaukee Bucks – Phoenix Suns 108-99
MIL: Mbah a Moute 11, Ilyasova 12, Sanders 10, Ellis 13, Jennings 29, Udrih 10, Henson 12 (11 rimb)
PHX: Dudley 18, Scola 12 (10 rimb), Gortat 16 (14 rimb), Dragic 21

Buona la prima per i Bucks senza coach Skiles che mandano ben 7 giocatori in doppia-cifra a referto; dopo la rocambolesca tripla di Telfair per il +7 Suns (26-33) di fine primo quarto, gli ospiti sbaglieranno i primi 9 tiri del 2° perdendo fiducia in attacco ma solo un mini-break di 5-0 cominciato con un 2+1 del rookie John Henson darà la tranquillità a Milwaukee portandola sul +11 (90-79) a 8′ dalla fine.

Houston Rockets – Los Angeles Lakers 125-112
HOU: Parson 20, Harden 31, Lin 19, Delfino 19
LAL: Bryant 20, World Peace 24, Sacre 10, Morris 12, Nash 16 810 ass), Meeks 12

Senza Howard, senza Gasol e con Sacre alla prima da titolare i Lakers cadono al Toyota Center contro il solito James Harden; Lakers che con le giocate di Kobe Bryant (20 punti con 8/22 dal campo) tengono botta e guidano di 5 (73-78) a 5′ dalla fine del 3°, Houston però stringe i bulloni in difesa, i Lakers sbagliano 6 tiri consecutivi e in 4′ i Rockets piazzano un 21-4 che li porta sul +12 (94-82)

Highlights
[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=wCsBngY6EPk]

Minnesota Timberwolves – Atlanta Hawks 108-103
MIN: Kirilenko 21, Pekovic 25 (18 rimb), Shved 15, Ridnour 10, Williams 17
ATL: Korver 15, Smith 21 (13 rimb), Horford 19 (11 rimb), Williams 21, Jenkins 10

Minnesota resiste fino alla fine e batte Atlanta in volata con Nikola Pekovic uomo partita; a 36″ Horford trova il canestro del -1 (104-103), 21″ dopo Cunningham gli risponde con la stessa moneta e a 14″ il momento chiave con Josh Smith che perde una sanguinosa palla, Ridnour andrà in lunetta e chiuderà le ostilità.

Highlights
[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=wpqV4j7GNg8]

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B