Cuban senza limiti, investimenti a febbraio!

Il proprietario dei Mavs non vuole aspettare l’estate e prepara grandi manovre per la dead-line di febbraio.

Dopo aver recuperato e ufficialmente blindato Dirk Nowitzki (34 anni) i Dallas Mavericks hanno iniziato a dare qualche segno di vita anche se il record non è dei migliori, 16 vittorie e 23 sconfitte che valgono ad oggi la non partecipazione ai Playoffs al 12° posto nella Western Conference.

Tolti O.J Mayo (25 anni) e Chris Kaman (30 anni) che sono stati comunque costanti, il resto della squadra non convince specialmente in regia dove Darren Collison (25 anni) gioca nell’anarchia più totale (tanto da guadagnarsi il soprannonme di “Kombominkia“), ma l’eccentrico proprietario Mark Cuban non vuole aspettare e col suo GM Donnie Nelson si sta già muovendo per grandi investimenti alla dead-line di febbraio: “Ogni mattina mi sveglio, guardo il roster e poi parlo con Donnie proponendogli delle idee, lui sa che la “Bank Of Cuban” è sempre aperta e disponibile per qualunque cosa”.

Concludendo: “I soldi non sono il nostro problema, di certo no faremo una tarde giusto per farla, se ci muoveremo sarà per un affare importante”.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B