Lakers con brivido, Pierce salvatore, ok Miami!

Il capitano salva ancora i suoi contro i Clippers, Lakers fortunati a Detroit nel finale, i “Three Kings” sbancano Toronto con 81 punti!

 

 

 

Boston Celtics – Los Angeles Clippers 106-104
BOS: Pierce 22, Garnett 12, Tery 13, Green 14, Barbosa 14
LAC: Butler 18, Griffin 20 (11 rimb), Jordan 12, Bledsoe 23 810 ass), Crawford 23

Rischiano nel finale ma i Boston Celtics portano a casa la 4^ vittoria consecutiva e, ancora una volta, devono ringraziare Paul Pierce; Bosto domina per tutto il match andando a toccare anche il +19, poi nel 4° periodo si svegliano i Clippers tanto che arrivano sul -2 (103-101) a 56″ con anche la palla del pareggio o sorpasso, ma Jamal Crawford commette fallo e sul capovolgimento “The Truth” spara la tripla del +5 (106-101) con 2″ da giocare

Highlights
[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=9CslmvAOH4M]

Detroit Pistons – Los Angeles Lakers 97-98
DET: Singler 11, Monroe 20 (12 rimb), Knight 10, Drummond 9 (11 rimb), Villanueva 10
LAL: Clark 17 (10 rimb), Gasol 23 (10 rimb), Bryant 18, Nash 11 (10 ass)

Sudano freddo i Lakers a Detroit ma alla fine la scampano; Piston sul -1 (97-98) a 60″ dal termine, in questi 60″ prima Clark e poi Nash faranno 0/4 dalla lunetta ma i padroni di casa per 3 volte non ne hanno approfittato, sulla sirena Andre Drummond ha avuto la chance con un alley-oop ma non è riuscito a convertirlo.

Highlights

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=NCOYP_Tw_ko]

Toronto Raptors – Miami Heat 85-100
TOR: Gay 29, Gray 6 (12 rimb), DeRozan 27, Lowry 10
MIA: James 30, Bosh 28, Wade 23

Italian Job: Bargnani DNP

I Miami Heat vincono all’Air Canada Center grazie agli 81 punti delle sue tre stelle; dopo aver sofferto nei primi 24′ (50-44), i campioni in carica escono nella ripresa e amazzano il match con un break di 9-0 negli ultimi 4′ che dal +3 li ha portati sul +12 (83-95) con 1’28” da giocare, nel 9-0 4 punti di Bosh e 5 di LeBron James!

Highlights
[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=kH8he_HJUDw]

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • Michael Philips

    il prossimo lo scrivo in italiano, tranquilli.

  • Nitrorob

    non mi toccate rosario per favore!
    ancora uno che ruba l’mvp a Lebron negli anni d’oro lo devo conoscere!
    per ora Rose è un livello superiore, al di la delle stats

    cmq i thunderbird ce la faranno questa notte a vincere contro Dallas? o subiremo l’ennesima sconfitta a pene di segugio???
    io dico la seconda!!
    SVEGLIAAA

  • cuni

    peccato solo che irving è solo in mezzo al nulla. Nell’immediato non hanno niente.
    Cioè, quest’anno non ci si aspetta facciano i PO, a questo punto il prossimo, o almeno in lotta, ma ha una squadra giovane con lui, tristan thompson,zeller e waiters sono dei bei prospetti ma è molto presto. Non vorrei che irving si smonasse dopo qualche occasione sciupata come successe a quel tizio di akron..

  • cuni

    rose non ha il tiro da fuori che ha irving, però kyrie ha tutte le carte in regola per acciuffarlo (e io sono fan di rose) come livello di gioco. Certo, questo kyrie di quest’anno nei bulls 2010/11 forse li avrebbe condotti alle finali di conference, ma sarei bugiardo se dicessi che penso che gli avrebbero dato l’mvp come successe a Derrick.. Rose semplicemente è too big, too strong, too fast, too good

  • deron

    ahahhahaha..nate robinson player of the week..nba ridicola

  • I enjoy what you guys are usually up too. This sort of clever work
    and reporting! Keep up the fantastic works guys
    I’ve included you guys to blogroll.