Paul ha deciso: parte l’assalto a Garnett!!

Da Hollywood rosso-blu è arrivata la conferma che i Clippers tra 72 ore si fiodneranno decisi sul veterano di Boston, lo vuole il suo PG!

Chris Paul (26 anni) è stato il re incontrastato dell’All Star Week-End, sabati ha alzato il trofeo della conference nello contro contro l’East e domenica ha incantato e dipinto pallacanestro di altissimo livello portandisi a casa pure l’MVP, ma adesso si torna sulla stagione eh a ben chiaro cosa serve ai suoi Clippers.

Nei giorni scorsi sono usciti diversi rumors che vedevano i cugini dei Lakers al centro di alcune trade, l’ultima narra di un dialogo con gli Utah Jazz per prendere Paul Millsap (28 anni) spendendo dai mormoni Eric Bledsoe (23 anni), ma il rumor più forte è quello che vede coinvolti i Boston Celtics con Kevin Garnett (37 anni); la trade che si ipotizzava vedrebbe coinvolti sempre Bledsoe e il centro DeAndre Jordan (24 anni) per “The Big Ticket“, i Clippers erano un po’ titubanti visto l’ottimo rendimento dei due ma a casa Clips la parola finale spetta solo ad uno, CP3!

Fonti dicono che dalle labbra dell’ex Hornets pende ogni movimento della franchigia: “Se lui vuole che Vinny (Del Negro, ndr) alleni, Vinny allena” ha dichiarato un informatore alla ESPN Los Angeles aggiungedo: “Lui vuole Garnett, quindi loro (i Clippers, ndr) faranno di tutto per accontentarlo”.

 

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B

  • RR#9

    Mi sfuggono un paio di cose….
    1: paga lui un giocatore in procinto di ritirarsi tutti i dollari che deve prendere?
    2: perchè avrebbero rinnovato, profumatamente, DeAndre per tradarlo ora che non sta nemmeno sfigurando, con un giocatore in dirittura d’arrivo della sua carriera?
    3: perchè privarsi di bledsoe che uscendo dalla panca, da una bella energia ed è in crescita?
    4: ma perchè si devono prendere il mio 5 titolare?!
    Io deAndre non lo voglio, nemmeno in cartolina lo vorrei vedere in nianco-verde…

  • Lemmy

    Per quanto Garnett sia di livello assoluto è una caz…ata… Quanto resta a KG a questo livello? Un altra stagione al massimo?

  • lilin

    ahahah giuste obiezioni!
    certo che pero bladsoe e de andre sono meglio di niente.
    fossi nei clipps non lo farei mai questo scambio

  • RR#9

    Meglio di niente è vero…
    Ma quando torna Rondo, bledsoe cosa fa?!se se ne va, credo lo faccia per avere più spazio…e noi con il 9 non glie ne offriamo più di quanto ne abbia adesso…
    DeAndre, non mi piace, ne mi è mai piaciuto e probabilmente non mi piacerà mai…

  • RR#9
  • gasp

    Improbabile Garnett ai Clippers,più probabile Millsap

  • mjrossit

    Con Garnett proverebbero il colpaccio già quest’anno. Alla fine ci perdi solo Bledsoe

  • Iceman

    Che libero meraviglioso

  • Mr Big Shot

    lo scambio sostanzialmente è bledsoe garnett, lasciate perdere De Andre che più di zompare quando Paul chiama l’alley op non sa fare, giocatore che sposta zero in chiave playoff e piglia uno sproposito. Garnett c’avrà pure poco davanti a questi livelli ma i Clippers ora devono vincere o quantomeno cercare di, mica ragionano in prospettiva. Garnett sarebbe perfetto per questa squadra, gli da più presenza in post, un lungo affidabile a cui dare la palla anche nei momenti caldi visti i cronici problemi di griffin dalla lunetta e in difesa è ancora tanta roba, e poi è un leader come ce ne sono pochi, esperienza a pacchi, insomma è ancora un giocatore che sposta tanto.Io non esiterei un istante a farlo, chiaro Bledsoe è forte forte, per me partirebbe titolare in quasi tutte le squadre della lega ma se ho Chris Paul e Cionsi Billups tant seghe mentali non me le faccio.

  • lilin

    secondo me jordan può non piacere ma non è vero che sposta zero.a rimbalzo è una presenza costante e per una squadra come boston che non ha molti rimbalzisti e uomini d area non è un male, il pitturato lo riempie. in piu è giovane.

    lui e sullinger sulla carta non sono male come lunghi da cui ripartire, in piu green come 4 tattico che con de andre potrebbe starci.

    discorso bladsoe al ritorno di rondo non sarà facile, certo è che questo secondo me potrebbe benissimo fare la guardia.
    può alternarsi sia con rondo che con bradley, dici poco.

    andrebbero a consolidare il nucleo di giovani da cui ripartire. io non so quanto boston potrà trovare di meglio, il rischio è quello di dover pagare kg uno sproposito nei prossimi anni per romanticismo.

  • Mr Big Shot

    di cosa parliamo? di un role player o di uno starter? perchè se parliamo di role player è un conto ma come starter di una squadra Nba che vuol vincere il titolo per me oggi non sposta niente, comunque parlavo dalla prospettiva dei clippers, se posso prendere garnett gli scrupoli me li faccio giusto per bledose non certamente per jordan e i suoi 10 mil fino al duemilamai (che ancora devo capire cosa si sono fumati quando gli han dato quel contratto ma vabbè…)

  • lilin

    ah ok dal punto di vista clips ! io parlavo dal punto di vista boston e piaccia o no ma in questa nba jordan è uno starter. sono sempre 2 e 11 in mezzo al pitturato e checchè se ne dica quest’anno è migliorato.

    sul suo ingaggio sono d’accordo con te ma daltronde anche li asik? mcgee? bargnani?

    quello che dico io è che per le esigenze di una e dell’altra lo scambio potrebbe soddisfare entrambe tutto sommato

  • skin

    Ma Garnett costa 12 milioni …

  • brazzz

    https://www.youtube.com/watch?v=QOsMsb84e5Y
    lo metto qui anche se non c’entra ..

  • brazzz

    certo che con garnett si condannano a dover vincere quest’anno,e avendo in squadra gente givane mi pare una idiozia..detto questo…bird,mchale,parish,walton…ora.deandre..la degenerazione della specie…

  • gasp

    Brazzz
    Meglio questo http://www.youtube.com/watch?v=ygn-UDgE-FY
    Comunque ne son passati di peggio di D.Jordan ai C’s…

  • mad-mel

    a casa mia meglio avere una sola cartuccia ma vera per giocarsi il titolo che 5-6anni di playoffs ma senza possibilita di vittoria

  • hayes

    In effetti andrebbe ricordato che l’anno scorso ai playoff Del Negro nei momenti “scottanti” era costretto a tenere sul campo Kanyon Martin o Reggie Evans al posto di Jordan, perché tecnicamente è uno che può fare solo un delimitato numero di cose, e precisamente non quelle che servono quando bisogna fare una buona difesa a tutti i costi o fare una buona giocata in attacco con la difesa schierata e la stanchezza e il nervosismo accumulati.
    Questo per dire che (al netto delle giuste considerazioni sull’età) non credo possa essere il giocatore cui affidare il pitturato di una squadra che voglia vincere 16 partite di playoff.

  • Paul

    Io lo faccio subito e cerco di vincere quest’anno e magari il prossimo. In questo modo faccio rifirmare sicuramente Paul, che è TUTTO, ricordandomi che sull’uniforme c’è scritto Clippers ed evitando giramenti di testa del proprietario.

  • gasp

    Hayes
    ” tecnicamente Deandre è uno che può fare solo un delimitato numero di cose”,no sbagli sa solo fare una cosa:saltare!

  • LobCity

    Paul – Green (minuti limitati)-Butler – Griffin – Garnett
    Billups – Crawford – Barnes – Hill – Odom
    + Turiaf e Hollins a finire i falli!
    Non mi sembra male!!!

  • graphicplayer

    ma prendere millsap no? Brutto? Ha 28 anni e non 37, è già forte ma ha ancora margini di miglioramente, diventa parte di un progetto a lungo termine, è uno con la testa apposto, e con cp3 farebbe macelli. In più la mette anche dalla media e da fuori. Difende. Va duro a rimbalzo. Meglio di così. Un leader a LA c’è già, non gliene serve un’altro. E millsap comunque esperienza playoff ne ha. Sinceramente non capisco..

  • graphicplayer

    anche perché paul ha 26 anni, realisticamente ha ancora 5/6 anni ai massimi livelli, ok vincere ma non guardare in prospettiva è una follia. Kg lo strapaghi nei prossimi anni poi..

  • Slava Medvedenko
  • anche se prendono millsap si rinforzano parecchio e allungano ancora di più le rotazioni, ma se prendono garnett la finalista ad ovest potrebbe essere scontata

  • Procionide

    Ottimo, lascia fare il mercato alla tua stella… Lui vuole vincere subito, tu lo riempi di veterani e poi quando c’è da riformare hai una squadra non più competitiva e il cap intasato, così lui se ne può andare alla Miami di turno.

  • graphicplayer

    @prescelto
    con millsap se la giocano per i prossimi 6 anni. con kg o vinci subito o vinci subito. Perchè il declino è inevitabile e il contratto pesa non poco.

  • Procionide

    Graphicplayer
    È chiaro. Il punto è che gliene importa a Payl? Lui può provare a vincere subito e poi trovarsi un’altra squadra per vincere poi, tanto non ha mica il contratto lungo. Alla fine sono i Clippers che si accollano tutti i rischi e lui Sion ogni caso ne uscirà bene perché se il piano fallirà potrà andarsene.