San Antonio mette gli occhi su Al Jefferson!

Il K.O di Duncan, seppur non grave, porta gli speroni a dare un’occhiata al mercato e hanno trovato chi potrebbe fare per loro.

L’importanza di Tim Duncan (36 anni) per i San Antonio Spurs, soprattutto nei Playoffs, è di vitale importanza e coach Greg Popovich vuole farlo recuperare al 100% dopo il brutto ma nel complesso fortunato infortunio alla gamba sinistra, il caraibico non dovrà stare fuori molto ma la franchigia sta cercando un lungo per arricchire il proprio reparto.

Quella vecchia volpe del giornalismo USA Chris Sheridan ha riportato che Spurs e Jazz sono in continui contatti per mettere instaurare una trade che possa portare Al Jefferson (28 anni) nel Texas, l’ex Boston Celtics è al centro di questo scambio che, a grandi linee, vedrà un pacchetto di 2/3 giocatori nero-argento coinvolti; i Jazz hanno bisogno degli esterni e giocatori come Patty Mills (24 anni) e Nando De Colo (25 anni) sono dei forti candidati a fare i bagagli, la papabile cessione di Jefferson consentirà a coach Corbin di lanciare definitivamente Enes Kanter (20 anni) ma i Jazz vorrebbero anche un lungo, dunque attenzione al nome di Thiago Splitter (28 anni).

In questa stagione Jefferson sta viaggiando a 17.1 punti e 9.8 rimbalzi, dal suo arrivo i Jazz sono diventati una squadra da Playoffs ed ad oggi si trovano al 7° posto ad Ovest con 28 vittorie e 22 sconfitte.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • Accio

    Occhio al contrattone in scadenza di CaptJAck nella trattativa.

    DeColo penso che rimanga facendo parte di quella nitruita truppa di francesi che fanno piacere a TP9.

    Vedremo chi chiederanno i Jazz. Certamente in quel settore un Gary Neal avrebbe più appeal. Con un Manu sano e più giovane Pop l’avrebbe dato di corsa. Ora mi sa che ci penserà qualora lo richiederanno.

  • Nitrorob

    saranno contenti i Lakers se Utha cedete Jefferson!
    poi fanno la fine di Memphis!
    dai ma che lo prendono a fare?? anche senza Duncan le vincono tutte!
    è il male di resistere un mesetto, poi torna tutto come prima!
    per me Big Al è sprecato come rimpiazzo di Duncan, anche perchè poi partirebbe dalla panca fisso per giocare quanto?

  • Mat86rix

    Il contratto di Jackson mi sembra inevitabile (10ML) per arrivare vicini ai 15 di Jefferson (in scadenza pure lui).
    Jackson+Mills+DeColo (o Joseph) per Jefferson finanziariamente ci sta, certo che per utah non è granchè..

    Tra l’altro scade il contratto a Manu (14ML) e se rinnoverà sarà a cifre piu basse.. liberando dello spazio..

  • cuni

    Beh se va jefferson secondo me può restare tranquillamente in campo con duncan, jefferson ha anche un buon tiro dai 4/5 metri, potrebbe eventualmente giocare fuori per liberare spazio in area al caraibico.. Quando ho letto il titolo dell’articolo ho tirato un “uuuuuuuuuuuuuuuuuuh”

  • Accio

    Nitro AlJ non viene preso per rimpiazzare Duncan. Anzi gli Spurs vogliono dare più punti “sicuri” nel pitturato. Dato che hanno visto l’anno scorso come con il solo tiro da fuori vincere diventa più difficile.

    Quello che mi preoccupa però sarà la fase difensiva con l’aggiunta di AlJ.

  • Mat86rix

    Quoto cuni.. secondo me possono stare in campo insieme.. più diaw e splitter.. tutti sui 20-30 min.. bene sopratutto per duncan e diaw..

  • salviamo trigari

    Non sono mai stato un suo grande ammiratore, dall’altra parte Splitter sta finalmente giocando come si pensava potesse fare ai tempi di Vitoria ergo mi romperebbe un pò perderlo,ma è indubbio che che sarebbe un upgrade clamoroso,Big AL + TD mmmmmmmm promette!

    Credo che Utah debba liberarsi di qualche contrattone vista l’abboddanza dil unghi, ma perchè proprio Jeff?
    certo che se RC si mette all’opera tutto è possibile

  • Paul

    Se prendono Jefferson, al completo fanno paura a chiunque.

  • Se arrivasse davvero Al Jefferson sarebbe un gran colpo per li Spurs, li rivaluterei seriamente in ottica titolo.

  • Nitrorob

    chissà perchè i tifosi Lakers sono contenti è??ahah

  • Nitrorob

    poi perchè Utha dovrebbe mandare via una pedina cosi importante? non trova altre soluzioni per abbassare il cap?

  • Accio

    Nitro quest’anno i Jazz sono chiamati a decidere chi, tra i 4 lunghi a referto, portare avanti come progetto.

    Quest’estate scadono Millsap e AlJ. Inoltre Favors e Kanter (che costano poco) stanno dimostrando di saperci fare.

    Quindi mi sa che i Jazz non hanno voglia di investire tanti soldi per Jefferson e preferiscono vedere se riescono a portare a casa qualcosa. Per quanto riguarda loro più che problemi al cap sono scelte strategiche della dirigenza.

  • maurizio74

    Notizia che circolava già qualche giorno fa , e temo ormai non + attuale , in genere è così , soprattutto se si tratta di Spurs , intrigante se andrà in porto , bisogna sempre però capire cosa c’ è da date ai Jazz , o si inserisce una terza squadra , oppure arrivare ai 15 mil , è dura , ci sono sempre Blair e anche Bonner , con le valigia pronte , ma interessano a chi ha già 4 lunghi puri …?? Non so personalmente anche a me Splitter sta piacendo , ps ha anche iniziato a mettere i liberi , e non lo darei via , o Jackson e poi 1/2 guardie di seconda (terza ) fascia , mi sembra un po pochino , ma RC magari fa un altro miracolo , pps non darei via un altra scelta , in fondo al primo giro mi piace un casino Withey , di Kansas , e mi sembra proprio “disegnato” per gli Spurs .

  • Lemmy

    Parker, Neal, Leonard, Al Jeff, Duncan…sticazzi

  • Accio

    Green e Manu dove li metti?

  • in your wais

    Boh, storicamente gli Spurs hanno sempre funzionato meglio quando accanto a Duncan c’era un 4 molto periferico, con tiro da 3 e possibilmente buon difensore. Horry è il miglior esempio, e se Diaw fosse quello di 3-4 anni fa, sarebbe perfetto pure lui…

    Jefferson per me è utile fino ad un certo punto, io lo vedo meglio come cambio di TD che come 4 al suo fianco…ha jumper dai 4 metri, ma oltre nn va, è un pessimo passatore, e difende poco

    Non lo so, non dico che agli Spurs non servirebbe un upgrade, dico solo che lui mi lascia freddo

    I Jazz debbono comunque fare delle scelte, 4 lunghi di buon livello sono troppo. Big Al lo scambierei sicuro, dando campo libero a Kanter, con Favors a portare energia dalla panca

    Splitter per me è un ottimo giocatore di ruolo, ma non lo sopravvaluterei. Quasi tutti i suoi canestri sono ricezioni profonde, a mezzo metro dal canestro. Bravo lui a farsi trovare pronto, ma credo che in altri sistemi renderebbe molto meno

  • mjrossit

    Mossa anti-Heat in pieno stile Spurs, giocatore intelligente in grado di fare bene più cose. Sarebbe il colpo del mercato, altro che il povero Gay, colpo del caz.

  • in your wais

    Anti Heat? Dubito che sia Miami la prima preoccupazione degli Spurs, prima di arrivare in finale ci sono altre squadre da battere…

  • Michael Philips
  • Chicago però non è convinta!

  • Salvatore NAPOLI

    Splitter per Jefferson di corsa. Già cosi gli Spurs sono uno spettacolo da vedere. L’unica cosa che mi ha fatto venire un po i brividi è stato quando ho letto Jefferson… ho pensato a Richard 🙂