Bryant su LeBron: “Non risponde, ride!”

Le due stelle di Lakers e Heat collideranno questa sera a Miami e il “Black Mamba” parla del loro rapporto in campo.

Stasera, ore 21:30 italiana (vi do lo streaming alle 21:10!!!) match a 5 stelle all’American Airlines Arena di Miami dove LeBron James (28 anni) e Dwyane Wade (3o anni) attendono i Los Angeles Lakers di Kobe Bryant (34 anni), proprio quest’ultimo ha voluto parlare del suo rapporto in campo con LBJ e del vano trash-talking.

Nel primo Lakers-Heat con James a Miami, che di tenne a L.A nel giorno di Natale del 201o, a match ormai segnato per gli ospiti Kobe iniziò un suo classico trash-talking col rivale ma senza ottenere risultati, ecco il perché: “Gli puoi dire qualunque cosa che non ti risponde e per di più ti guarda e ride” aggiungendo: “Credo che sia una cosa delle nuove generazioni, quando entrai nella Lega il trash-talking era all’ordine del giorno” sono state le sue parole al Sun-Sentinel.

Quest’anno la prima sfida, avvenuta ad Hollywood, è stata dominata da Miami con LeBron protagonista nel momento chiave, proprio il “King” ha detto la sua sul big-match odierno: “Non ho intenzione di lasciare commenti sui Lakers, Kobe l’ultima volta mi ha chiesto se volevo un biscotto. Io amo i biscotti!”

Per chi non avesse capito l’allusione di Kobe ai biscotti, ecco un video che lo spiega

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=MP-p9i85sNc]

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • Yohei

    Ahahah spot favoloso

  • La frase “My 3 Championship Rings” che Kobe dice nello spot della Nike “MVPuppest” l’ho avuta come suoneria messaggi per un anno!

  • Yohei

    Do u wanna a cookie??

  • gasp

    Ha ragione Kobe il trash talking non è più usato e poche star lo sanno fare bene

  • mjrossit

    anche perchè se lo usi ti prendi multe o sospensioni. non si può neanche schierare i propri giocatori a piacere, non ci si può neanche vestire come si vuole, non si può gridare in campo senza offendere nessuno (ball don’t lie), non si può più guardare negli occhi l’avversario, non si può fare troppo spettacolo. non si può più fare un’emerita sega, nel 2013…fottiti stern

  • in your wais

    Si, ma il trash talking di oggi è ben altra cosa…Bird parlava si, ma aveva un altro stile. Magari diceva 5 parole in una partita, tipo “tu non puoi marcarmi”, e poi ti crepava

    Gente come Oakley o Laimbeer uguale, ti guardava un po’ storto, ti diceva “lavati dal cazzo”, e poi magari ti mandava in ospedale, senza abusare del verbo

    Oggi pure l’ultimo stronzo dei panchinari (vedi Stephenson durante i PO 2012) passa la partita a fare gesti, urlare dalla panca, prendere per il culo gli avversari, guardare storto. Fanno mezzo canestro o mezza schiacciata, e giù urli, gente che si batte il petto, occhiatacce, sguardi compiaciuti verso il pubblico di casa, o provocatorio verso quello di traferta

    A me fa vomitare, pensano prima a parlare poi a giocare, mentre prima parlavi se te lo potevi permettere, ed il trash talking veniva dopo un sacco di fatti

    Non mi piacciono i tecnici dati per ogni falletto mezzo duro, ma fosse per me, ne darei a palate ogni volta che fanno i tamarri o i finti duri

    Poi uno dice perchè gli piacciono Novitzki, Duncan o Nash…ma li avete mai visti prendere per il culo, urlare in faccia, mancare di rispetto? Quelli giocano e basta…un’altra mentalità, la maggior parte degli americani non ci arriverà mai

  • Paul

    Kobe, se ti ride in faccia fatti due domande. Questa è per Marimba.

  • mjrossit

    io adoro gente come dirk o tim ma anche gente che ogni tanto fa ste buffonate, alla fine è questo lo spettacolo. di 3 ore di partita saranno un paio le buffonate dai, mica è un abuso.
    alla fine loro sono in campo anche a divertirsi, il prendersi per il culo fa parte dello sport, facciamoglielo fare. tanto se l’avversario ha davvero problemi gli tira un cartone e vedi che la smettono per squalifica.

    poi il discorso sul fatto che prima devono dimostrare qualcosa mi mette tristezza…allora gerald green non potrebbe mai guardare nessuno in faccia dopo una poster-dunk solo perchè non è nessuno? dai…

  • YomoVoice

    quoto in your wais.. Devi prima costruirti una credibilità se vuoi fare il “bullo” con gli altri.

    @mjrossit: beh effettivamente è ridicolo se, anche se ti chiami Gerald Green, fai 4 punti in tutta la partita e poi ti atteggi come un semidio se mi schiacci in testa. Un po’ di circo ci vuole, è chiaro, ma continuo a pensare che per poterti permettere di fare trash talking, o tutti quei gesti atti ad intimorire l’avversario, ne devi mangiare di panini..

  • gasp

    Mjrossit
    Ha ragione IYW perchè a ogni cosa che si fa sul parquet la panchina si esalta,anche se è un semplice passaggio o un quasi canestro.
    Miller fece lo stesso gesto di Sthephenson ma il primo era uno dei giocatori migliori della lega invece il secondo chi cazzo lo conosceva?

  • mjrossit

    bè raga ma è ovvio che se belinelli fa trash talking su lebron poi la cosa viene da se. ahahahah

    io direi facciamolo a fare a chiunque liberamente tanto se è scarso verrà punito.

    se la gente vuole esaltarsi che problema c’è? perchè si devono trattenere? sono umani pure loro

    io voglio vedere se sempre belinelli prova a fare trash talking su kg cosa succede, vi pare che può durare molto? alla fine se uno si fa innervosire dal trash talking di un belinelli qualsiasi merita di subire psicologicamente, perchè è un babbo. la partita si vince anche di testa, bravo il belinelli-tipo che ne approfitta.

    se no che fai, fischi fallo a belinelli per trash talking e non a kg? la legge è uguale per tutti

  • marimba

    kobe bryant non dire cazzate,quando entrasti nella lega non esisteva il trash talking perchè non esisteva proprio il talking, all’epoca si disegnava nelle caverne con le pietre. ritirati finito senile vintage prostatico patetico.

  • Sid

    si vede che allora avete visto poche partite NFL dove ad ogni placaggio, sack, fumble e addiritura sui punt dentro le 5 yard parte il giocatore di turno che esulta come un pazzo e prende per il culo chi può, questo è il bello delle leghe americane, altrimenti oh, andate di eurolega che magari a voi una partita tra Maccabi Tel Aviv e Montepaschi non vi fà crollare giù dal sonno dopo 5 minuti come a me

  • Cento13

    Il football è un altro discorso…è il manifesto dell’esaltazione!ed è bello così…l’nba ha più un qualcosa che va sul discorso di influenzarti psicologicamente.

  • in your wais

    Nash o Duncan a me non fanno crollare dal sonno, gente come Drexler o Wilkins neanche, e si che di spettacolo ne facevano

    Io non sto assolutamente questionando il fatto che si possano mostrare le proprie emozioni, esaltarsi, fare un urlo, cavolo, nessuno vuole la roba tipo campionato sovietico anni ’60

    Nè penso che solo perchè fai 3p a partita o giochi poco devi fare pippa e non dire niente in campo, certe cose sono indipendenti da status o fama

    Dico solo che mentre un tempo si partiva dalla sostanza e ci si aggiungeva un po’ di show (sempre comunque nei limiti del rispetto), oggi la prima cosa che vedo è un continuo mettersi in mostra prima, e poi forse un po’ di sostanza

    E’ un comportamento figlio della cultura hip-hop, anche quella cambiata in modo schifoso. I Public Enemy erano prima lyrics, e poi catene, atteggiamenti da duro, abbigliamento di un certo tipo

    Ora sono troie, gioielli, macchine, facce di cazzo, e dietro delle canzoni di merda che parlano del nulla

    In questo, gli europei, con i loro 1000 difetti, stanno 1000 anni avanti…i tedeschi non vanno in giro a dire “io ho fatto questo e quello”, i fatti parlano per loro…e non sono i soli

  • mjrossit

    però vogliamo fare gli americani e guardiamo gli americani 🙂

  • in your wais

    Beh, io no…io voglio fare il romano, e ci riesco benissimo 🙂

  • Wade

    dove mettete il link?

  • lebron

    dove mettete il link????

  • lebron

    Oh Wade l’hai trovato il link?

  • mjrossit

    anvedi sti americani 🙂

  • Wade

    no lebron 🙁

  • lebron

    ma dai ha detto che lo metteva 🙁

  • MVP

    Dai mettete sto link x favoreee

  • teo24
  • teo24

    che ne dite?

  • gasp