Cuban e la provocazione: “Bryant? Da amnistia!”

Era da un po’ che mancavano le frecciate del proprietario dei Mavs ai Lakers e stavolta vanno a colpire la dirigenza e la loro stella.

Stagione poco esaltante per i Dallas Mavericks che ad oggi si ritrovano fuori dai Playoffs (25-29) a 4 gare dall’8° posto, davanti a loro di solo una gara ci sono i Los Angeles Lakers sui quali si è espresso un loro caro estimatore quale il proprietario dei texani, Mark Cuban!

Il Cuban ha voluto analizzare la situazione salariale della prossima stagione, quella in cui Kobe Bryant (34 anni)percepirà $30 milioni, e ha suggerito ai rivali una mossa al quanto azzardata: “Se andate a vedere il monte ingaggi della prossima stagione, tenendo conto che ci saranno sia Kobe che Dwight, i Lakers dovrebbero tener conto l’idea di applicare l’amnistia su Bryant”. Numeri alla mano i giallo-viola nel 2013/14 pagheranno il massimo nella luxury-tax.

In molti allora hanno stuzzicato Cuban chiedendogli il perché non lo facesse con la sua stella (quest’anno sottotono) Dirk Nowitzki (34 anni), la risposta: “Non voglio privarmi di Dirk ed ecco il perché due estati fa non decidemmo di ri-firmare Tyson Chandler, ho fatto un investimento su di lui, può sembrare egoista ma ho fatto così”.

I Lakers non hanno risposto alle parole di Cuban e non prenderanno provvedimenti in merito a tali parole, cosa che invece la Lega sta esaminando per un’eventuale multa.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • redbull

    va bene che cuban è un grandissimo idiota, ma perchè multarlo?

  • Paul

    Cuban è un genio, altrochè idiota. Magari dovrebbe selezionare un pò le cose che dice, ma uno che si è pagato il college vendendo francobolli è un idolo.

  • RR#9

    Cuban è MARIMBA…

  • gasp

    Cuban ha ragione:30 milioni per un trentacinquenne sono troppi anche se ti chiami Bryant e fai 28 punti a partita.

  • redbull

    boh a me cuban sta sui coglioni.. in ogni caso, ha detto semplicemente che 30 milioni da dare a kobe 35enne sono troppi, ma lo sarebbero per chiunque, non mi sembra il caso di multarlo

  • Ammiraglio

    “va bene che cuban è un grandissimo idiota, ma perchè multarlo?”

    Avrei scritto la stessa identica cosa.

    Comunque 30 milioni sono tantissimi, ma non vedo molte alternative per i Lakers?

  • Ammiraglio

    Il punto interrogativo non so perché ce l’ho messo…

  • Haka

    Domani c’è Lakers Mavs, in altri tempi Bryant avrebbe risposto a quest’uscita con un bel 40ello, non so se questo è ancora in grado di segnarne 40 a comando ma sarà tutta da vedere domani

  • michele

    cuban è un personaggio necessario perchè anticonformista, ad esempio difese i nemici spurs quando fu multato pop dal pagliaccio stern per la storia di miami, o quandò votò contro il passaggio dei sonics a okc ( unico assieme a paul allen). insomma, si puo’ essere d’accordo o no ma è un grandissimo, dice sempre quello che pensa, a differenza di tante capre che pascolano nei recinti NBA.

  • in your wais

    Cuban è un genio, secondo me si diverte un mondo a sparare cannonate…fra un paio di giorni gioca contro i Lakers, e sta solo mettendo un po’ di pepe alla sfida…

    Il miglior proprietario NBA, di gran lunga, l’unico che ti fa un minimo ridere

  • cuni

    ma la lega perché deve multare sempre per ogni minchiata? sarebbero da multare le multe, tanto stupide che sono

  • ersi

    CUBAN sei un proprietario finito

  • jsaoijdoi

    “Non voglio privarmi di Dirk”; perchè, secondo lui i Lakers vogliono privarsi di Kobe?

  • KB24

    Cuban sarebbe da rinchiudere in manicomio seduta stante. Sarà anche vero che è un anticonformista ma:
    1) Lasciare Chandler per Dirk.. vogliamo parlarne?
    2) Aveva la seria possibilità di portarsi a casa D. Will e non si è presentato all’incontro col giocatore, cosa che ha contribuito non poco a fargli scegliere altra destinazione
    3) Si diverte a sparare qualunque cosa gli passi per la testa senza rendersi conto che da consigli che lui stesso non prende in considerazione (vedi punto 1)

    Gli piace solo far parlare di sè, nel bene o nel male.

    Per quanto riguarda i 30 milioni ha Kobe analizziamo la situazione:
    – Ha 35 anni, ma comunque può dare un gran contributo alla squadra, e non solo con le prestazioni in campo ma anche con il suo carisma e la sua etica del lavoro
    – Non sarà da 30 milioni, ma c’è da dire che quello che i Lakers spendono in più per tenerlo lo riguadagnano con il marketing che gli fa fatturare
    – Last but not least: voglio sapere chi, tra tutti quelli che seguono il mondo NBA (a parte Marimba), si sognerebbe di applicare l’amnistia su Bryant
    – I Lakers di certo non hanno problemi a pagare la Luxury Tax

    Peace & Love

  • Sid

    a Dallas non è che siano molti virtuosi del risparmio, anche loro sempre sopra il cap

  • lilin

    beh se si pensa a quanto prendono durant e lebron, beh 30 milioni non esistono mai nella vita per kobe 35enne.

    non c è molto da dire

  • Lemmy

    lilin

    attualmente sarà vero. Ma Kobe 30 milioni è arrivato a prenderli grazie alla carriera che ha alle spalle. Quando rinnovò, qualche anno fa, e chiese questo salario che dovevano fare i Lakers? Dirgli “eh no caro, a 35 anni 30 milioni non possiamo darteli?”. Mah…

  • lilin

    si è vero, lui aveva il coltello dalla parte del manico.
    resta cmq il fatto che sono fuori da ogni logica.

  • Luigi

    Uno che lascia andare via Chandler e Kidd dopo che ti hanno dato un titolo è un genio? … degli affari forse, ma di basket … mmmm … e Nash? poi 2 volte mvp … se l’è tenuto proprio stretto … ma dai … rosica semmai …

  • michele

    ma per cosa dovrebbe rosicare cuban? l’ultima volta che ha incontrato i lakers ai po i suoi hanno vinto 4 a 0, nonostante phil jackson avesse detto pochi mesi prima che con l’infortunio di caron butler i mavericks non rappresentavano più una minaccia per il threepeat (eheheheheh).

    come ha detto iyw ha soltanto messo un po’ di pepe alla sfida di domani, per la gioia del cassiere dei mavs e delle emittenti televisive.

  • Paolo

    Senza entrare nell’aspetto tecnico, è vero che i lakers pagano tanto kobe che ha la sua età, ma vi siete domandati quando rende in marketing mondiale, quante magliette con il 24 sono vendute e quanto vale il marchio Kobe? Se facessimo una verifica sono certo che risulterebbe che kobe si ripaga ampiamente il proprio stipendio ancor prima di scendere in campo. Se poi si considera che proprio una schiappa non è, ma è forse il miglior giocatore della lega, beh, allora la domanda di Libano ha trovato la sua risposta….
    P.S. Considerate che se kobe venisse amnistiato, potrebbe essere preso per due lire da qualcun altro, e sarebbe un grandissimo affare. Ma va la kuban

  • 8gld

    La lega dovrebbe solo esaminare se il linguaggio usato è corretto, non volgare, non offensivo. Se questo decade e si trova davanti ad un’espressione del pensiero, giusto o sbagliato che sia, non offensiva è giusto che se ne stia da parte. Il suo intervento, eventualmente, potrebbe avvenire solo su richiesta o lamentela di chi “subisce” l’espressione di questi pensieri, in questo caso i Lakers.
    In molti punti di vista e occasioni una lega veramente troppo presente e pesante. Alla fine si parla sempre di proprietari di società, di personaggi che si prendono le loro responsabilità e ai quali non serve molte volte la presenza di un padrone essendo capaci di vedersi le cose anche da soli ed, eventualmente, bussare la porta della lega e non viceversa.

  • DW3

    ma l’avete capito che è una presa per il culo o no?? ahahah tutti ad attaccarsi
    che poi che cedere questo kidd o preferire nowitzky a chandler siano errori fa veramente ridere.. nash okay pero in arizona si allinearono parecchi pianeti per far succedere quello che è successo eh…

  • Marimba

    Cuban sei un proprietario e un dirigente sublime

    Bryant hai fatto il tuo tempo, ritirati anacronistico di un giocatore… solo negli almanacchi fai bella figura

  • L. A. L

    Cuban sarai ricco quanto buffone… Dai l’amnistia a dirk che ormai è finito… Bryant magari non ne vale così ma è una leggenda quasi quanto Magic e i suoi punti li fa eccome se mai è un delitto darne venti a Gasolio! Andiamo certe cazzate non si possono sentire e poi l’ultima 4 a 0?certo come no come se in questi anni i mass hanno dato grossi dispiaceri ai lakers! Cuban un’ometto se rapportato al grande Jerry buss

  • gasp

    In verità i Mavericks fino al 2011 non avevano mai incontrato i Lakers ai PO,ma Cuban rosicava di brutto perchè lui spendeva un mucchio di soldi ma non vinceva neanche truccando i campionati invece i Lakers spendevano tanto ma vincevano anche tanto

  • michele

    gasp

    credo che vincere un anello come quello del 2011 ( buttando fuori i lakers bicampioni con un umiliante sweep e battendo lebron e wade vendicando oltretutto la beffa del 2006) valga parecchio sai! con una squadra oltretutto da molti considerata a fine corsa…..

  • gasp

    Ma i soldi spesi da Cuban in dieci anni non vengono risarciti con un solo titolo

  • michele

    beh intanto i mavericks con lui sono stati costantemente al vertice, e parliamo di una franchigia che prima era una specie di barzelletta, con massimo risultato le semifinali di conference del 1988 e che negli anni 90 faceva costantemente ridere, con kidd che fu costretto a scappare a gambe levate da quel buco nero.

    se c’è qualcuno che lo ha fatto rosicare sono gli spurs che hanno vinto di più e spendendo meno, e lui non lo ha mai nascosto, anche se è stato poi l’UNICO a difendere popovyuch dopo la multa di miami, questo per dire quanto sia un grande cuban!

  • gasp

    Hai ragione michele ma tra i soldi spesi per comprare la squadra,i soldi spesi per i giocatori con il cap sempre tra i primi per costi più la luxury,un titolo mi sembra deludente

  • Gianmario foletti

    Glie ne ha fatti 38… Forse non è così brocco come scrive qualcuno

  • Mithrandir

    Un grazie immenso alla gufata di Haka.
    40ello no, 38 di pura bravura/rabbia/passione, sì, lo prendiamo.

    Su Cuban, poco da dire. Stima per uno che non ha peli sulla lingua (e rileggendo bene tutto quello che dice, non mi pare di vedere insulti a nessuno! Solo constatazioni.), e che forse ‘sta volta ha imparato che la bocca la può anche tenere chiusa.

    Ah, e comunque…
    Amnesty THAT!

  • Stevo164

    Della serie “non svegliare il can che dorme”.
    Ma io dico, sai che questo è uno dei più competitivi e che se la prende più sul personale nella storia di qualsiasi disciplina sportiva. E tu propietario di una squadra avversaria cosa fai? Lo vai a stuzzicare proprio prima di un importante partita contro la tua stessa squadra?! Harakiri in puro stile samurai. Tanto valeva offendergli la madre che forse facevi meno danno.