Brooks saluta i Kings e torna a Houston!

Dopo qualche stagione lontano dal Texas (e anche dagli USA) il PG torna a giocare per i Rockets e lo comunica lui in prima persona.

L’avventura di Aaron Brooks (28 anni) ai Sacramento Kings non è durata neanche una stagione (appena 46 partite) ma era prevedibile visto il caos che c’è in quel ruolo dove, dopo 4 mesi di alternanza, forse Isaiah Thomas (22 anni) è riuscito a prendersi il ruolo di PG titolare, Brooks però ha già trovato casa ed un ritorno.

Dopo aver ufficializzato lui il suo addio ai Kings (via buyout) il prodotto di Oregon ha comunicato in prima persona di aver raggiunto un’accordo proprio con quegli Houston Rockets che lo scelsero al Draft del 2007 (scelta #26); nel nuovo accordo con i texani è stata anche inserita un’opzione per la prossima stagione, l’aggiunta di Brooks è quello che serviva ai Rockets visto che ad oggi non c’è un cambio di rilievo per Jeremy Lin (25 anni).

Brooks ha giocato 4 stagioni con la divisa di Houston con una media di 12.8 punti e 3.6 assist, ai Kings invece in 46 partite ha collezionato 8.0 punti, 2.3 assist in 20′ di utilizzo.

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • tom

    bel chiappo

  • Quaqquo

    famoso solo per essere il sosia di Chris Rock

  • tom

    mentre chris rock è famoso per essere la brutta copia di eddie murphy a sua volta sosia di dwight howard ovvero howard the duck.

  • Quaqquo

    ma Howard quello del “destino del mondo” ? cazzo gran gran film.. lo hanno pure passato in tv da poco !

  • tom

    yes.

  • Danilo

    davvero avete visto Howard the Duck???!!!!!!!!
    Blog di mitici!!!!!!!!

  • cuni

    ma che poi brooks non aveva vinto anche un premio di MIP?

  • tom

    Man In Pink