Houston ci prova, attacco a Danny Granger!

Il GM dei texani sta iniziando a fare un discreto pressing sui Pacers per avere la loro stella, la quale non ha ancora esordito!

Gli Indiana Pacers stanno disputando una super stagione, oltre ad essere la bestia nera dei Miami Heat (2-0 su 3 incontri, ndr) sono la terza forza ad East con 29 vittorie e 19 sconfitte, alla pari con i Chicago Bulls e il tutto senza la loro stella Danny Granger (29 anni) che potrebbe fare i bagagli e andare via a febbraio.

L’ex New Mexico State si è dovuto operare al ginocchio nella pre-season e ad oggi non è ancora pronto a giocare, Indiana inizia a dubitare e gli Houston Rockets potrebbero farle un favore; il GM Darryl Morey infatti si sta informando sempre si più per sapere se la franchigia di Indianapolis è decisa a separarsi dal suo giocatore, inc aso la risposta fosse affermativa i Rockets inizierebbero a trattare per portare Granger in Texas.

Oltre a non giocare Granger è anche un peso a livello salariale con un contratto in scadenza a giugno 2014 per un totale di $27 milioni, contando l’esplosione di Paul George (22 anni) non è da escludere che tra i Pacers e Granger la storia possa concludersi tra 16 giorni.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B