Bryant si carica tutte le colpe dei Lakers

Dopo la brutta sconfitta a Toronto la stella dei giallo-viola fa auto-critica assumendosi tutte le colpe del K.O esterno.

Nella serata di ieri i Los Angeles Lakers sono incappati in una brutta sconfitta sul campo dei Tronto Raptors e ancora una volta non è bastato l’orgoglio del solito Kobe Bryant (34 anni) a tirare via le castagne dal fuoco, un Bryant molto pigro nei primi 3 quarti e molto falloso dal campo e per questo si preso le colpe del K.O

A fine gara il tabellino recitava 10/32 dal campo (5/12 nel 4° periodo) per 26 punti e il “Black Mamba” ha commentato così la prestazione: “È solo colpa mia, ho sbagliato molti tiri facili che dovevano entrare, se dovete accusare qualcuno accusate me per questa sconfitta” aggiungendo sulla difficile stagione che stanno affrontando i Lakers: “Tutti si continuano a chiedere perché andiamo male o cosa non funziona, bè dovreste puntare il dito su di me! Sono mie responsabilità capire cosa non va e aiutare la squadra ad uscire da questo momento difficile”.

Infine non poteva mancare la domanda sul mercato: “Non so cosa hanno in mente di fare, io vado avanti con questi ragazzi poi vediamo se ci saranno dei cambiamenti, se non ci saranno non avremo scusa e andremo avanti”.

Martin Luther King Day
In occasione del “MLK Day” per farvi interagire visto le tante partite creerò:
• Un topic nel Forum chiamato “Martin Luther King Day”
• E il post di commento sul derby di New York

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • Quaqquo

    Io continuo a non capire come mai non si faccia ribattere o coprire del tutto quel tatuaggio sulla spalla destra.. senza scomodare Nitro che disegna per lavoro.. ma son sicuro che anche io saprei fare di meglio ahahahah !

  • Nitrorob

    fosse vera questa cosa, Kobe avrebbe fatto un gesto di umiltà non da poco!

  • Nitrorob

    ahahahaha quaqquo i gusti con gusti!ahahah

  • Quaqquo

    @ Nitro io ci leggo però una neanche tanto celata cazziata al Coach. Cioè dice che le responsabilità di capire cosa non va e di spiegarlo alla squadra son sue. Quindi il baffo che ci sta a fare ? Tanto vale che alleni Kobe a sto punto ! Ci sta prendersi le responsabilità per i risultati, quelle della gestione le lascerei ai mentecatti che questa situazione l’hanno creata.

  • Fra

    La cosa è verissima,lo riportano anche gli altri siti,ecco perchè è il migliore

  • Quaqquo

    Ok i gusti ma cacchio quella roba (cosa dovrebbe essere, una corona??) è offensiva per gli occhi ahahahah ! Sembra mezzo fiore disegnato da una bambina dell’asilo ahahaha

  • Nitrorob

    fatti una ricerca su google dei tatuaggi più brutti! vedrai che in confronto quello sembra un picasso!ahahahah

  • Nitrorob

    ps. (oggi vado a rate) come se Kobe non stesse già allenando! per questo si prende tutte le colpe!!;-)

  • hanamichi sakuragi

    a questo punto andassimo ai play off mi stupirei molto. non ci credo più

  • Paul

    Giusto così. Il leader è sempre il responsabile, nel bene e nel male.

  • michele

    kobe è un grande, lo rispetto tantissimo.

  • brazzz

    leggiamola in altro modo,considerando l’ego smisurato del soggetto..si prende le colpe perchè,di solito,chi se le prende?se le prende quello che comanda,dico bene?ergo,il buon kobe ha precisato che,sarà arrivato howard,sarà arrivato baffino,ma è LUI che comanda…mica scemo…

  • marimba

    ritirati a giocare a bocce a venice beach, lì incontri ancora qualche arbiro benevole che ti sposta la boccia al punto giusto a discapito dei senili nash e jamison. sei un giocatore anacronistico, non hai un filo di muscolo, sei aggrinzito, ritirati vecchia biscia anzianotta.

  • marimba

    del serpente hai solo la pelle rugosa, ormai per fare 25 punti devi tirare quanti sono i punti dello spread. sei un montiano.

  • Paolo Cattaneo

    Marimba n°1

  • Danilo

    Tutte cazzate, se potesse ( e non è detto che non lo faccia ) Kobe prenderebbe a calci in culo la maggior parte dei suoi compagni, a partire da Howard che sembra essere arrivato a L.A per una serie televisiva ispirata al basket ( ma la fai finita di ridere come uno dei figli dei Robinson minkione!!!)

  • gasp

    Bryant si sta sobbarcando più colpe del dovuto,la colpa maggiore è di quel gran coglionazzo di Buss jr

  • RR9

    Marimbaaaaaa….di chi è la colpa??ahahahahah

    scherzi a parte…in queste situzioni, le colpe sono un pò di tutti…è vero, sono stato il primo a denunciare un operato della società pessimo, però caxxo hanno preso dei giocatori con cui questo record è da bestemmia!!!!!poi il baffo, sicuro ha le sue colpe ma non è lui che non difende…i giocatori certamente non sono messi a loro agio in certe dinamiche di gioco però santo cielo, un minimo di orgoglio no!?!?!?!?
    Kobe è semplicemente il leader della franchigia, ha giocato una partita pessima stanotte e lo ammette nè piùnè meno…

  • Guarda che è oltre a non difendere perché vecchi, incapaci o svogliati, è proprio il “mega sistema d’Antoni” che non dico lo impedisca, ma lo snobba pesantemente. Seriamente, e non sto scherzando, andasse marimba ad allenare i Lakers, farebbe sicuramente meglio.

  • Amico di Marimba

    Bryant sente la pressione di marimba, non ci sono dubbi…

  • Geppetto

    Non che abbia tutti i torti eh, ma penso che più per i tiri sbagliati sia per la totale assenza di difesa, non dico che dovrebbe difendere alla morte, ma concedere sempre tiri facili ad ogni azione nemmeno.

  • Marrimba

    Bryant sei un giocatore finito.

  • lore2324

    The best…