Durant da bambino: “Volevo giocare a Toronto!”

L’ala piccola titolare della Western Conference rivela uno dei suoi desideri da bambino in merito per chi sognava di giocare.

Kevin Durant (24 anni) è blindato ad Oklahoma City con un super contratto fino a giugno 2016, il suo presente e il suo futuro sono con i Thunder ma recentemente il giocatore a svelato un retroscena di quando era bambino, infatti KD sognava di giocare per i Toronto Raptors.

Quando KD viveva a Washington aveva circa 10/11 anni e la sua squadra e giocatore del cuore erano i Toronto Raptors di Vince Carter: “Quando ero piccolo tifavo per loro perché erano una franchigia nuova e sognavo di poterne farne parte se mai fossi diventato un giocatore NBA” aggiungendo su Carter: “Era entusiasmante vederlo giocare, il suo atletismo e il suo carattere erano esemplari, ha preso una delle nuove franchigie della Lega e l’ha portata alle semifinali di conference, lui ha cambiato la cultura sportiva di quella città”.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B