NCAA Night Report (3/1/13)

Louisville vince facile su Marquette con Smith protagonista, Hollins guida Minnesota su Iowa vincendo di misura.

 

 

 

Louisville(#12) – Marquette(#25) 70-51
LOU: Smith 18, Siva 14, Blackshear 9, Dieng 8
MARQ: Blue 17, Lockett 16, Otule 6

Lockett e Blue sono le due uniche bocche da fuoco dei Golden Eagles che da soli realizzano ben oltre la metà dei punti totali della squadra, per Louisville la vittoria arriva facilmente grazie alla grande difesa di Dieng e da un Peyton Siva da 7 assist.

Minnesota(#23) – Iowa 62-59
MINN: Au.Hollins 17, An.Hollins 15. Coleman 12, Williams 10, Mbakwe 8
IOWA: Gesell 11, White 10, McCabe 10, Oglesby 8

Minnesota parte subito fortissimo e dopo 5 ‘ si ritrova sul 14-2 ma al termine dei primi 20’ questo vantaggio si riduce ad una sola lunghezza sul 29-28, nella ripresa Minnesota sembra un po’ frastornata e non riesce più a giocare come vuole con Iowa che prende fiducie e si porta anche in vantaggio restandoci fino a 14” dal termine quando Austin Hollins segna la tripla del sorpasso per il 60-59. Due liberi di Andre Hollins a 5” dalla sirena fissano il punteggio sul 62-59 finale.

Commento

Dopo il sabato da ben 18 partite la domenica ci ha regalato 2 sfide da “metà classifica” con Louisville che come prevedibile non ha problemi a vincere contro Marquette che probabilmente uscirà dalla top 25 questa sera, Minnesota ha la meglio su Iowa che è una diretta concorrente per accedere alla post season nella Big Ten, sentiremo ancora parlare dei due Hollins.

S.Bei

S.Bei

Sono di Rieti e ho una passione viscerale per il college basketball. Il mio giocatore preferito è Doug McDermott, non seguo particolarmente le vicende dei top team ma mi piace scovare giocatori promettenti nelle cosidette Mid-Major perchè a trovare il fenomeno a Kentucky, Duke o Louisville sono capaci tutti…il bello è trovarli dove non guarda nessuno! Nickname: Ste