NCAA Night Report (19/2/13)

Indiana espugna Michigan State di misura, bene ancora Miami, cadono i Gators a Mizzou mentre tutto facile per Marquette e Butler.

 

 

 
Michigan State(#4) – Indiana(#1) 68-72
MSU: Harris 19, Payne 17, Nix 8, Dawson 8
IND: Oladipo 19(5 rub.), Zeller 17, Watford 12, Hulls 12, Ferrell 6

Non senza sofferenze Indiana batte anche gli Spartans dopo 40’ combattuti, il livello delle squadre è alto e nessuna riesce a prendere vantaggio sull’altra ma indiana sembra subito più concreta infatti nel secondo tempo gli Hoosier si portano anche sul + 7 prima di farsi rimontare pericolosamente dagli Spartans che a 6’ dalla fine trovano il vantaggio sul 59-60 a poco più di 90” dalla sirena toccano il + 4 ma Oladipo e Watford propiziano un 1-9 che porta gli Hoosier alla vittoria.

Miami(FL)(#2) – Virginia 54-50
MIA: Larkin 11, Brown 10, Gamble 8(4 stop.), Johnson 8, Kadji 7
UVA: Harris 16, Jesperson 8, Anderson 7, Mitchell 6, Nolte 6

Miami parte subito forte realizzando 10 punti in poco più di 3’, dopo 9’ conduce di 7 lunghezze sul 16-9 ma nella seconda parte del primo tempo Virginia si rifà sotto tornano a -2 al 20’. I primi minuti della ripresa sono equilibrati con le squadre che sbagliano molti tiri, Miami scappa di nuovo sul 37-31 a 8’30” dalla sirena ma Virginia non molla e 1’ dalla fine trova il pareggio sul 46-46, Larkin porta i suoi a +3 ma una tripla di Nolte pareggia nuovamente i conti, un layup di Johnson e 2 liberi di Scotto decidono la partita.

Missouri – Florida(#5) 63-60
MIZZ: Bowers 17(10 rimb.), Brown 12, Ross 11, Bell 9, Pressey 7(10 ass.)
FLA: Rosario 14, Boynton 11, Frazier 10, Murphy 8, Wilbekin 8

Bowers e compagni vincono una partita giocata sempre in rimonta con Florida avanti di 10 o più punti per buona parte dell’incontro fino al 10’ dalla fine quando un 12-2 porta i Tigers a -3 a 7’42” costringendo i Gators al time out, a 4’ il punteggio dice 54-53 con i Gators che non sono però più padroni della partita, a 2’51 dalla sirena arriva il sorpasso di Missouri con Pressey ma Wilbekin spara da 3 per il controsorpasso 59-60 ma Bowers prima e Bell poi segnano 4 punti che complici 2 errori da 3 consecutivi di Boynton regalano la partita a Missouri.

Butler(#15) – Duquesne 68-49
BUT: Clarke 16, Marshall 14, Dunham 11, Smith 8(10 rimb.)
DUQ: Colter 11, Jones 9, Jones 9, Johnson 7, Pantophlet 7

Tutto facile per Butler, la partita dopo il primo tempo si trasforma in un’allenamento con i Bulldogs che controllano senza problemi

Seton Hall – Marquette(#17) 46-67
HALL: Edwin 14(4 rub.), Cosby 11, Smyth 9
MARQ: Blue 19, Gardner 18, Wilson 10, Lockett 8, Otule 6

Seton Hall regge e gioca solo il primo tempo, nella ripresa il crollo con Marquette che segna ben 40 punti lasciando i Pirates a 19 punti in 20’

Saint Louis – VCU(#24) 76-62
SLU: Jett 16, McCall 15, Evans 14, Ellis 10, Barnett 8
VCU: Reddic 19, Graham 11, Johnson 10, Theus 8, Daniels 8

Pesante crollo dei Rams in trasferta che già nel primo quarto non riescono a tenere il passo di S.Louis che tira con il 55% dal campo.

S.Bei

Sono di Rieti e ho una passione viscerale per il college basketball. Il mio giocatore preferito è Doug McDermott, non seguo particolarmente le vicende dei top team ma mi piace scovare giocatori promettenti nelle cosidette Mid-Major perchè a trovare il fenomeno a Kentucky, Duke o Louisville sono capaci tutti…il bello è trovarli dove non guarda nessuno! Nickname: Ste