Rissa di Indiana, Hibbert rischia la sospensione!

Brutto episodio alla Conseeco Field House che ha visto coinvolti 5 giocatori e anche il pubblico della prima fila, rischia il centro.

Nella notte 5^ vittoria consecutiva degli Indiana Pacers che si confermano la 2^ forza ad East dietro i Miami Heat, ma nel match contro i Warriors si è vissuto un brutto momento che all’Olympic Tower non passerà inosservato, protagonisti i due centri Roy Hibbert (26 anni) e David Lee (29 anni).

A metà del 4° periodo Lee e Hibbert lottano sotto il ferro per il rimbalzo, l’ex Knicks è po’ troppo aggressivo e Hibbert non gradisce; partono i classici spintoni ma ecco inserirsi Stephen Curry (24 anni) che, non si capisce se per dividere i due, inizia a spingere il centro dei Pacers che a sua volta lo scaraventa per terra. La situazione va pian piano degenerando tanto che la rissa finisce nella prima fila tra gli spettatori!

Alla fine 5 falli tecnici fischiati a Curry, Klay Thompson, David Lee, David West e Hibbert espulso (2° tecnico); il centro ex Georgetown molto probabilmente verrà sospeso più che per il diverbio con Lee per lo spintone che ha messo K.O Curry, ma il vero problema è che i protagonisti hanno coinvolto il pubblico, fatto che potrebbe costare caro in termini di multe e sospensioni

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=QKtDSX0GnRg&feature=youtu.be]

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B