I Warriors tremano per la caviglia di Curry!

Altro infortunio al solito e martoriato arto del PG il quale spera in un recupero celere, senza di lui Golden State è senza bussola.

Nella notte i Golden State Warriors hanno dovuto fronteggiare i Miami Heat senza il loro giocatore chiave, Stephen Curry (24 anni), e le 21 palle perse nei primi 24′ sono state decisive nell’economia della partit, il timore della franchigia di Oakland è di rivivere l’incubo della passata stagione.

Curry si è stortato la caviglia destra e l’infortunio è stato confermato nello shoot-around mattutino prima del match: “Ho passato gli ultimi 2 mesi e mezzo senza problemi, quindi i miei legamenti erano perfettamente guariti, non so dedurre l’entità dell’infortunio, aspetterò le analisi w vedremo” aggiungendo: “Non vivevo questa spiacevole situazione da tanto tempo, spero sia una cosa che si possa risolvere velocemente anche perché sono reduce da 2 operazioni e vorrei evitare di rivedere i ferri”.

Per fortuna di Golden State le radiografie non hanno evidenziato lesioni serie all’arto, quindi si valuterà day-to-day la situazione.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B