Love deve operarsi, fuori ancora 8/10 settimane!

Non c’è pace per l’ex UCLA costretto i nuovo ad andare sotto i ferri per sistemare la mano infortunata a Denver.

I Minnesota Timberwolves stanno affrontando un vero e proprio calvario di infortuni e l’ultima tegola ha colpito di nuovo la loro stella, Kevin Love (24 anni), il quale dovrà tonare in borghese a vedere i suoi compagni.

Love si è re-infortuntao alla mano destra nel match a Denver di settimana scorsa (CLICCA QUI per leggere), il giocatore è costretto a sottoporsi ad un’altra operazione alla mano e i tempi di recupero saranno tra le 8/10 settimane!

Nelle ultime partite è aumentato il minutaggio e anche il rendimento di Derrick Williams (21 anni), nella notte 14 punti e 11 rimbalzi nel K.O ad Oklahoma City, i T-Wolves hanno un record di 16 vittorie e 16 sconfitte ed occupano la 10^ posizione della Western Conference.

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • Il Nichilista

    E pensare che molti a inizio stagione si leccavano i baffi e davano Minnesota pronta per i primi posti playoff con gli arrivi di Kirilenko e Roy oltre a Love e Rubio che c’erano già. Sfiga incredibile mamma mia

  • RR9

    mamma mia…non è che Roy porta un pò sfiga?????
    da quando è arrvato sono tutti rotti…
    eddai…si sherza eh?!
    ma di nuovo propriomi dispiace…
    i Wolves erano tra le squadre per cui simpatizzavo…