Brooklyn su Gordon, via Humphries?

La compagne bianco-nera sta trattando con quella di MJ per l’esterno veterano, in cambio arriverebbe l’ex Kardashian.

Il 21 febbraio è sempre più vicino e alcune franchigie NBA stanno giá sondando il terreno sul come muoversi ma altre vogliono guadagnare tempo, vedi i Brooklyn Nets che nelle ultime ore stanno trattando con i Charlotte Bobcats.

Secondo ESPN i new yorkesi avrebbero instaurato una trattativa con i Bobcats che vedrebbe al centro solo due giocatori; la trade vedrebbe Kris Humphries (28 anni) fare le valigie e finire Charlottein cambio di Ben Gordon (29 anni)!
Niente di imminente ma alla base di questa iniziativa c’é la necessità dei Nets di avere un tiratore fuori dall’arco e, numeri alla mano, Gordon sarebbe un buon affare contando che viaggia a 13.1 punti di media tirando col 41% da 3.

Sotto l’aspetto salariale entrambi i giocatori percepiscono in questa stagione $12 milioni ma con una differenza, Humphries ha un altro anno di contratto sempe a tale cifra fino a giugno 2014 mentre l’ex Bulls ha una “Player Option” di $13 milioni per la prossima stagione.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • Il Nichilista

    Charlotte non ha vantaggi dallo scambio, almeno dovrebbe prendersi uno all’ultimo anno di contratto per liberare cap l’anno prox. Ma non è il caso di Humphries che sarebbe un peso non da poco

  • graphicplayer

    I nets sono una manica di coglioni. Hanno brooks che fa la muffa in panca e hanno bisogno di un tiratore da 3? Tra l’altro anche Teletovic l’avevano preso per quello se non sbaglio. E non ditemi che anche loro hanno percentuali basse, perchè giocare 3 minuti, prendere un tiro e tornare in panca vuol dire non avere il tempo materiale per entrare in partita. Il fatto è che JJ ha il 38 da 3 e williams il 34. Che li mettano a tirare da 3 in allenamento. Considerando poi che giocano 38 minuti uno e 36 l’altro. Per condire il tutto Wallace tira con il 30 (ma gioca “solo” 30 minuti”. Se i tiri sugli scarichi li prendono loro con cosa sperando di alzare le medie da 3… mistero! Sinceramente se sono i bobcats lo scambio lo faccio se mi danno anche Brooks (l’anno scorso giocava e bene, quest’anno recluso in panchina il suo rendimento è crollato, anche se tira il 46 abbondante dal campo) così riparto con Kemba, lui e Kidd-Gilchrist che malissimo non sarebbe e humpries sotto che torna sempre utile (anche se strapagato).

  • graphicplayer

    Che tra l’altro quel sopravvalutato di JJ quest’anno fa 17+3+3.5 con il 42 dal campo. L’anno scorso Brooks con compagni molto peggiori faceva 13.5+2.5+3.5 con il 43 (giocando 10 minuti in meno). C’era bisogno di prendere JJ? Non potevano dare fiducia al loro rookie? No. Vabbè. Spero veramente lo scambino a sto punto. Almeno potrà sfruttare il talento altrove (e mi auguro anche che da avversario gliene metta 30).

  • Il Nichilista

    Joe Johnson è il giocatore più dannoso di tutta la Nba, efficienza negativissima in proporzione a quanto costa. Io lo dico da un pezzo, e per questo richiamai F.M.B. quando lo mise nel MVP race che tirava con le stesse percentuali di merda di adesso

  • cuni

    graphicplayer ti straquoto, d’accordo su tutto. Brooks i numeri li ha eccome, mi dispiace debba star dietro a uno scemo come JJ

  • graphicplayer

    @cuni
    E occhio perché in quel di toronto si presenterà la stessa situazione a breve. Con ross coperto da derozan e gay. Altro da tener li a far muffa quando avrebbe solo bisogno di minuti. Mah. Piuttosto che avere uno forte chiuso vendilo cazzo.