James domina Durant, derby ancora ai Clippers!

Miami atte ancora una volta Oklahoma City con James alla 7^ sui 30 punti, il derby di Hollywood va ancora alla banda di CP3 e di Billups!

 

 

 

Oklahoma City Thunder – Miami Heat 100-110
OKC: Durant 40, Westbrook 26 (10 ass9
MIA: James 39 (12 rimb), Bosh 20 (12 rimb), Wade 13, Allen 13

Superba prova di personalità dei Miami Heat e di LeBron James che si sono imposti niente meno che ad Oklahoma City, vani i 40 di Kevin Durant; match spaccato nei primi 12′ quando gli ospiti sono scappati sul +15 sul 17-32 con LBJ reo di 11 punti con 4/4 dal campo. OKC non è più riuscita a tornare in partita tanto da precipitare sotto di 20 punti dopo 2′ del 3° quarto sul 48-68, 3° quarto dove Durant è sparito dal campo tanto che si è preso solo 3 tiri dal campo!

Highlights
[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=FU4j4ygU9yI]

Los Angeles Lakers – Los Angeles Clippers 101-125
LAL: World Peace 11, Howard 18, Bryant 20 (11 ass), Jamison 17, Meeks 13
LAC: Butler 13, Griffin 22 (10 rimb), Jordam 11 (12 rimb), Billups 21, Paul 24 (13 ass), Barnes 11

Terzo derby di Los Angeles e terza vittoria per i Los Angeles Clippers di Chris Paul che stavolta hanno esagerato rifilando 24 punti ai poveri Lakers del solo Kobe Bryant; partita decisa ancora una volta da Chauncey Billups, l’ex Detroit ha segnato 8 punti nel break di 11-0 a 2’34” dalal sirena dell’intervallo portando i Clips dal +3 al +14 (47-61), i primi 24′ si chiuderanno con i rosso-blu avanti 52-64 ma i Lakers non rientreranno più in partita.

Highlights
[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=9oKEUrZcLJ4]

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • Nitrorob

    non è che i Thunder siano i Lakers o NY è?
    avete visto dove erano sulla classifica degli introiti delle squadre si??
    non penso che possano scucire milioni come se piovesse è?
    se poi Harden non ha accettato 54 milioni per 4 anni più che potevano fare?

  • Michael Philips

    Nitro

    Ti consiglio vivamente di evitare lagne riguardo il lavoro, perché se tutti iniziamo a lagnarci perché non c’è lavoro, o perché si viene pagati una miseria/niente, allora, in tanti qua dentro(me compreso)avrebbero parecchie cose da dire. Ma con il basket cosa c’entra?

    I tuoi commenti comunque indicano un(giustificato) nervosismo. Inutile nasconderlo.

  • Heat Fan Since 07

    LeBron.Sei cosi forte da farmi schifo XD scherzi a parte,spero rifirmi con Miami..lo voglio agli Heat per tutta la carriera! Ieri Wade male,ma dopo le ultime belle prestazioni ci sta..ora pausa All star game..

  • Nitrorob

    MP era per dire che se sembro nervoso è per quello non per il basket!
    è ovvio che mi fa incazzare quando giocano cosi, ma è pur sempre BASKET, non è di sicuro questo che ti condiziona la vita!

    cmq Lilin quello è stato un episodio, ma è tutta la partita che gli ha rotto il menga!

  • lilin

    ahahah gli ha rotto il menga mi mancava!

  • DW3

    nitro

    è stato lewis a fare un taglifuori fisico non andersen che andava pulito sulla palla…

    west è un fenomeno però non basta contro miami che sa evidenziare i suoi limiti mi sembra lapalissiano…. concordo col nichilista: durante la partita ho visto il quintetto titolare e ho pensato che questi oltre a essere giovani hanno il più basso QI totale per una contender da anni veramente.. miami gioca con battier i big 3 e haslem/chalmers, proprio come intellienza e scaltrezza non c’è storia…

    ps. guardate che è CP3 che sta facendo aspettare la dirigenza… i clips è da due anni che lo trattano da scià di persia…

  • Nicola

    Ragazzi ho appena visto su sky il finale del secondo quarto di OKC-MIAMI: LE BRON JAMES E’ UN ALIENO!!!!!!!!!! Non è possibile dai!!! Gli entrava letteralmente tutto…in questo momento è una (se non due,tre) spanna sopra tutti.

  • hanamichi sakuragi

    MP io ti consiglio veramente di evitare di dispensare i consigli di vita al prossimo… se pigli x il culo uno riguardo la partita persa e questo ha altri problemi e costui ti risponde “non dormo certo la notte x la sconfitta ma per problemi un pò più seri”, ti prego fai in modo di trovare un briciolo di intelligenza e di sensibilità verso il prossimo ed evite queste lezioni che hanno l’unico effetto di farti apparire ancora peggiore di quello che già appari

  • lebron sta finalmente giocando al livello che tutti gli pronosticavano,anche ai cavs qualche sentore c’era no tipo quando fece 9 su 12 da 3 pur non essendo un tiratore,io dico che ora che è al massimo e gioca senza pressioni dobbiamo solo sederci e goderci lo spettacolo,vedo il basket da molti anni e questo livello di gioco io l’ho visto solo da michael jordan, a proposito dw3 quella discussione su carter e tmac che sarebbero poco sotto mj era uno scherzone di carnevale ..bazinga

  • Sid

    yeeea yeeeaa yeaa que no pare la fiesta, don’t stop the party (con la voce di mr.305) grande festa a Miami!!!

  • Michael Philips

    hanamichi sakuragi

    Non sono lezioni di vita, come quelle che TU provi a dispensarmi, ma consigli per evitare di perdere il controllo del blog. Perché se tutti ci sfoghiamo riguardo i nostri problemi personali, addio.

    Avrei anche potuto risponderti con un breve ma chiaro “fatti i cazzi tuoi” ma non lo farei mai…

    E dai poi non prendertela su personale solo perché su ogni cosa non siamo d’accordo.

  • michele

    grazie dw3, complimenti anche a voi, in questa regular season le partite davvero importanti le avete vinte tutte.

  • 8gld

    Non mi aspettavo una dipendenza così accentuata dei Clippers nei confronti di Paul. E’ vero che si parla della miglior pg in giro(personale pensiero ed ha staccato DW) ma il roster così profondo avrebbe dovuto scricchiolare ma non traballare.
    Oltre a J.C. c’è il rischio che anche Odom possa mettersi a posto per i p.o.
    E’ vero che sembrano troppo dipendenti dalla pg, ma una franchigia che vuol arrivare fino in fondo deve basarsi o avere l’apporto della propria stella e a Los Angeles, sponda Clippers, c’è n’è una di “prepotente” bravura.
    Rimangono una franchigia e roster da non sottovalutare affatto.

  • michele

    comunque è innegabile che un po’ di nervosismo ci sia nei thunder ( ovviamente non si parla di rob che è un amico e con lui si cazzeggia, rob lo sai che ti voglio bene eheheh), esemplari certe scenate di westbrook o durant coi suoi falli tecnici negli ultimi tempi. quest’anno qualsiasi risultato diverso dal titolo sarà un fallimento. hanno un nucleo di giocatori fortissimo, il GM genio, un roster miracolosamente lasciato in pace dagli infortuni che invece attanagliano tante altre squadre…..non possono fallire. e scoprono che quando sei costretto a vincere la pressione è molto fastidiosa, mentre fino alla serie contro gli Spurs dell’anno scorso sono sempre stati loro gli underdogs……vedremo come riusciranno a gestire questa situazione ( tutto sommato vantaggiosa, penso che tante altre squadre vorrebbero essere nei loro panni), in fondo per miami era lo stesso nei due anni precedenti mentre adesso si vede che giocano molto più rilassati.

  • Il Nichilista

    @Nitrorob
    Voglio fare una provocazione: Martin come tiratore non è meglio del vecchio Ray Allen. Uno è stato preso in cambio di Harden, l’altro free agent al minimo salariale. Sempre sicuri che Presti è un genio eh?

  • Nitrorob

    @ il nichilista però prima devi rispondere alla mia domanda

    trà Suns e Rockets (interessati allo scambio) chi avresti preso?
    ps. in estate non ci si pensava neanche al Barba visto che fino alla fine (ingannando anche me) diceva che sarebbe restato ai thunder a qualunque costo!
    sennò penso si sarebbero mossi prima, avrebbero preso ben più che Martin

    ps. oltre a Martin cmq abbiamo 2 buone scelte al draft (un peccato che quella di Dallas sia top 20 visto l’annata che stanno facendo, sarebbe stata ben più alta)
    e Lamb
    vabbè ma questo era ovvio, se avesse scambiato Harden alla pari con Martin penso l’avrebbero buttato fuori a calci

    @Mik
    http://static.episode39.it/character/1436.jpg?t=1215101297
    eheheh

  • lilin

    michele

    ahahah ti ci sto immaginando con il ghigno di chi carica pressioni sulla squadra odiata incensandola per poi goderne della rovinosa caduta!
    cmq a parte gli scherzi anche io credo che per loro quest’anno il dictat sia vincere il titolo, poche storie.

  • mad-mel

    Cmq vedendo il barba quest’anno…continuo a pormi mille domande riguardo a come cazzo non sono riusciti a vincere le finals dell’anno scorso? sti qua avevano una squadra da paura….gioventù o no se sei così forte devi vincere….pensavo colpa dell’allenatore ma
    Non è che Durant e westbrook non siano campioni a livello mentale? Ieri è proprio crollato..boh non lo so…secondo voi? Se non vincono quest’anno?

  • Michael Philips

    I dubbi su Durant li avrò solo se non avrà vinto un anello nei prossimi anni e con un team come quello attuale. Ha 24 anni e la concorrenza è feroce, pur avendo un team fortissimo, per arrivari in fondo dovrà battere i clippers e gli spurs, non cose da poco.

    Ieri Durant è crollato perché contro aveva l’unico giocatore della lega che sa di non poter battere o dominare. Con gli altri non solo non ha sbroccato, ma li ha battuti in scioltezza.

    Ha perso una finale giocando la serie migliore dei suoi playoffs. Potrebbe vincere in questa stagione e quindi davvero non capisco tutti i dubbi su di lui. Su westbrook ci sta, du KD no. L’unico mito caduto al suo riguardo è quello che lo vedeva come bravo ragazzo, tranquillo e pacato. Ma è normale.

  • hanamichi sakuragi

    ti sbagli MP quando ti limiti solo a parlare di basket dici quasi sempre cosi condivisibili e bene argomentate (io personalmente ne condividerò il 60% ma questo rientra ampiamente nelle sfera d’opione personale)
    è quanto ti ergi a supposto rettore universitario con annessa scopetta nel deretano che pisci fuori dal cesso turco.

    chi ha scritto ti consiglio vivamente… sei stato tu non io. sempre sopportato poco quelli che dispensano consigli gratuiti non richiesti. da qui il mio voluto esordio nel posto identico al tuo

    poi se per te uno che risponde ad una tua punzecchiatura sono incazzato perchè non becco lo stipendio da febbraio significa uscire fuori dal forum.. allora io alzo le mani e ti do ragione.

  • Michael Philips

    hanamichi sakuragi

    “è quanto ti ergi a supposto rettore universitario con annessa scopetta nel deretano che pisci fuori dal cesso turco.”

    Ma che diavolo di università hai frequentato?

    Mi spiace per te, neanche riesco ad immaginare il trauma.

    Partendo dall’idea che sei tu che stai facendo la paternale a me, ergendoti a supposto rett…(sai come continua), sto ancora provando a capire perché diavolo ti sei infilato in mezzo ad uno scambio di battute che non ti vedeva minimamente chiamato in causa.

    Noia?

  • D-Matt

    mad-mel
    i Thunder non hanno vinto semplicemnte perchè hanno affrontato l’ulnica squadra che aveva i 3 migliori dei 3 di OKC, tutto molto semplice… Secondo me la cessione del Barba x le conferme di west e ibaka costerà ad OKC l’anello, x me non lo vinceranno mai sopratutto se non tradano Westbrook! Da tifoso Miami quando vedo giocare West mi incazzo come una belva nel vedere west e non il barba che aveva doti uniche nel team, pensate un tifoso dei thunder che farà…

  • Procionide

    Nichilista
    Ray Allen è andato nella squadra campione, da James e Wade. Presti non aveva nè la squadra campione, ne James e Wade. Non è che Presti ha scelto Martin al posto di Allen, aveva una situazione differente: stai mettendo a confronto cose diverse, in modo non molto corretto.

    Martin 15 punti, 2,3 rim, 1,3 ass, 45,4% dal campo, 43,6% da 3, 90,4% liberi in 29 minuti.
    Allen 10,7 punti, 3 rim, 1,7 ass, 44,7% dal campo, 41,1% da 3, 88,1% liberi in 25 minuti.

    A me sembra che cmq Martin qualcosa in più stia facendo. Se poi vogliamo anche dimenticarci che Martin ha 8 anni in meno di Allen facciamo pure…

    Infine, le tue osservazioni casomai dimostrano che Riley è un genio, non che Presti non lo è.

  • Il Nichilista

    @Nitrorob
    Intanto non capisco perchè dovesse trattare solo con Suns e Rockets quando se lo metti sul mercato Harden interesserebbe a qualsiasi squadra della lega.
    Ma poi almeno fatti dare Parsons, cerca di avere in cambio una delle prime scelte assolute del prossimo draft. Cosi hanno regalato una stella di prima grandezza a Houston che ha fatto un affarone.
    Ricordo inoltre che la differenza tra il massimo che potevano offrire i Thunder e quello che chiedeva Harden per rinnovare mi pare fossero 3-4 mln. Andate a guardare che stipendio percepisce Perkins, cosi per dire. Cazzo sacrifico lui e faccio giocare Thabeet piuttosto di regalare Harden!
    Per me è tutto clamorosamente sbagliato quello che ha combinato Presti

  • Haka

    a durant non gli manca nulla, manca qualcosa ad okc come squadra, vedo che ancora non l’avete capito, al di là che stanotte ne ha segnati 22 a babbo morto ma in generale lui i suoi 30-35 punti con percentuali irreali continua a spararli in faccia a james quindi non è quello il problema, il problema è proprio come squadra okc s’accoppia male, sono l’unica contender che ha zero dimensione interna, Miami quando perde? Quando i lunghi avversari la fanno da padrone dominando a rimbalzo cosa che non puoi aspettarti da due falegnami come Ibaka e Perkins. Aggiungiamoci che il QI del tuo secondo violino rasenta lo zero il dado è tratto. Mettete Durant al posto di George a Indiana e io vi dico che i Pacers sarebbero molto più forti di questi Thunder.

  • Nitrorob

    1 a me il KD in versione “hell” mi piace assai di più del bravo ragazzo

    2 D-Matt perchè continui ad insistere su questa cosa?? hai paura che Westbrook esploda definitivamente e faccia il culo a tutti quelli che conosci?
    no perchè altrimenti da tifoso miami invece di essere incazzato dovresti essere contento!
    sinceramente è inutile che continui a sminuirlo

    ps. spera solo che non inizi a ragionare perchè poi sarà lui a ridere

  • Il Nichilista

    @Procionide
    Si ma per uno hai sacrificato Harden, l’altro è stato preso free agent al minimo salariale. Tutta questa differenza di spesa per avere cosa? Lo 0,7% in più di percentuale di tiri dal campo (45,4 contro 44,7 come hai scritto tu).
    Capisci che tutto ciò è assurdo e una boiata tremenda.
    Tutte le storie che raccontano che la separazione con Harden fosse inevitabile, sono tutte balle. La verità è che il front office dei Thunder lo ha sempre sottovalutato, sia quando con molta ostinazione non gli ha voluto dare uno stipendio top, sia quando sciaguratamente lo hanno scambiato con Kevin Martin pensando che non fosse una star di primo livello.
    Questo errore di valutazione lo pagheranno per molto tempo

  • Procionide

    Nichilista
    I Thunder hanno ceduto Harden perchè non si potevano permettere di pagare anche lui con uno stipendio da top player.
    Io non credo proprio che a Oklahoma City abbiano stappato lo champagne quando è andato in porto lo scambio. Al massimo hanno tirato un sospiro di sollievo perchè hanno evitato di trovarsi invischiati in un tormentone tipo Howard.
    Sono altrettanto convinto che a Presti roda il culo per il contratto che dà a Perkins, ma detto questo, a chi lo cedi? A Moratti? L’unico modo per sacrificarlo senza rimetterci economicamente era mandarlo a fare una sorpresa a casa di Pistorius la notte di san Valentino…

    Detto questo, non considero Presti un genio, ma un solido manager.

  • Nitrorob

    “Andate a guardare che stipendio percepisce Perkins, cosi per dire. Cazzo sacrifico lui e faccio giocare Thabeet piuttosto di regalare Harden!”

    questo lo dico anche io da “anni” ormai e ancora me lo chiedo,
    trà l’altro c’era anche Collison che gioca meglio di Perkins, almeno non fa cazzate!

    cmq io ti dico quello che è venuto fuori, le squadre interessate erano queste (cosi riportavano gli articoli) poi quello che è la verità chi lo sa??

    è anche vero che è stato sempre sottovalutato, poveraccio, probabilmente la prestazione in finale ha inciso parecchio nei giudizi! almeno è quello che credo io!

    però che un 23enne come lui non accetta di stare in una squadra al top per 4/5 milioni in più è sintomo di uno che se ne sbatte della squadra ma vuole solo la gloria personale!
    ps. secondo voi ora come ora ad houstons vale 80 milioni??
    ok forte, un giocatore increbibile, ma la squadra non è neanche in ottica PO ancora
    e quando le partite contavano ha fatto prestazioni scarne!
    quindi direi che un’altro anno di “apprendistato” a okc provando a vincere il titolo poteva benissimo farlo è?
    adesso che ci ha guadagnato oltre i soldi?? la fama??
    bella fama si, non si sa neanche se vanno ai PO
    pensa alle critiche che riceverà anche lui

  • Il Nichilista

    @Procionide
    Ma dai, ne hanno combinate di tutti i colori per delegittimare e sottovalutare Harden. Hanno rinnovato pure prima a Ibaka (firmandogli un contrattone), lo hanno scambiato con Martin pensando di aver fatto un affare e preso in cambio un giocatore del suo stesso livello!
    Per loro era niente più che un sesto uomo, forse questa cosa non è chiara ma non c’è problema, come ho già detto gli errori si pagano. E i Thunder quest’anno il titolo se lo possono pure scordare, ma anche le Finals perchè gli Spurs sono una squadra molto più organizzata e senza infortuni li battono pure loro

  • docpretta

    @concordo con quanto detto con nichilista. e aggiungo che in questa situazione OKC non batterà mai in una serie miami. Miami ha fatto uno step anche per quanto riguarda il gioco (strano ma vero) OKC dipende troppo da quel pazzo di westbrook senza il barba a fare da filtro. Westbrook Leader caratteriale mentre Durant leadr tecnico, un dualismo che non produce un basket capace di battere miami

  • Il Nichilista

    Si Nitro ma Harden gioca con un branco di scarsi al fianco, primo tra tutti quella megapippa di Jeremy Lin. E’ già un miracolo che Houston sia ottava al momento. Lui più che fare trentelli a volontà e la solita dose massiccia di assist non può.
    Hai centrato perfettamente invece il punto del discorso: Harden è sempre stato sottovalutato a OKC. E’ questa la cosa scandalosa che da tifoso mi farebbe arrabbiare e non poco

  • Nitrorob

    si però bisogna anche dire che in qualche partita anche lui ha toppato è??
    quindi non è perfetto neanche lui ancora, a maggior ragione dico che se avesse rinunciato a 5 milioni in più si sarebbe trovato probabilmente con qualche anello al dito!
    perchè prima o poi per quanto sottovalutato Brooks si sarebbe fatto un’idea di che giocatore era no?
    dai su..

  • Procionide

    Nichilista
    Ultimo intervento sull’argomento da parte mia.
    Penso ancora che abbiano fatto bene a firmare prima Ibaka, anche se le cifre a oggi mi danno torto.
    Su Harden la penso un po’ come Nitrorob: al momento ha in mano le chiavi di una squadra perdente. Per fare un esempio, anche Martin era riuscito ad arrivare quasi a 25 punti, a Sacramento e anche a Houston. Non dico che Martin valga Harden, sia chiaro. Dico che accumulare cifre importanti (per quanto io non ero sicuro che avrebbe già reso così tanto) in un contesto simile non è così indicativo. Si vedrà nei prossimi anni chi ha avuto ragione, e la ragione non la valuteremo sul confronto Martin-Harden ma su:
    – cosa vincerà Oklahoma, che cmq ha una squadra giovane e margini di miglioramento
    – se Martin, che è in scadenza, rifirmerà l’anno prossimo e a che cifre
    – cosa farà Lamb
    – chi prenderanno con le prime scelte ottenute nello scambio
    – la crescita di Ibaka
    – cosa riuscirà a costruire Houston intorno a Harden
    – la crescita di Harden

    Molti fattori che mi fanno dire che è troppo presto per dare più di una cauta opinione.

    PS Ammetto che non leggo la stampa americana, quindi non so effettivamente cosa abbiano detto i Thunder su Harden.

  • D-Matt

    Nitrorob
    tifo Miami ,ma amo vedere basket e quindi dico la mia opinione: cioè che tenere Westbrook al posto del barba è stata una cazzata! West è una capra mi stupisco che anche tu non lo ammetta, aveste Paul guai. tra 10 anni ne riparleremo , io ripeto x me con Westbrook i thunder non vinceranno mai

  • per me durant non vince niente per altri 2 anni e poi va a los angeles non sono ancora se ai clippers o ai lakers post kobe

  • hanamichi sakuragi

    MP veramente quanti hanni hai?

  • hanamichi sakuragi

    chi ha detto che ai thunder hanno sottovalutato harden ha scritto uan gran cosa

  • dontrythis@home

    per me la cessione di harden non è stato l’ affare della vita ma poteva andar peggio..

    il vero errore di presti è stata la riconferma di brooks.
    Questo sarà bravo a farsi benvolere dai giocatori.
    ma uno che va sotto tecnicamente col filippino, che non è ancora riuscito a stabilire gerarchie precise in squadra, che non sviluppa mezzo rookie, che nonostante il materiale a disposizione ad oggi ha ancora una delle più brutte squadre da veder giocare..

    era da mandare via a calci nel c*** quando faceva la fighetta sul rinnovo..

    parere mio ovviamente.

  • docpretta

    concordo anche con il giudizio espresso su brooks.. un grande coach si vede anche negli aggiustamenti: se vedi che la squadra va male o che uno non gira si cambia, cerchi comunque di fare qualcosa, non puoi sempre sperare che Durant ti risolva le situazioni. in ogni caso è un sistema che non funziona, miami in questa situazione ci ti mette sotto di brutto senza che il coach abbia una soluzione o un’alternativa. La sensazione è di impotenza

  • 8gld

    Continuo a non vedere cosa centri il contratto di Perkins con la storia Harden.
    Qui c’è una franchigia, parlo di salari, che nello spot 5 spende 12ml. Poi si può parlare all’infinito sul giocatore, sull’utilizzo, che andrebbe scambiato. Ma non può esser il contratto di Perkins o del 5 in generale ad aver creato problemi. Alla fine un 5 in campo lo devi pur mettere. Collison non è pronto a farsi un’intera stagione da 5 con Thabeet dalla panca. Spostare Ibaka a 5 ti comporta il buco in 4.
    Se Harden prende il prossimo anno 13,6 contro i 13,0 di Presti l’idea potrebbe decadere.

    @procionide: interesante.

    @dontrythis@home: concordo

  • Paul

    Anche se non dovesse vincere Durant rimane un fuoriclasse, io non credo che chi vince ha ragione e chi perde è un cretino.