Ray Allen vede il ritiro, ultima stagione?

Il cecchino dei Miami Heat potrebbe appendere le scarpe al chiodo al fine di questa stagione ma non vuole mettere la mani avanti.

Ray Allen (37 anni) sta rispettando le aspettative che avevano i Miami Heat su di lui, l’ex Boston Celtics viaggia a 11.4 punti di media tirando col 42% da 3 (7° nella Lega, ndr) e si è già rivelato giocatore chiave nei momenti cruciali col suo meraviglioso tiro da 3 punti, l’età però inizia a farsi sentire e non è da escludere un suo ritiro a fine stagione.

Le primavere sono 37 anche se il suo fisico sembra quello di un 25 enne: “Non so quando mi ritirerò, mi sento bene, il mio fisico è ok e mi piacerebbe concludere questa stagione” ha dichiarato al “Racine Sport Zone“, aggiungendo: “Sono arrivato ad un punto della mia carriera dove ho raggiunto quello che volevo e ho capito come gestirmi in campo, non sono uno di quei ragazzi che vive per stare sempre al top, un giorno potrei lasciare” alla domanda se pensa al ritti a giungo 2013 ecco la risposta: “Può essere, non lo so sa accadrà, ho 2 anni sul contratto e quindi aspetteremo e vedremo”.

La sensazione è che Ray voglia ancora un anello e che, se dovesse riuscirci quest’anno con Miami, le probabilità di tiro si impennerebbero il giorno dopo.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B