New York perde Wallace per tutta la stagione?

Il dolore al piede è insopportabile e il giocatore non da segnali di miglioramento, stagione a forte rischio!

 

Quello che è diventato l’idolo del Madison Square Garden adesso rischia seriamente di dover assistere in borghese a tutte le partite dei suoi Knicks, stiamo parlando dell’eterno Rasheed Wallace (38 anni) il quale non riesce a recuperare dall’infortunio al piede sinistro.

Dalla ESPN New York siamo venuti a conoscenza che Sheed non sta migliorando e che fa molta fatica ad appoggiare il piede: “Non è la mia chiamata!” ha risposto il giocatore alla domanda se il suo ritorno sarebbe stato imminente, peggio invece sono le parole rilasciate da un membro dei Knicks: “Lo vediamo male, situazione molto difficile” aggiungendo che i tempi di recupero si estenderanno e c’è un forte rischio che la stagione dell’ex Celtics possa finire già adesso.

Coach Woodson è rimasto sulle classiche risposte standard ma non c’era un bagliore di ottimismo: “Non sappiamo quando sarà il suo rientro, dobbiamo aspettare e vedere, quando sarà in grado di correre allora ne parleremo”.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • vannino23

    Kenyon Martin aspetta una chiamata anche dell’ FC Burundi pur di giocare: CHIAMATELO, è un gesto piccolo che farà felice un uomo grande!!! 😛 ahahah

  • Ammiraglio

    E che cazzo!