Lutto in casa Lakers, ci saluta Jerry Buss!

Il proprietario dei Lakers alla fine ha ceduto e questa mattina ci ha lasciato, aveva 79 anni e una vita di soli successi!

Come se già non bastassero i problemi in campo e di infermeria adesso i Los Angeles Lakers sono stati colpiti da una pesante e dolorosa tegola, infatti stamattina il loro storico proprietario Jerry Buss è deceduto, aveva 79 anni.

Settimana scorsa gli fu diagnosticato un cancro sotto una forma segreta e negli ultimi anni era stato lontano dai riflettori in quanto era alle prese con problemi di salute vari, nel 2011 ha subito un intervento chirurgico dopo lo sviluppo di coaguli di sangue nelle gambe.

Buss è stato un uomo più vicino alla figura di un imperatore nell’tà moderna e soprattutto nello sport USA; nel 1979 ha acquisito dall’imprenditore Jack Kent Cooke la proprietà dei Los Angeles Lakers i quali, sotto la sua gestione, hanno portato a casa la bellezza di 10 anelli, ma oltre i Lakers Buss era proprietario dei Los Angeles Kings (NHL), delle Sparks (WNBA con 2 titoli vinti), dei Los Angeles Strings (tennis) e inoltre si prese pure il “Forum” nel

Nel tempo libero Jerry era un accanito e buon giocatore di poker, ha vantato diverse apparizioni nelle World Series of Poker conquistando 4 piazzamenti a premi. Questo è quello che riporta Wikipedia, su Buss si sono dette e si diranno tante cose ma una sola vale per tutte: questo si è goduto ogni minuto della sua vita alla grande!

 

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B