Lee e Hibbert sospesi, Oden deciderà a luglio!

L’NBA ha preso i provvedimenti sulla rissa di Indiana, NY perde Sheed, Boston sul mercato, Thibodeau va avanti malgrado i rumors su Rose.

 

 
• L’NBA ha emanato i provvedimenti disciplinari in merito ai diverbi accaduti due notti fa ad Indiana, alla fine le sospensioni sono ricadute su David Lee (29 anni, già scontata stanotte a NY) e Roy Hibbert (26 anni) con anche multe rispettivamente di $116 mila e $125 mila, inoltre la Lega ha multato Stephen Curry (24 anni), Klay Thompson (23 anni) e Lance Stephenson (22 anni) con $35 mila a testa.
Hibbert inoltre, sentendosi responsabile della multa del compagno, si è offerto di pagare l’ammenda di Stephenson.

• Coach Tom Thibodeau continua per la sua strada non tenendo conto della situazione di Derrick Rose (24 anni);  rumors sul suo ritorno in stagione continuano ad aumentare anche se il diretto interessato non ha più parlato, coach T però ha il suo piano: “Sapevamo che stagione avremmo affrontato e andremo avanti con quello che abbiamo preparato”.

• I Boston Celtics aggiungono centimetri sotto canestro andando ad ingaggiare il lungo ex Charlotte D.J White (26 anni), il giocatore firmerà nei prossimi giorni, sta aspettando il via libera dalla Cina.

Greg Oden (25 anni) tornerà a giocare in NBA, questo è quello che il suo agente Mike Conley ha dichiarato, aggiungendo anche che il suo assistito deciderà entro luglio in che squadra giocare; tra le squadre che avevano espresso il loro interesse c’erano i Cleveland Cavaliers, i Miami Heat e i Boston Celtics.

• Brutta notizia per i New York Knicks che perdono per 8 settimane (in teoria tutta la stagione) il veterano Rasheed Wallace (38 anni) il quale di dovrà operare al piede (frattura metatarsale).

LeBron James (28 anni) nelle ultime partite ha dato sfoggio al suo talento da schiacciatore (CLICCA QUI per vedere) nel warm-up, la cosa a molti non è piaciuta perché se si esibisce così nel pre-partita non si capisce perché non voglia competere nel Dunk Contest, James ha tagliato la testa al toro; “Visto che molti si potrebbero arrabbiare ho deciso che non schiaccerò più nel riscaldamento”.

• Nella notte Kyrie Irving (20 anni) ha saltato la seconda partita consecutiva per un problema la ginocchio destro, nello specifico si tratta di un’iper-estensione.

• Nottata di riposo anche per la 1^ scelta assoluta Anthony Davis (19 anni), per lui noie alla spalla sinistra infortunata nel 3° quarto nel match contro Brooklyn.

Tyreke Evans (23 anni) ha recentemente parlato dei problemi che aveva il suo ex compagno Thomas Robinson (21 anni) in quel di Sacramento: “È un giovane di grande talento con ottime potenzialità, qui era frustrato e spero che adesso possa trovare spazio, un po’ come successe con Derrick Favors quando era a New Jersey”.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B