Rivoluzione uniformi: Warriors con le maniche!

Notizia che ha lasciato in moltissimi a bocca aperta, i Warriors infatti diventeranno la prima franchigia NBA ha vestire una t-shirt!

L’annuncio è arrivato ieri sbalordendo tutti gli appassionati di pallacanestro, fino a ieri sera la t-shirt nella pallacanestro eravamo abituati a vederla prevalentemente in NCAA sotto le canotte da gioco, con gli anni quelle t-shirt ingombranti sono diventate delle magliette tecniche iper-aderenti ma con ieri sera si è scritta una pagina (inquietante) di storia!

I Golden State Warriors infatti in 3 partite stagionali vestiranno una t-shirt a maniche corte, ma non sotto le canotte, sarà una vera e propria uniforme stile pallavolo per intenderci, ecco le parole del vice-presidente Adidas Lawrence Norman: “È il momento giusto con la squadra giusta e nella città giusta per lanciare questa nuova iniziativa, sarà un nuovo modo per i tifosi di vedere la pallacanestro” queste speciali t-shirt sono composte per il 60% da materiale riciclato.

I Warriors la vestiranno il 22 febbraio contro i San Antonio Spurs, l’8 marzo contro gli Houston Rockets e il 15 marzo contro i Chicago Bulls, ecco le parole di Harrison Barnes (20 anni) versione modello per l’occorrenza: “Credo che potrebbe diventare un trandsetter, penso che sia qualcosa che alla gente ci vorrà un po’ di tempo per abituarsi, ma una volta fatto credo che piacerà” aggiungendo: “Finché riesco a muovermi e a tirare va tutto bene”

Qui sotto una foto del completo che vestiranno i giocatori di coach Mark Jackson

Barnes

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • Stiv#6

    Personalmente le trovo orribili, io poi adoro le divise con taglio old school tipo celtics. Questa non si può vedere, ma che è un pigiama? Bocciata.

  • Nitrorob

    si proprio il momento giusto per loro, infatti vengono da 4 batoste di fila! eheheh
    pensassero a giocare va
    cmq sotto la cannotta ci può anche stare, ma come maglia da basket fa pena!
    poi voglio vedere a quanto le vendono, già le maglie NBA hanno un costo spropositato (son tutti matti) pensa queste, con la scusa della novità altro che 200$

  • redbull

    mioddio che schifo

  • makahuna

    nitro trovo il tuo commento veramente bimbominchiesco…
    “pensassero a giocare” comefosse una loro scelta…mah

  • salviamo trigari

    é agghiagggiande!

  • Rosario

    bocciata anche da parte mia!

  • Nitrorob

    makahuna stavo scherzando, sennò la risatina che ce l’ho messa a fare?
    che colpa ne hanno loro? mica l’avevano prevista, però mi ha fatto ridere la frase “è il momento giusto e la squadra perfetta”!
    easy man!;-)

  • graphicplayer

    @nitrob
    aspetto di vedere cosa dirai quando la vedrai su Durant 😀

  • michele

    dio mio che vergogna, red auerbach si sta rivoltando nella tomba nel vedere le nobili casacche della pallacanestro violentate e ridotte a feticcio fashion come quelle di sport orribili tipo pallavolo.

  • michele

    dai è roba da pallacanestro femminile. che schifo!

  • Nitrorob

    Graphi non mi ci far pensare va!

    non se pò guarda na cosa del genere! babba bia!!

  • David Stern

    Dear NitroRob you need to shut the FUCK UP, you silly pathetic “boydick”

  • marimba

    kobe bryant sei un giocatore anacronistico. devi ormai giocare con la maglia della salute. ritirati.

  • docpretta

    che gran cagata… stern sei un babbione infinito

  • Lemmy

    David Stern

    ahahahahahahahahahah “boydick” o “DICKYBOY”

    Comunque cagata infinita. La domanda è “PERCHE’????”

  • Lemmy

    “Finché riesco a muovermi e a tirare va tutto bene”

    Appunto. Voglio proprio vedere appena (se mai sarà) le indosseranno i top, quali Kobe, James, Wade e compagnia cantante ste uniformi. Appena loro diranno: “Sono uno schifo, non riesco a giocarci”, le toglieranno immediatamente. Così come fecero d’altronde con i palloni prodotti in materiale sintetico: dopo la pre-season tutti i migliori in coro: “torniamo alla vecchia, ottima pelle”, e così fu.

  • cuni

    quoto lemmy

    cioè, se ste merdate le devono fare x dire “al 60% sono con materiale riciclato” allora fammi le divise normali con quei materiali riciclati, no?

  • Lemmy

    cuni

    mi sembra già le producano quelle “normali” (che sono le uniche secondo me) con materiali riciclati, anzi ne sono quasi certo, lo leggevo l’altro giorno sull’NBA store. Il punto è che a livello di marketing non sanno che inventarsi per vendere, vendere e vendere e allora creano questi mostri. Stern avrà anche portato l’NBA su un altro livello, ma ha “venduto l’anima al diavolo”, cioè al business: giusto farlo in quest’epoca per rimanere al top, ma c’è sempre un limite invalicabile.

  • cuni

    ah ok di quella attuali non sapevo!

    ti ri-quoto!

    La crisi la sentono pure loro (e secondo me è x questo che non diminuiranno le partite della regular season, hanno bisogno di soldi dalle tv e da tutto il resto)

  • Lemmy

    Cazzo mettici un casco a Barnes e sembra un giocatore di football! Con queste divise, e con un casco, LeBron finalmente potrà realizzare il suo sogno: giocare nella NFL…

  • Nitrorob

    crisi? vendite e cazzi vari?
    finchè la maglia “base” la metti a 80€ e la replica vera a 200 cazzo ti aspetti di vendere?
    chi cazzo se le compra delle canottiere a 200€??
    anche a 80 cmq, con 80€ la gente ora ci si ri fà il guardaroba non la maglia da basket!
    per favore dai

    una canottiera con 2 cuciture messe in croce e il logo, ma vaffa va
    ci credo che poi si devono inventare stè merdate!

  • Geppetto

    Che cesso di maglia.

  • cuni

    nitro

    pure io la penso come te, ma evidentemente se non fossero soddisfatti delle vendite delle magliette (x riportare il tuo esempio) credo le avrebbero già abbassate di prezzo, e da un po’ anche…si vede che fanno mercato pure a 200euro..

  • Danilo

    certo non ne stanno azzeccando una ….. Le maglie FLUO da vomito…. Poi queste da campo-scuola di teens…. e le pantofole della Nike a quando????

  • Danilo

    cmq a New York lo store ufficiale NBA ha cambiato indirizzo : sempre sulla 5 ma in una location grande meno della metà e con la roba ammucchiata dappertutto ( specie al piano terra dove se devi vedere le maglie vintage ti crepi dal freddo per la vicinanza con la porta )….. sarà, ma non mi sembra che le cose vadano benissimo……

  • Lemmy

    E comunque è l’Adidas che inventa la maglietta, e l’NBA che accetta di usarla. Secondo me farebbero meglio a tornare alle classiche canotte fine 90-inizi 2000 prodotte dalla Champion: ovviamente non avevano la qualità delle Nike o Reebok vestite dai giocatori (che oltretutto costavano un botto) ma con 60-70 mila lire (le attuali 50-60 euro), ti portava a casa una canotta NBA, e soprattutto ne vendevano uno sfracello (io stesso ne ho 8-9). Tornassero a quella “politica” secondo me incrementerebbero le vendite, e non di poco.

  • Chi segue il campionato di Serie A forse se lo ricorda quel Michael Jordan che giocava a Cantù (L’anno in cui era sponsorizzata dalla Tisettanta) che una volta gioco con la “muta” (t-shirt maniche lunghe e pantaloni lunghi aderenti)?

    Ecco, un giorno in NBA finiremo così!

  • Lemmy

    F.M.B

    Si che me lo ricordo. Benissimo. Ed era anche forte “l’MJ dei poveri”…Un conto è però il singolo giocatore che sotto la divisa sceglie di mettere (per comodità, bellezza, ecc…) vari accessori, un conto è imporre ad un intera squadra, di uno sport che nasce e muore con indosso una canotta, di indossare una maglietta simil-volley….è ben diverso!

  • brazzz

    come pigiama in effetti non è male,dato che bello e pigiama nella stessa frase non si sono mai visti..ossimoro purissimo…comunque con un paio di pantofole stile puffi sarebbero perfette…

  • alert70

    L’unica cosa buona sono i pantaloncini. Mi piacciono. La maglietta fa cagare. Snatura il basket.