NCAA Night Report (26/2/13)

Cadono Indiana a Minnesota e Florida a casa dei Titans, bene Wisconsin e Xavier con Taylor protagonista

 

 

 

Minnesota – Indiana(#1) 77-73
MINN: Mbakwe 21(12 rimb.), Hollins 16, Coleman 9, Hollins 8, Williams 7
IND: Hulls 17, Oladipo 16, Ferrell 10, Zeller 9, Watford 8

Nei primi 3 minuti Minnesota prova subito l’allungo sul 8-2 costringendo subito Indiana ad un time out, nei successivi 60” arrivano due triple di Hulls e si torna in equilibrio, sempre Hulls porta avanti Indiana dopo 8’. Il primo tempo vede Mbakwe in ottima forma che chiuderà i primi 20’ con 12 punti di cui 10 nei primi 6 minuti. Nel secondo tempo gli Hoosier vanno subito avanti e provano la fuga arrivando al + 8 sul 36-44 dopo 5’, ma a metà tempo i Gophers tornano in parità, a 5’ dalla fine arriva un time out da Minnesota che cambia la partita, in 2 minuti Indiana va sotto di 7 punti sul 68-61 non riuscendo a recuperare oltre i 4 punti.

Tennessee – Florida(#8) 64-58
TENN: McRae 27, Stokes 8(14 rimb.), Golden 8, Richardson 7
FLA: Rosario 16, Young 15, Prather 10, Wilbekin 8, Murphy 7

Florida parte bene, 2-10 dopo 5’, ma spreca il vantaggio dovendo ricominciare da capo e a metà tempo Tennessee è sotto solo di 3 punti, a 2’ dal riposo McBee piazza la tripla del vantaggio sul 34-32. Il secondo tempo è pieno di errori e Tennessee ne approfitta scappando di nuovo avanti non voltandosi più indietro dopo che il vantaggio ha raggiunto le 8 lunghezze a 4’ dalla fine.

Wisconsin(#17) – Nebraska 77-46
WIS: Dekker 19, Evans 14, Brust 13, Jackson 7, Marshall 6
NEB: Talley 21, Ubel 10, Gallegos 6

Per I primi 16’ la partita è equilibrata ma un parziale di 27-6 in 10’ taglia le gambe a Nebraska che sprofonda, nel secondo tempo Wisconsin tocca anche il + 38 prima di rallentare i tranquillità.

Xavier – Memphis(#19) 64-62
XAV: Taylor 18, Philmore 15, Christon 13, Redford 10, Robinson 8
MEM: Johnson 14, Jackson 11, Crawford 10, Thomas 9, Stephens 8(5 stop.)

Il primo tempo da dimenticare pesa come un macigno nella sconfitta dei Tigers, Xavier a metà prime tempo guida sul 19-10 con il vantaggio che resterà invariato fino al riposo. Nel secondo tempo arriva la rabbiosa rimonta di Memphis che con 5 triple consecutive a cavallo fra il 10’ e il 14’ passano dal -8 al + 1 sul 49-50. A 3’ dalla sirena il punteggio è 55-55 ma la freddezza e la maggior spinta dei tifo casalingo fanno andare la partita dalla parte dei Musketeers.

Commento

Ancora una sconfitta per Indiana che per l’ennesima volta in questa stagione cade contro una squadra non classificata e la vittoria di 7 giorni fa su Michigan(#4) sembra già lontana, Zeller soffre troppo e forse inaspettatamente Mbakwe e non ci sarà da meravigliarsi se nel prossimo giugno lo vedremo scivolare fuori dalla top 5 proprio a causa di queste partite che sono capitate un po’ troppo spesso in questa stagione, Florida cede malamente sotto i colpi di McRae ma la leadership nella SEC sembra al sicuro ma fra 3 giorni ci sarà lo scontro diretto contro i Crimson di Alabama, Murphy è alla 3° partita nelle ultime 5 dove arriva solamente al 30% al tiro. Wisconsin non ha difficoltà contro la mediocre Nebraska che cade di 31 punti. Memphis paga il primo tempo disastroso contro Xavier.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B