Anthony e i Knicks passeggiano su Detroit

Vittoria comoda per New York che nel momento delicato si affida a Melo e J.R per spegnere la rimonta Pistons.

 

 

 

Detroit Pistons – New York Knicks 87-102
(17-29; 41-56; 63-75)

Pistons: Prince 12, Maxiell 2, Monroe 11 (10 rimb), Singler 15, Knight 1, Stuckey 6, Drummond 11 (10 rimb), Bynum 22, Daye 2. Villanueva 5, Jerebko ne, Maggette ne, Kravtsov.
All.Frank

Knicks: Anthony 26, Copeland 7, Chandler 10 (14 rimb), Shumpert 8, Kidd 5, Smith 16, Prigioni, Stoudemire 17, Novak 13, Brewer, White, Thomas ne
All.Woodson

Top performance:
Rimbalzi: Chandler 14 (3 off, NYK)
Assist: Monroe 5 (DET)
Recuperi: Kidd 3 (NYK)
Palle perse: Anthony 5 (NYK)
Stoppate: Chandler 2 (NYK)

MVP: Carmelo Anthony (NYK) 26 punti (5/11, 3/8, 7/9), 3 rimbalzi, 4 assist, 5 perse, 2 stop

Recap

Alla O2 Arena di Londra scende in campo l’NBA London Live Tour 2013 e il match comincia subito in discesa per i Knicks che dopo 5’ sono già avanti 2-16 (6 di Anthony) con i Pistons che sparano a salve (6/15 nella frazione) e dietro lasciano varchi agli avversari sono peggio di un autostrada.
Detroit da qualche cenno di vita con Andre Drummond che sfrutta l’assenza di Chandler ma dopo i primi 12’ i Knicks sono avanti 17-29 con 11 punti di Melo.

Nel secondo quarto la musica non cambia, il livello di pallacanestro resta sempre sottotono con NY che controlla senza difficoltà il vantaggio (20-35 dopo 3’), da sottolineare l’omissione della difesa di Stoudemire e i tentativi coriacei di alley-oop per Drummond con la palla sparata nella ionosfera e l’ex UConn chiamato a balzi non fattibili.
A 6’50” bruttissimo fallo di Austin Daye su Tyson Chandler lanciatissimo a canestro, il centro di NY non si infortuna e l’esterno di Detroit flagrant di tipo 1 dal quale i Knicks ne escono col +20 (24-44) dopo la tripla di J.R Smith!
I Pistons continuano a non difendere e i tiratori di Woodson vanno a nozze, all’intervallo avanti di 15 (41-56), da sottolineare il tentativo di schiacciata sulla linea di fondo da parte di Iman Shumpert, perfettamente recuperato dall’infortunio.

Secondo tempo che non vede i Knicks entrare in campo e i Pistons con l’atletismo/energia danno segnali di vita incoraggianti ma manca totalmente Brandon Knight, la sua persa sul -12 (47-59) ha lanciato i Knicks che da li trovano un 6-0 per il nuovo +18 (47-65) dopo 4’ di gioco.
Dopo l’allungo i Knicks però alzano le mani dal manubrio, torna Stoudemire e i Pistons prendono coraggio, si fiondano dentro l’area col coraggioso Will Bynum e il parziale è di 16-2 per il -4 (63-67) a 2’20” dalla sirena del 3°!!!
Detroit è più reattiva ma sbaglia qualche canestro di troppo per agganciare definitivamente gli avversari, Anthony e i suoi non perdonano e piazzano un 8-0 negli ultimi 120” che vale il +12 (63-75).

I bianco-rosso-blu subiscono il colpo del finale di 3° quarto e lasciano ri-scappare di nuovo gli avversari che toccano presto il +14 (68-82), ancora una volta gli uomini di Frank ci provano ma per la seconda volta si mangiano diversi canestri per tornare sotto la doppia-cifra, Drummond sbaglia un comodo tap-in e sul capovolgimento jumper sulla sirena dei 24” di Smith per il +12 (75-87) e 60” dopo Steve Novak spara la bomba del +17 (75-82), canestro che di fatto manda i titoli di coda di una partita mai entusiasmante e combattuta.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • Daniele

    avete uno streaming italiano?

  • no, qui il link per lo streaming http://atdhe.so/watch.php?id=566740

  • Daniele

    apparte i capelli di shumpert maaa, le CALZE! disgustose

  • gasp

    Partiti subito forte i Knicks:Melo appena 5 minuti sul parquet già 6 punti

  • michele

    ma alert è andato a vederla? o si è mosso solo quando a londra sbarcò il suo mito olowowitzki? 🙂

  • Vi piace l’iniziativa?

  • gasp

    Fine primo quarto:già la partita sembra indirizzata…

  • michele

    fmb, sì!

  • gasp

    Ma f.m.b tu sei a Londra vero?Da quanto tempo?

  • Valerio

    FMB…yesss

  • No no, quest’anno ho rifiutato sia Londra e Houston, università e lavoro chiamano e a malincuore non possono essere sacrificati

  • gasp

    Lo so…,ma uno del team NBA evolution é a Londra?

  • jamikitt

    Fmb
    Ottima iniziativa, spesso mi vien voglia di commentare in live.

  • @gasp il team di NBA-Evolution ha 3 lettere 🙂

  • gasp

    Ma quindi uno dei tuoi è lì ad vedere la partita?
    Comunque partita già in frigo

  • Slevin1985

    Ottima iniziativa, sulla partita per adesso c’è poco da dire, detroit veramente poca roba, sono rimasti in America. Da segnalare il rientro di Shumpert, giocatore che potrà essere utile in futuro per la difesa

  • michele

    sì pistons poca roba, però drummond è davvero un giocatorino molto molto interessante. con monroe fanno una bella coppia su cui provare a costruire per il futuro.

  • Non c’è nessuno a Londra, l’unico che sarebbe andato sarei stato io ma ho passato l’invito.

    Partita non triste…di più; capisco il ragionamento di Stern, non rischio di mandare due big e avere poi un match schifoso, almeno quest’anno ci sono i Knicks e non Nets-Raptors

  • michele

    un plauso comunque al vecchio prince. dopo la fine del ciclo d’oro avrebbe potuto tranquillamente andare in qualche contender (la sua esperienza e la sua intelligenza da giocatore di sistema avrebbero fatto comodo)e invece è rimasto a fare da chioccia a un gruppo di disperati e giovani promesse. hats off!

  • gasp

    Ma ci andavo io! 🙂
    Comunque hai ragione,ma quando Melo tira anche da casa sua facendo 18 in due quarti…

  • Ho aggiornato il pezzo con il tabellino delle due squadre all’intervallo

  • Nitrorob

    per chi ha visto la partita! come ha giocato Shumpert??

  • Molto bene, reattivo, dinamico poi la partita ha agevolato il suo gioco, comunque ottima impressione dal ritorno

  • Nitrorob

    bene bene!! sono contento per lui!
    ho visto che è partito subito titolare, un buon segnale anche se ha giocato poco.
    di sicuro finchè non tornerà Felton faranno cosi e (secondo me) se gioca bene abbandoneranno lo schema dei 2 play!

    ps. sembra aver giocato bene anche Stat finalmente!

  • Magic

    Stata a parte i liberi, comunque buona cosa, ha giocato da cani…io non ho mai visto un lungo tanto scarso in difesa….

  • Nitrorob

    lol come non detto! avendo visto solo le Stats pensavo avesse fatto una buona partita!
    e cmq tifosi riconoscete almeno l’umiltà del giocatore che ha accettato questo ruolo!;-)