Toronto pronta a cedere Kyle Lowry!

Raptors che si candidano a protagonisti nel mercato di febbraio, dopo Bargnani anche il nuovo PG è sulla graticola.

Quella che comincerà il 21 febbraio sarà una dead-line davvero bollente e tra le protagonista non sono da escludere i Toronto Raptors che sul piatto mettono due pezzi pregiati del loro roster, dando per scontato che Andrea Bargnani (27 anni) sarà il 1° sulla lista adesso a fargli c’è compagnia c’é niente meno che il colpo dell’estate, Kyle Lowry (26 anni).

Le prestazioni superlative di Josè Calderon (31 anni) hanno costretto coach Casey ad usare l’ex Rockets come 6° uomo, ruolo che il buon Lowry non si aspettava quando fu preso la scorsa estate; la notizia è stata riportata dalla CBS Sport e subito due franchigie hanno teso l’orecchio alla porta del GM Colangelo e sono gli Atlanta Hawks che devono coprire il buco lasciato dallo sfortunato Lou Williams, e i Dallas Mavericks alle prese con un Darren Collison (25 anni) poco convincente fino ad adesso.

Contrattualmente l’ex prodotto di  Villanova è legato ai canadesi fino a giugno 2014 per $6 milioni am solo 1 di questi 6 è garantito, quindi sarebbe un affare a breve termine per una franchigia, da non escludere un interessamento dei Los Angeles Lakers.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • in your wais

    Scatenati Alert !!!!

    Certo bell’acquisto, arrivato in pompa magna d’estate, ed ora già sul pianerottolo…buono, Toronto va stra bene con Calderon in regia e senza quella guardia da 7 piedi, se possono ottenere qualcosa in cambio, possono crescere ancora

  • Il Nichilista

    Io non capisco Dallas che cerca Lowry che è solo una versione meno rudimentale del tipo di gioco di Collison.
    Sono giocatori ultradannosi questi playmaker qua, Calderon è tremila volte meglio, ci credo che gioca lui!
    Solo un cieco potrebbe scegliere Lowry

  • alert70

    IYW

    Ora mi incaxxo……………XD

    Acquistare Lowry è stato un errore. Lo si è capito sin dall’inizio quando lo stile di gioco era andato a puttane. Anarchia assoluta, fatto di penetrazioni ad minchiam, il lampione romano a vegetare da 8 metri con il suo bagaglio di palle mosce e peggio difendevano da schifo.

    Si infortunano i due “big” e lo spagnolo, quello da sbolognare a tutti i costi ha mostrato l’arte del palymaking che faceva e fa a scopa con i compagni. W e soprattutto un discreto gioco.

    Lowry non è malaccio, è una comboguard che ti può dare tanto se deve essere un arma tattica, uno che entra guida la second unit con punti, qualche rubata e magari 4/5 assist alla bisogna. Non può essere il faro di un team. Non lo è mai stato.

    Cederlo non sarebbe male, ma mi domando: se tieni Calderon perchè devi liberarti del mozzarellone ora senza che abbia la possibilità di giocare di nuovo? Insomma tutti hanno avuto la loro chance diamo al “fenomeno” 5/8 gare per valutarlo. Se fosse quello dello scorso anno cederlo sarebbe stupido in caso contrario due calci sugli zebedei e via.

    Cosa passa per la testa a Colangelo è un mistero. Prende una combo promettendogli il posto da starter a detrimento del suo asset migliore ed ora dopo 3 mesi pensa di sbolognarli entrambi facendo cadere in basso le quotazioni di Andrea. Fenomeno. Se voleva cederlo lo doveva fare in estate, avrebbe avuto modo di ricavarci qualcosa. Ora riceverebbe due sfigati con contratti in scadenza. Mah.

  • Jurassic_Park

    Il mozzarellone a me dà l’idea di voler andare via a prescindere. Comunque non capisco perchè a Toronto Calderon esploda (o si accorgono di quanto sia forte e lo lasciano giocare) poco prima che venga ceduto.

    Alert ma tu tifi Raptors o cosa?