NCAA Night Report (31/1/13)

Nessuna difficoltà per Gonzaga, Bene Missouri State e Arizona a Washington di misura, crollo Butler a Saint Louis.

 

 

 

Loyola Marymount – Gonzaga(#7) 43-88
LMU: Ireland 19, Hamilton 9, Egbeyemi 9
GONZ: Olynyk 15, Bell 15, Barham 13, Dower 13

Per I Bulldogs è troppo facile battere la modesta Loyola Marymount che non entra nemmeno in parte e nei primi 20’ minuti chiude con soli 18 punti realizzati contro i 46 messi a segno da Gonzaga, da segnalare l’ottima prova di Drew Barham con 13 punti e 4/5 da 3 in 13 minuti in campo.

Washington – Arizona(#8) 53-57
WASH: Suggs 11, Wilcox 11, N’Diaye 10(11 rimb.), Gaddy 10
ARIZ: Johnson 15( 4 rub. 3 stop.), Hill 10, Tarczewski 10, Lyons 10

Arizona sembra un po’ spenta e realizza solo 57 punti(75,5 in stagione) e gli Huskies per poco non ne approfittano per portare a casa una vittoria storica, i Wildcats restano sempre sotto fino a metà secondo tempo quando riescono a mettere la testa avanti sul 35-37, dopo qualche minuto si sbandamento dove finisce anche a -5 Washington riesce a tornare avanti a 4’37” dalla fine sul 48-46, a 2’31 dalla sirena Shawn Kemp Jr mete il libero del 51-50 ma negli ultimi 150 secondi arriveranno solo 2 punti contro i 7 di Arizona.

Saint Louis – Butler(#9) – 75-58
SLU: Jett 19, Evans 15, Loe 12, McCall 9
BUT: Clarke 17, Smith 12, Jones 7, Woods 5

I 17 punti di differenza fra le squadre sono per la maggior parte opera della panchine dei Billikens che realizza 31 punti contro I 20 della panchine di Butler, Jett con 8/12 al tiro ne mette 19 in 23 minuti, dalla panchine arrivano anche 8 palle rubate che pesano come un macigno sulla partita.

Missouri State(#13 ) – Illinois 80-75
MSU: Appling 24, Harris 14, Valentine 14, Dawson 12
ILL: Abrams 16, Richardson 14, Paul 13, Henry 11

Un Keith Appling in formato LeBron James con 24 punti 8 rimbalzi e 7 assist regala la vittoria agli Spartans; dopo un primo tempo tutto a marchio Illinois, nella ripresa arrivano ben 20 punti proprio da Appling che ne finale realizza 5 punti in 45”

Commento

La notizia del giorno è senza dubbio la sconfitta di Butler contro Saint Louis che per la seconda volta in stagione batte una squadra classificata nella Top20. Davanti al Gm dei Los Angeles Lakers Mitch Kupchak Gonzaga consolida la sua posizione battendo con + 45 i malcapitati Lion di Loyola Marymount che si devono arrendere alle 13 triple messe a segno dai Bulldogs, Ottima vittoria per Arizona per la classifica della Pac-12. Keith Appling trova la sua miglior prestazione in 3 anni con gli Spartans e Illinois scivola sempre più in basso nella Big Ten dopo aver iniziato la stagione con 12 vittorie consecutive.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B