Boston, cercasi tiratore: J.J Redick?

I verdi cercano disperatamente un tiratore/cecchino da 3 punti e puntano all’esterno dei Magic che sta giocando un’ottima stagione.

Nella notte i Boston Celtics sono stati sconfitti dai New York Knicks tra le mura amiche del TD Bank North Garden, il tabellino finale dal tiro dalla lunga distanza è stato tragico con 3/18 da 3 e un complessivo di 7/32 da più dei 15 piedi di distanza, a febbraio la franchigia andrà a caccia e un nome c’è già.

Il nome è quello di J.J Redick (28 anni), nome non nuovo per la dead-line di febbraio; l’ex Duke sta giocando un’eccellente stagione con i Magic con 14.9 punti e 4.4 assist partendo dal quintetto base, il giocatore ha espresso più volte la volontà di rimanere in Florida ma non è da escludere un suo trasloco in caso di trade vantaggiosa, i Celtics come primo obiettivo hanno quello di rinforzare il reparto lungo e la speranza p quella di riuscire ad instaurare una trade con all’interno proprio la guardia di Orlando

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B